Domenica 26 Marzo 2017

Furto aggravato, denunciati due giovani: a Capodanno hanno rubato tv da un albergo di Lido Adriano

Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ravenna

Ancora una volta è stata efficace l’azione dell’Arma dei Carabinieri di Ravenna: due giovani ladri sono stati scoperti e la refurtiva recuperata. La storia comincia nella mattina del 1° gennaio, quando i carabinieri della Stazione di Lido Adriano, rinvengono un televisore sulla spiaggia in ottime condizione, che non poteva essere altro che oggetto di furto.


A capodanno, approfittando dei festeggiamenti in corso in un noto albergo della riviera ravennate, qualcuno aveva infatti pensato di iniziare l’anno racimolando un po’ di denaro, rivendendo i televisori delle camere d’albergo.

I militari dell'Arma hanno così provveduto a contattare il direttore della struttura, poco distante dal luogo di rinvenimento, che ancora non si era accorto del furto, e con il suo aiuto hanno verificato l’effettiva mancanza dalle stanze di ben nove televisori LCD di ultima generazione.

Dopo una serie di serrate indagini che hanno impegnato i Carabinieri per alcuni gionri è stato possibile rinvenire gli altri televisori e di identificare i due giovani ravennati, di 24 e 25 anni, incensurati, responsabili del "colpo di capodanno".

Con gli elementi raccolti, i ladri sono stati deferiti all’autorità giudiziaria a cui dovranno rispondere di furto aggravato.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it