Soul Remedy e Gamma 3 per Spiagge Soul a Marina di Ravenna

Soul Remedy e Gamma 3 per Spiagge Soul a Marina di Ravenna
Kenn Bailey dei Gamma 3

Un duo grintoso, tutto al femminile e una macchina da groove, pronti ad infiammare le spiagge

Musicisti di grande esperienza e voci travolgenti. C’è tutto il necessario per una giornata di grande musica giovedì 30 luglio a Spiagge Soul
Apre gli spettacoli alle 20, al ristorante Pilar di Marina di Ravenna, il duo tutto al femminile Soul Remedy, formato da Sara Zaccarelli e dalla bassista Rita Girelli e continuano i Gamma 3, un super-gruppo formato da tre grandi artisti capitanati dall’inglese Kenn Bailey che incrociano suoni e strumenti alle 21.30 da Mowa & I Fanti, sempre a Marina di Ravenna.

Ma oltre ai concerti, Spiagge Soul quest’anno è anche educazione alla musica, col progetto “School of Soul” sviluppato con le scuole primarie e secondarie, grazie al sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, che ha consentito ai giovani allievi dei corsi di musica tenuti dall’Associazione “Blues Eye” di salire sul palco ed esibirsi davanti a un vero pubblico.
Ancora grazie al sostegno della Fondazione del Monte quest’anno per la prima volta si realizzerà un’importante collaborazione fra Spiagge Soul Festival e Porretta Soul Festival, i due più importanti appuntamenti di questo poliedrico genere musicale nel fertile territorio emiliano-romagnolo, che consentirà di avere musicisti comuni sui palchi di entrambi gli eventi.

GAMMA 3
I Gamma 3 sono prima di tutto tre eccezionali musicisti. La straordinaria voce di Kenn Bailey, unita alla travolgente ritmica di Michele Bonivento all’organo Hammond e alle tastiere e Francesco Casale alla batteria, sono gli ingredienti di questo esplosivo trio.
Pur rifacendosi alla tradizione soul, i Gamma 3 catturano immediatamente il pubblico grazie al loro sound accattivante, moderno, alla loro capacità esecutiva e profonda intesa musicale. Una voce unica e ricca di soul, sorprendenti bass-line, ritmiche espolosive e armonie “jazzy”, per uno show emozionante e indimenticabile.
Originario di Nottingham (Inghilterra) Kenn Bailey ha respirato fin da giovanissimo l’atmosfera delle chiese Gospel interiorizzando così le profonde radici della musica afro-americana ma, grazie anche alle sue origini giamaicane e influenze inglesi, ha sviluppato un proprio linguaggio fatto di venature Soul, R&B e Reggae. Dotato di raro senso del feeling e di eccezionale duttilità, ha un timbro vocale caldo ed emozionante e al sax uno stile “jazzy”.
Michele Bonivento è uno dei maggiori pianisti e organisti italiani Gospel e Soul. Performer e produttore artistico, vanta numerose collaborazioni internazionali (Joyce Yuille, Cheryl Porter, Ian Siegal, Ronnie Jones, Key Foster Jackson, Vincent Williams, e molti altri) e una discografia di oltre 50 cd, che fanno di lui un musicista profondo in cui ogni nota è ricca di groove e feeling.
Francesco Casale vanta un’esperienza di trent’anni di palcoscenico ed è uno fra i più interessanti ed eclettici batteristi in Italia. Ha suonato con musicisti come Joe Diorio, Albert Lee, Rey Mantila, Hugo Heredis, Rudy Brink e moltissimi altri artisti che hanno segnato la storia della musica.

SOUL REMEDY
Il duo nasce all’inizio del 2013 dalla collaborazione fra Sara Zaccarelli e Rita Girelli con l’intento di unire la passione per la sfera “black” alla ricerca dei contenuti profondi della musica dell’anima. Il repertorio si muove con eleganza ed energia fra acoustic soul e blues, con incursioni nel reggae, rock’n’roll e pop riarrangiati, tra cover e brani originali.
Sara Zaccarelli, voce del duo, si avvicina al canto sin da bambina poi, dal 2001 al 2006, canta parti di rilievo in diversi musical tra cui “Jesus Christ Super Star” e “Lo spettacolo sta per cominciare”. Dal 2010 comincia un percorso alla scoperta della musica black manifestando particolare passione per il Blues e il Soul.
Una passione che la porta a incontrare alcuni dei più importanti esponenti italiani di questi generi come il batterista Vince Vallicelli e l’hammondista Pippo Guarnera, coi quali collabora tuttora e con cui ha partecipato a diversi festival in giro per l’Italia. Nello stesso periodo conosce i Groove City, gruppo soul e R’n’b di Bologna con cui nel 2011 canta al Porretta Soul Festival accanto ai celebri americani Sax Gordon e Toni Green. Nel 2012 vince il concorso POV Canevel Music Lab promosso da Music Lab, agenzia che ha prodotto il suo primo videoclip “Insospettabil-mente”.
Rita Girelli imbraccia il suo primo basso da giovanissima, poi gira il mondo con varie formazioni ottenendo importanti riconoscimenti e rientra in Italia, dove collabora con molti artisti soul e blues di primo piano.

29/07/2015


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.