Scoperta la lapide che ricorda Filippo Mordani

Scoperta questa mattina, nell'ingresso della scuola elementare "Filippo Mordani" una lapide a ricordo dello scrittore e patriota risorgimentale Filippo Mordani, in occasione del 150° anniversario della sua adesione alla Assemblea per le Romagne (1859) e dei 160 anni della sua partecipazione alla Repubblica Romana (1849). Oratore ufficiale della giornata - alla presenza del sindaco Fabrizio Matteucci - è stato Antonio Patuelli, anche quale ex alunno della scuola, presenterà la figura di Mordani nel contesto letterario e risorgimentale.



La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha finanziato interamente la pubblicazione dell'"Autobiografia" di Mordani (curata da Franco Gàbici).

Questo il testo della lapide:

ALUNNO

CHE FREQUENTI QUESTE AULE

FAI TESORO DEGLI INSEGNAMENTI DI

FILIPPO MORDANI

(1797 - 1886)

LETTERATO E PATRIOTA

CHE CONCILIANDO LO STUDIO

CON L'IMPEGNO CIVILE

E'

LUMINOSO ESEMPIO

PER QUANTI SI PREPARANO AD AFFRONTARE LA VITA

Ravenna, maggio 2009

NEL 150° ANNIVERSARIO DELLA SUA ADESIONE

ALLA ASSEMBLEA PER LE ROMAGNE

(testo di Franco Gàbici)

La manifestazione è stata realizzata grazie al contributo determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e con il patrocinio della Provincia di Ravenna e del Comune di Ravenna-Istituzione Istruzione e Infanzia-U.O. Città Educativa.
22/05/2009


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.