Ciclismo / Pasqua piena di soddisfazioni per il Pedale Azzurro Rinascita Ravenna

Ciclismo / Pasqua piena di soddisfazioni per il Pedale Azzurro Rinascita Ravenna
I due portacolori bizantini Lorenzo Montanari e Damiano Bondi, quarto e sesto da sinistra

Otto podi in due gare per i giovani ciclisti bizantini e secondo posto nella classifica per società a Molinella

Sono arrivati podi e risultati di rilievo per il Consorzio ciclistico Pedale Azzurro Rinascita dalle gare in calendario nei giorni delle feste di Pasqua, in programma a Molinella (sabato 15) e a Sa Mauro Pascoli (lunedì 17).

A Molinella era in programma la gara di cross country, meeting provinciale fuoristrada riservato alla categoria Giovanissimi, a cui hanno preso parte 154 ragazzi in rappresentanza di 19 società, delle province di Bologna, Ferrara, Modena, Ravenna, Reggio Emilia, con due squadre provenienti dal Veneto.
Nella classifica di società il Consorzio ciclistico Pedale Azzurro Rinascita Ravenna si è piazzato al secondo posto con 31 punti dopo la padrona di casa Polisportiva Molinella (punti 45) e davanti a Ciclistica Maranello (25 punti), Bonzagni (24) e Santerno Fabbi Imola (21), grazie al secondo posto tra i maschi di Daniele Babini nella categoria G1 e al terzo posto di Giovanni Sambi nella G6 e tra le donne al primo posto di Martina Pignato nella G1 e di Jolanda Sambi nella G2, al secondo posto di Alessandra Bruno nella G5, al terzo posto di Laura Bardella nella G6 e al quarto posto di Martina Conti nella G4.

A San Mauro Pascoli si è assegnato il 29° "Gran Premio Città di San Mauro Pascoli". Nella corsa per gli Esordienti di primo anno, che ha visto al via 95 corridori, di cui 69 giunti all’arrivo in un percorso di 25,2 km, il Consorzio Pedale Azzurro Rinascita ha portato a casa il secondo posto di Lorenzo Montanari e il terzo posto di Damiano Bondi. Gara impegnativa con qualche rilancio. Il gruppo è stato sempre compatto fino alla fine e la gara si è risolta nel finale con una volata generale.

Veloce e nervosa la gara degli Esordienti di secondo anno che ha visto alla partenza 106 atleti in un percorso di 33,6 km, fra cui i portacolori del Pedale-Rinascita Matteo Conti, Francesco Tarantola e Sara Bardella. Gruppo sempre allungato con continui rilanci. Niente di fatto per gli atleti bizantini.

18/04/2017
 0


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.