Lunedì 22 Dicembre 2014

Lucciola esca per rapine, arrestati la prostituta e il suo compagno

Lunedì 4 Novembre 2013

Lei adescava il cliente che alla fine della prestazione veniva malmentato e derubato dal complice

I Carabinieri della compagnia di Cervia - Milano Marittima, a conclusione di una rapida indagine scaturita da due rapine identiche per modalità, hanno sottoposto a fermo Klodian Cullhaj classe '87 e Gerta Ndoka classe '91. Durante le festività dei morti - tarda serata del 31 ottobre e del 1° novembre - i Carabinieri erano dovuti intervenire in via della Sacca lungo la SS16 perché, in entrambi i casi, il cliente di turno di una prostituta albanese, al termine della fruizione della prestazione, aveva subito l'aggressione da parte di un ignoto individuo, avvicinatosi all'auto imboscata per l'amplesso, il quale, dopo aver percosso lo smarrito cliente, si era impossessato del suo portafogli: identiche le descrizioni fatte dalle due vittime, sia della prostituta, sia del rapinatore.

Dopo il secondo episodio, i carabinieri si sono messi subito, con successo, sulle tracce della prostituta, identificandola in Gerta Ndoka; nelle ore successive, grazie alle informazioni di altri comandi ai quali la coppia era già nota, si è giunti all'individuazione dell'esecutore materiale delle rapine, Klodian Cullhaj.

Riconosociuti dalle vittime, entrambi sono stati associati al carcere a disposizione dell'A.G.


0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits   CMS