Venerdì 12 Febbraio 2016

Secondo il sindaco di Ravenna nella pubblicazione "Tra la via Aemilia e il West", a cui ha contribuito anche il Gruppo dello Zuccherificio, sono "scritte anche cose completamente false"

"A mio giudizio uno dei problemi del grande movimento Antimafia è che ogni tanto si affaccia una frangia minoritaria che sostiene che sono praticamente tutti mafiosi o collusi coi mafiosi , salvo loro e chi li applaude. Anche figure importanti che hanno speso la loro vita contro la criminalità organizzata sono state vittime di questa degenerazione estremista e in definitiva maniacale, frazione pur minoritaria del movimento di persone, associazioni e istituzioni che combattono le mafie.È ciò che mi è venuto in mente leggendo la ...come definirla?... fanghiglia contenuta nel testo dal titolo "Tra la via Aemilia e il West", pubblicato su gruppodellozuccherificio.org": lo afferma il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci riferendosi al dossier antimafia realizzato dalle associazioni AdEst, Gruppo dello Zuccherificio di Ravenna, Gruppo Antimafia Pio La Torre di Rimini e dal movimento Rete di San Marino e pubblicato online pochi giorni fa.

Dossier sulle mafie in Emilia Romagna, Alessi e Manzoli: "Matteucci ha letto il libro?"

Giovedì 11 Febbraio 2016

La replica delle associazioni di antimafia sociale al primo cittadino di Ravenna: non abbiamo mai scritto che Delrio ha preso parte a processioni in omaggio a boss della 'ndrangheta'

Dopo la dura presa di posizione del sindaco Matteucci sul dossier dedicato alle mafie in Emilia Romagna "Tra la via Aemilia ed il west", non poteva non arriva la replica da chi, quel dossier, lo ha realizzato. Gaetano Alessi di Ad Est e Massimo Manzoli del Gruppo dello Zuccherificio (nel dossier autori del capitolo “Pandora” dove si parla di Delrio) scrivono:" Leggendo quanto dichiarato dal Sindaco emerge da subito una domanda: Matteucci ha letto il libro?"

Sale giochi, la denuncia: "Ticket redemtpion per bambini da equiparare al gioco d'azzardo"

Giovedì 11 Febbraio 2016

Si tratta di giochi per minorenni simili a quelli per adulti presenti nei casinò e nelle sale slot: la differenza sta nel fatto che non si vincono soldi ma "ticket", con i quali è possibile ritirare vari premi. Tutto nella legalità

Il deputato di Sinistra Italiana Giovanni Paglia ha depositato un'interrogazione ai ministri delle Finanze e delle Politiche Sociali sulla diffusione degli apparecchi cosiddetti "ticket redemption". "Si tratta di macchine da gioco simili alle slot machine - spiega Paglia - , rivolte soprattutto ai minorenni, che sfuggono alla regolamentazione sull'azzardo perché non distribuiscono premi in denaro, ma ticket-punti. I punti sono tuttavia cumulabili e scambiabili con premi, che possono avere anche un valore significativo".

Gioco d'azzardo, lista Ravenna in Comune: "Ticket Redemption: quando la legge?"

Giovedì 11 Febbraio 2016

"Inquietante la loro presenza nei luoghi della nostra città adibiti al divertimento dei minori"

Un'indagine condotta in Italia e promossa dalla Simpe (Società italiana medici pediatri) e dall'Osservatorio nazionale sulla salute dell'infanzia e dell'adolescenza (Paidoss), nel 2014, racconta come per i minorenni il gioco sia sempre di più un'abitudine: “1,2 milioni di ragazzi sotto i 18 anni gioca d'azzardo o quanto meno "investe" la paghetta tra lotterie e bingo. Tra i 7 e i 9 anni sono contagiati - seppur in forme più lievi - 400mila ragazzini, ossia uno su quattro. Tra i 10 e 17 anni aumenta il numero e il livello delle giocate e il fenomeno ben 800mila adolescenti: uno su cinque”: i dati vengono riportati dalla lista Ravenna in Comune che interviene così sul dibattito a proposito delle macchine da gioco indirizzare ai minori e chiamate "ticket redemption".

Scoperto deposito di biciclette rubate pronte da spedire all'estero: si cercano i proprietari

Giovedì 11 Febbraio 2016
Foto di repertorio

Chiunque abbia subito il furto del velocipede negli ultimi 6/12 mesi può telefonare al numero dei Carabinieri 0544/260041 per sapere come riaverlo

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella notte tra il 9 e 10 febbraio, nel corso di specifica attività d’indagine, hanno scoperto, in una zona periferica del centro di Ravenna, un deposito di biciclette oggetto di furto. Le bici, tutte imballate e pronte per essere spedite all’estero, sono attualmente custodite dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ravenna. 

Bocconi di prosciutto pieni di chiodi per i cani a Riolo Terme, individuato il colpevole

Giovedì 11 Febbraio 2016
Le vignette contro Edoardo Stoppa di Striscia La Notizia e contro gli animali disegnate dal colpevole

L'uomo, un 50enne disoccupato, dopo la perquisizione domiciliare, ha ammesso le proprie colpe. Movente: la condanna dell'eccessivo amore per gli animali a discapito di quello per le persone

Come dichiarato oggi, durante una conferenza stampa che si è tenuta al Comando Provinciale dei Carabinieri di Ravenna, dal Colonello Massimo Cagnazzo, si sono concluse con successo le indagini per l'individuazione del colpevole del posizionamento di bocconi di prosciutto pieni di chiodi uncinati nelle aree verdi e di sgambamento per cani a Riolo Terme e nell'imolese. Si tratta di un uomo di 50 anni, residente a Riolo Terme, disoccupato e incensurato. L'uomo è stato denunciato a piede libero per maltrattamenti su animali.

Sutter (lista Ravenna in Comune): "Solidarietà agli autori del dossier Tra la via Aemilia e il west"

Giovedì 11 Febbraio 2016
Raffaella Sutter

"Esprimo la massima solidarietà al Gruppo dello Zuccherificio per gli attacchi giunti in queste ora da parte del sindaco Matteucci": lo dichiara Raffaella Sutter, candidata sindaco per la lista Ravenna in Comune
"Da sempre - prosegue la Sutter - apprezzo e sostengo il lavoro e l'impegno delle associazioni antimafia presenti sul territorio emiliano romagnolo come Gruppo dello Zuccherificio, AdEst, GAP – Gruppo Antimafia Pio La Torre e Movimento R.E.T.E. Di San Marino.
La loro attività è preziosa sia nel denunciare che nel sensibilizzare la società su tematiche che ancora non trovano il giusto spazio né in politica né nelle istituzioni".

Dossier antimafia, Maestri (Possibile): Al Gruppo dello Zuccherificio bisognerebbe fare un monumento

Giovedì 11 Febbraio 2016

Il deputato ravennate commenta le dichiarazioni del sindaco Matteucci: "Unico modo per rimediare scuse formali"

Andrea Maestri

"Dubito che il Sindaco Matteucci comprenda la gravità delle sue affermazioni in ordine ad alcuni contenuti della pubblicazione Tra la Via Aemilia e il West che toccano Reggio Emilia e l'ex sindaco Delrio": a commentare le dichiarazioni del primo cittadino bizantino il deputato ravennate di Possibile Andrea Maestri.

Paglia (SI): "Da Matteucci attacchi inaccettabili a chi fa antimafia sociale"

Giovedì 11 Febbraio 2016
Giovanni Paglia

"Matteucci si deve vergognare e chiedere scusa": non sono tardate le reazioni alle dichiarazioni del sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci che ha definito "fanghiglia infamante" quanto contenuto nel dossier sulle mafie in Emilia Romagna "Tra la via Aemilia e il West" a proposito del Ministro Delrio. La prima, senza mezzi termini, è del deputato ravennate di Sinistra Italiana Giovanni Paglia.

Morte di Cesare Forlini, domani i funerali a Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno

Giovedì 11 Febbraio 2016

Sono previsti per domani i funerali del dottor Cesare Forlini, il noto chirurgo oculistico che si è spento martedì a 66 anni. Le esequie, che saranno celebrate in forma privata, si terranno nel piccolo paese di Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno, dove Forlini era nato.

Ravenna può rendere ancora omaggio all’ex primario di Oculistica del Santa Maria delle Croci oggi nella camera mortuaria dell'ospedale.

Si è costituito il gruppo Ausl Romagna Cultura

Giovedì 11 Febbraio 2016

L’Emilia-Romagna è stata la prima regione italiana che, nel 2003, in modo sistematico ha realizzato un progetto di tutela e valorizzazione del patrimonio artistico del proprio Servizio Sanitario Regionale

La Direzione Generale dell’Ausl Romagna rende di avere costituito il Gruppo Cultura inserendosi nel progetto dell’Emilia-Romagna che, fin dal 2003, in modo sistematico ha realizzato un progetto di tutela e valorizzazione del patrimonio artistico del proprio Servizio Sanitario Regionale. Il Gruppo Cultura è suddiviso in tre aree: 1) Storia della Medicina, Grandi Medici Romagnoli e Divulgazione Scientifica, coordinatore dottor Stefano De Carolis. 2) Patrimonio Storico-Artistico-Archivistico AUSL della Romagna, coordinatrice dottoressa Sonia Muzzarelli. 3) Comunicazione, coordinatrice dottoressa Tiziana Rambelli.

Ambiente: aggiudicata la gara per ripascimento della costa emiliano-romagnola

Giovedì 11 Febbraio 2016
una veduta della costa romagnola - foto di repertorio

È stata aggiudicata la gara per le opere di ripascimento della costa, bandita dal servizio tecnico di Bacino "Po di Volano e della costa". I lavori, per 20 milioni - di cui 1 milione e mezzo dalla Regione e i rimanenti dal Ministero dell'Ambiente - sono andati all'associazione d'impresa fra la belga Jan De Nuil e l'italiana Nuova Coedmar di Chioggia

Difesa della costa, Matteucci: "Grazie alla Regione per avere mantenuto l'impegno preso"

Giovedì 11 Febbraio 2016
Protezioni di sabbia a difesa della costa (foto di repertorio)

Il sindaco Fabrizio Matteucci esprime soddisfazione per la notizia dell'aggiudicazione della gara per le opere di ripascimento della costa, bandita dal servizio tecnico di Bacino "Po di Volano e della costa". "Desidero ringraziare la Regione Emilia-Romagna per la serietà e la velocità con cui ha rispettato l'impegno preso dopo l'alluvione di un anno fa - ha dichiarato il primo cittadino - : ai primi di marzo inizieranno i lavori per riversare sulle spiagge romagnole 1 milione e 200.000 metri cubi di sabbia in coincidenza con 8 Lidi Romagnoli, fra cui Lido di Dante e Punta Marina".

Mingozzi a Legambiente: "Il dovere delle istituzioni è difendere l'off shore"

Giovedì 11 Febbraio 2016

“C’è molta demagogia – dichiara il vicesindaco Giannantonio Mingozzi – nelle affermazioni di Legambiente, che citando le piattaforme ravennati chiede alla Regione e alle istituzioni locali di impegnarsi affinché il referendum contro l’estrazione di idrocarburi si svolga nello stesso giorno delle prossime amministrative. Ancora una volta si approfitta della disinformazione per fare allarmismo contro le attività estrattive in Adriatico, citando subsidenza e turismo per pubblicizzare un referendum che l’Emilia Romagna non ha sottoscritto".

Presentata la Romagna Visit Card 2016, ingresso gratuito o ridotto in oltre 100 siti e strutture

Giovedì 11 Febbraio 2016

Grazie alla card turistica integrata, sono 48 i siti a ingresso gratuito e 60 quelli a ingresso ridotto su tutto il territorio romagnolo. Agevolazioni anche nei trasporti

È già realtà la Romagna Visit Card 2016, la card turistica integrata dell’intero territorio romagnolo, che per il quinto anno mette in rete l’offerta delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

"Energia per il turismo – Destinazione Romagna", incontro con De Pascale e Corsini

Giovedì 11 Febbraio 2016
L'assessre regionale al Turismo Andrea Corsini

Appuntamento nel comitato elettorale del candidato sindaco del centro sinistra lunedì 15 febbraio alle ore 20.30

Lunedì 15 febbraio alle ore 20.30 nella sede del Comitato elettorale di Michele de Pascale, in via San Mama, 73 a Ravenna, si terrà l’incontro "Energia per il turismo – Destinazione Romagna". L’incontro sarà occasione per confrontarsi sulla nuova legge regionale per il turismo, che valorizza la destinazione, e sulle azioni che la Regione Emilia-Romagna ha messo in atto a sostegno di questo settore.

Patuelli, Presidente del Gruppo Cassa e dell'ABI, domani alla presentazione del libro di Ottolenghi

Giovedì 11 Febbraio 2016
Antonio Patuelli

Domani, venerdì 12 febbraio, alle ore 11,30 a Ravenna, presso la Sala D’Attorre di Casa Melandri, in via Ponte Marino 2, Antonio Patuelli, Presidente del Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna e Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, interverrà alla presentazione del volume di Guido Ottolenghi “Abbiate fede nella Romagna”, Valori e riflessioni di un confindustriale di provincia, Longo Editore. 

Editoria, le librerie indipendenti contro la liberalizzazione degli sconti sui prezzi dei libri

Giovedì 11 Febbraio 2016

Saltano le modifiche alla Legge Levi: soddisfazione dal Sil-Sindacato Italiano Librai e cartolibrai di Confesercenti

Sil-Sindacato Italiano Librai e cartolibrai di Confesercenti comunica un importante risultato ottenuto dialogando con i Senatori della X Commissione: è infatti giunta l'ufficialità del respingimento degli emendamenti alla Legge Levi, contenuti nel ddl “Concorrenza” ora in esame, che avrebbero portato ad una non regolamentazione di sconti e promozioni sui libri che, secondo il sindacato, avrebbe messo in ginocchio l’intero comparto delle librerie indipendenti e di catena.

Sabato Open Day di Engim e apertura di Ubuntu, l'innovativa impresa formativa in forma di bottega

Giovedì 11 Febbraio 2016
Rina Giorgetti

Ne parliamo con Rina Giorgetti, Direttrice Engim

Tempo di Open Day per molte scuole. Così sabato 13 febbraio Engim e Ubuntu si presentano. Comincia un nuovo viaggio per e con Engim. Alle 16 infatti - durante l'Open Day - viene inaugurata Ubuntu, la prima impresa formativa del territorio. Sabato l'Engim di Via Punta Stilo 59 a Ravenna - a pochi passi dallo Stadio - apre le porte alla città già a partire dalle ore 14.30. 

One billion rising a Ravenna, flash mob danzante contro la violenza sulle donne

Giovedì 11 Febbraio 2016

Sabato e lunedì appuntamenti nelle scuole, domenica 14 febbraio in centro e all'Esp

Anche Ravenna aderisce alla grande mobilitazione planetaria di “One billion rising”, il flashmob mondiale che ogni anno a San Valentino porta ogni angolo del mondo a ballare pubblicamente, per rompere la catena di violenze e soprusi di cui le donne sono vittime in tutto il mondo.

Gli operatori nell’off-shore petrolifero ringraziano la società Porto Robur Costa

Giovedì 11 Febbraio 2016

Le aziende ravennati che operano nel settore offshore intendono ringraziare la società Porto Robur Costa per la solidarietà dimostrata ieri sera, in occasione del vittorioso match contro Piacenza.

Mirabilandia, la stagione 2016 parte il 25 marzo: grande novità un'area dedicata al Far West

Giovedì 11 Febbraio 2016

Mirabilandia - il parco divertimenti di Ravenna, il più esteso d’Italia che fa capo a Parques Reunidos, tra i gruppi leader nell’industry dell’entertainment worldwide - riapre venerdì 25 marzo. Tantissime le novità, che saranno disponibili nel corso della stagione 2016, tra nuove attrazioni, tematizzazioni e un ricco programma di spettacoli.

Adottata un'amico a quattro zampe: Clama presenta il rubacuori Paco

Giovedì 11 Febbraio 2016

In questo periodo dell'anno siamo bombardati da pubblicità stucchevoli di principi azzurri, di cuori, di scatole di cioccolatini, ma invece di banalità ed illusioni vogliamo offrirvi l'occasione di provare il vero amore, quello che non delude nè tradisce mai. Paco lo vedete in foto, e non c'è bisogno di spiegarvi che si tratta di un bruttino affascinante, un vero rubacuori.

Lavoratori stagionali, sul sito dell'Inps la scheda sulla tutela della disoccupazione

Giovedì 11 Febbraio 2016

Prosegue l’operazione trasparenza “Inps a porte aperte”. In questa sezione, raggiungibile dall’home page del sito istituzionale (www.inps.it), vengono pubblicate informazioni che chiariscono le regole previste per la composizione e l’effettivo funzionamento dei maggiori fondi speciali gestiti dall’Istituto e di quelle categorie di lavoratori che usufruiscono di particolari regole contributive e previdenziali.

Sindacati scuola, mobilitazione unitaria in difesa dei diritti dei precari davanti alle Prefetture

Giovedì 11 Febbraio 2016

Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals Confsal e Gilda Unams promuovono e sostengono per venerdì 12 febbraio 2016, una giornata di mobilitazione in difesa dei diritti dei precari della scuola. "L’iniziativa - sottolineano le ooss - nasce per la totale assenza di confronto tra il Ministero e le organizzazioni sindacali sull’annunciato bando del concorso a cattedre, un concorso che non può ignorare la realtà dei docenti precari, ai quali la legge 107 non ha dato le risposte che il Governo aveva assunto come suo impegno". 

Appalto Hera per la gestione rifiuti a un consorzio milanese, Cgil: "Incertezza per 500 lavoratori"

Giovedì 11 Febbraio 2016

La gara interessa tutti i 18 Comuni della provincia di Ravenna. Ricci: "non accetteremo alcun licenziamento, sia individuale che collettivo"

La Cgil e le categorie Fp (funzione pubblica), Filcams (commercio) e Filt (trasporti) esprimono forte preoccupazione per il futuro lavorativo delle persone dipendenti da un'associazione temporanea di impresa, in larga parte formata da aziende e cooperative ravennati, che fino ad oggi operavano per la gestione di alcuni servizi di Hera in provincia di Ravenna. I sindacati fanno infatti sapere che la gara di appalto, indetta da Hera, per la gestione della raccolta e trasporto rifiuti, delle isole ecologiche, della pulizia spiagge e dello spazzamento nei 18 comuni ravennati è stata vinta dalla società consortile Ambiente 2.0 di Assago, che comprende l'azienda Aimeri Ambiente di Rozzano (Milano). 

Il gabbiano di Čechov vola ancora grazie all'adattamento di Carmelo Rifici

Giovedì 11 Febbraio 2016
Nella foto, Anahì Traversi in un momento di "Gabbiano"

Recensione dello spettacolo “Gabbiano”, adattamento e regia di Carmelo Rifici, prodotto da LuganoInScena e LAC, Piccolo Teatro di Milano, Teatro Sociale di Bellinzona, andato in scena al Teatro Alighieri per la stagione di prosa

Esistono dei temi, nella storia dell'arte e del pensiero, che emergono quasi per caso, all'improvviso, come delle venature d'argento in una cava. Vengono scoperti, seguiti e sfruttati finché è possibile, e spesso finiscono per esaurirsi o cambiare forma. Il tema del conflitto tra la vita del borghese e la vita dell'artista è soltanto uno di questi filoni ed ebbe un successo straordinario: segnò di fatto il carattere dell'Ottocento letterario europeo. 

Le opere di Duchamp e Warhol arrivate a Ravenna per la mostra “La seduzione dell’antico"

Giovedì 11 Febbraio 2016

Ieri hanno raggiunto il Museo d'arte della città "L'envers de la peinture“ dell'artista francese e "Details of Renaissance Paintings" del maestro della pop art

Procede alacramente l'allestimento al MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna della mostra “La seduzione dell’antico. Da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto“ che sarà visitabile dal 21 febbraio al 26 giugno 2016. L’esposizione, a cura di Claudio Spadoni, narra quanto sia stato insopprimibile il richiamo all’“antico” lungo tutto il Novecento. Tra le opere giunte al museo ravennate ieri ricordiamo la famosa riproduzione della Gioconda realizzata da Marcel Duchamp: ne "L'envers de la peinture“ il celebre artista francese riprodusse il capolavoro davinciano con baffi e pizzetto.

Ancarani (FI): "Foibe e partigiani, Matteucci non mischi il diavolo con l’acqua santa"

Giovedì 11 Febbraio 2016

“Ravenna città partigiana…ricorda la tragedia delle foibe”. Incredibile il Sindaco di Ravenna! Non riesce a non parlare dei partigiani neppure quando citandoli rischia di scadere nel ridicolo, se non nell’offensivo per quanto riguarda le vittime": le affermazioni arrivano dal capogruppo di Forza Italia Alberto Ancarani.

A cento anni dal bombardamento di Sant’Apollinare Nuovo: conferenza nella Sala di Ravegnana Radio

Giovedì 11 Febbraio 2016

Venerdì 12 febbraio alle ore 17.30 nella Sala di Ravegnana Radio in piazza Arcivescovado 11 a Ravenna si terrà l'incontro "Per una cultura di pace. 12 febbraio 1916 - 12 febbraio 2016. A cento anni dai bombardamenti di Sant'Apollinare Nuovo". La conferenza, a cura dell’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Ravenna-Cervia, vuole ricordare i cento anni dai bombardamenti che colpirono la città di Ravenna ed in particolare la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo.

Twitter

Legacoop Romagna


IlMeteo.it

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it