A Giordano Angelini il riconoscimento 'Uno di noi' dei Portuali

Giordano Angelini è stato premiato oggi presso la sede della Compagnia portuale con il riconoscimento 'uno di Noi, assegnato ogni anno dal centro Sociale "Ancora" (pensionati della Compagnia Portuale) e dalla Compagnia Portuale in collaborazione con il C.S.R.C. Portuali.

Il premio "UNO DI NOI" viene assegnato ad una personalità di spiccato rilievo la cui attività ha interessato anche la città di Ravenna. E' stato l'ad di Sapir Roborto Bubboli, fino a poche settimane fa ai vertici della Portuale, ha descrivere l'impegno di Angelini per lo sviluppo del porto, prima come sindaco, poi come parlamentare e sottosegretario ai Trasporti, infine come presidente della Sapir.  
Sono intervenuti il sindaco Fabrizio Matteucci e il vice presidente della Provincia Gianni Bessi.
Negli anni passati il premio è andato a Pier Paolo D'Attorre, Ersilio Tonini, Vasco Errani, Maria Cristina Mazzavillani Muti, Ivano Marescotti, Steno Marcegaglia, Remo di Carlo, Josefa Idem Guerrini, Cecilia Eckelman Battistello, Sergio Zavoli, Pierluigi Bersani, Emilio Ottolenghi, Carlo Lobietti, Sergio Bologna.

Gli altri riconoscimenti sono andati a:

Fabio Fabiani imprenditore ravennate  pluripremiato pilota di automobilismo

Michele Zicche campione italiano esordienti B di lotta greco romana  

Lino Daziari       modellista navale  noto per il suo talento in tutto il mondo

Francesco Montanari  campione italiano in carica di footvolley, bronzo ai campionati mondiali in Dubai

Bazzi Elio  pensionato portuale più anziano.

Nel corso dell'iniziativa è stato consegnato un contributo  all'Associazione Medicea Onlus.
17/12/2011


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.