La Onlus Marco Pietrobono dona una LIM alla scuola primaria di Mezzano

Nella giornata di ieri è stata inaugurata alla scuola primaria "G. Rodari" di Mezzano, facente parte dell'Istituto Comprensivo "M. Valgimigli", una L.I.M. (Lavagna Interattiva Multimediale), donata dalla Onlus Marco Pietrobono, associazione di Volontariato e solidarietà (www.marcopietrobono.com), con sede a Roma, fondata da Bruno Pietrobono, padre di Marco, tragicamente scomparso a 26 anni in un incidente stradale avvenuto a Ravenna il 21 giugno 2013. Il rapporto tra Istituto scolastico e Onlus è nato grazie all'interessamento del presidente della Tozzi Holding S.p.a. Agostino Bianchi, contattato dai docenti del nostro Istituto Loretta Salsi e Ciro Festa.

La L.I.M., strumento oneroso ma di grande efficacia per promuovere e migliorare l'apprendimento nelle varie discipline di studio e diventato strumento di grande rilevanza per il supporto alle attività didattiche scolastiche, è stata collocata nell'aula della II C della scuola.

Erano presenti all'inaugurazione Giancarlo Frassineti, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo, Bruno Pietrobono, presidente della Onlus Marco Pietrobono, con la moglie Daniela, Andrea Bassi in rappresentanza della Tozzi Holding Spa, la prima collaboratrice del dirigente Eleonora Bevilacqua, i coordinatori della "G. Rodari" Maria Claudia Folicaldi e Tiziana Galli, i docenti Loretta Salsi, Ciro Festa, Ezia Malfanti, Palma Cecire, Sonia Libertini, il rappresentante dei genitori Stefano Grandi e gli alunni della classe.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.