Il ravennate Yuri Ancarani al Caffè Florian di Venezia per Biennale Arte 2017

Il ravennate Yuri Ancarani al Caffè Florian di Venezia per Biennale Arte 2017
Yuri Ancarani

Ancarani presenterà il suo nuovo video installazione intitolato 'Rio Grande'

E’ il ravennate Yuri Ancarani l’artista scelto da Caffè Florian per l'edizione 2017 di Temporanea – Le Realtà Possibili del Caffè Florian, che in concomitanza con la Biennale Arte 2017, dall’11 maggio fino al 10 settembre, presenterà il suo nuovo video installazione site specific dal titolo 'Rio Grande' nella storica Sala delle Stagioni del Caffè di Piazza San Marco.

«Rio Grande rappresenta l'idea di un confine che a volte non c'è». Di strettissima attualità il tema scelto da Ancarani per il suo nuovo lavoro, girato poche settimane fa al confine tra Texas e Messico e ora in fase finale di montaggio. Per Ancarani, nato nel 1972, è un ritorno a Venezia, dopo aver preso parte alla Biennale Arte 2013 di Massimiliano Gioni. I suoi lavori di video artista e film maker nascono da una continua commistione tra il cinema documentario e l'arte contemporanea e volgono lo sguardo verso una ricerca tesa a esplorare regioni poco visibili e percepite del quotidiano, in cui Ancarani si addentra in prima persona.

I lavori di Yuri Ancarani sono stati presentati in numerose mostre e musei nazionali e internazionali, tra cui: 16. Quadriennale d’Arte - Altri tempi, altri miti (Roma) (2016/17); 55. Esposizione d'Arte Internazionale, Il Palazzo Enciclopedico, La Biennale di Venezia (Venezia); Fondazione Sandretto, Re Rebaudengo (Torino); MAXXI, Museo Nazionale delle, Arti del XXI secolo (Roma); AMACI, Museo del Novecento (Milano); Hammer Museum (Los Angeles, California); R. Solomon Guggenheim Museum (New York, USA); Galerie Isabella Bortolozzi (Berlino); Galleria ZERO (Milano).

Ancarani ha inoltre ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui: Premio speciale della giuria CINÉ+ Cineasti del presente, 69° Locarno Film Festival (Locarno, Svizzera) (2016); Talent Prize 2012; due nomination per “Nonfiction feature filmaking”; Cinema Eye Honors, Museum of Moving Image (New York, USA); “Grand Prix in Lab Competition”, Clermont-Ferrand Film Festival (Clermont-Ferrand, Francia). 

09/04/2017
 0


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.