“Ferragosto tutto l’anno”: gli auguri del sindaco Michele de Pascale alla cittadinanza

“Ferragosto tutto l’anno”: gli auguri del sindaco Michele de Pascale alla cittadinanza

Si sta avvicinando il Ferragosto e il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale in una nota invia gli auguri a tutta la cittadinanza. Di seguito il testo completo. "Il Ferragosto, la festa più attesa dell’estate, rappresenta un po’ il culmine della stagione, ci fa subito pensare alle spiagge affollate, ai tanti turisti in visita ai nostri meravigliosi monumenti, agli hotel occupati, ai locali pieni di persone che parlano lingue diverse, ai viaggiatori con cartine e Google map alla mano che chiedono indicazioni, ma anche alle gite fuori porta, alle escursioni, alle feste in famiglia e con gli amici, ai concerti e agli spettacoli tra piazze, giardini e spiagge.

Ecco, quest’anno voglio augurare a tutti i cittadini, residenti e vacanzieri, e alla nostra bellissima città un Ferragosto speciale, con l’auspicio che Ravenna sia sempre così tutto l’anno, affollata, accogliente, energica, viva, vivace, ricca di eventi e piena di luoghi da scoprire. Siamo già sulla buona strada, i primi sei mesi dell’anno hanno registrato un forte incremento delle presenze. La singolarità del nostro territorio, così vasto e vario, permette un’esperienza davvero unica, 650 chilometri quadrati di bellezza, dalla città d’arte alle spiagge, dai parchi naturali a quelli archeologici, dal verde delle campagne al blu del mare. Proprio qualche giorno fa abbiamo firmato con il ministro dell’ambiente un importantissimo accordo per il risanamento e la valorizzazione naturalistica di una delle aree più pregiate del nostro territorio, la Pialassa Baiona, un’area dalle potenzialità enormi sia dal punto di vista ambientale che turistico. E se la bellezza e la varietà del nostro territorio non bastano, tantissimi eventi rendono l’estate a Ravenna ancora più coinvolgente e interessante: la Notte Rosa, le Frecce Tricolori, i Fuochi d’Artificio di Sant’Apollinare, il Ravenna Festival, le visite notturne alla Biblioteca Classense, le iniziative all’Antico Porto di Classe, i Festival Musicali come il Beaches Brew e Spiagge Soul, e tutti gli altri numerosi appuntamenti che ogni giorno animano la città e i lidi. Il Ferragosto continuerà anche ad autunno con tantissimi progetti: settembre è il mese dedicato al Sommo Poeta, lo celebreremo in tutta la sua grandezza, nei tanti incontri, spettacoli, mostre, conferenze organizzati nei diversi luoghi della città nell’ambito della manifestazione Ravenna per Dante. Ad ottobre ci aspetta un’edizione particolarmente interessante di RavennaMosaico, la biennale del mosaico contemporaneo, un evento dallo straordinario respiro internazionale che attirerà curiosi e appassionati da tutto il mondo, e la notte più brillante dell’anno, la Notte d’Oro, in cui i riflettori si accenderanno sugli angoli più suggestivi del centro storico fino alle prime luci dell’alba; a novembre arriverà l’appuntamento sportivo più atteso, la Maratona Internazionale Ravenna Città d'Arte, l’unica con un percorso suggestivo tra gli otto monumenti Unesco. Allora non mi resta che augurarvi un buon Ferragosto e invitarvi a vivere con la stessa intensità tutte le esperienze che ancora ci aspettano!".

12/08/2017

 Commenti

Perchè non vedi il tuo commento? Leggi le policy
Nei pressi dei giardini pubblici (vedi via Genocchi) ci sono ancora fogliame ammucchiato dalla prima bomba d'acqua: credo che sia ora di rimuoverlo!
12/08/2017 - Luigi
Caro Sindaco, ringrazio per gli auguri di Ferragosto, ma ti ricordo che noi ravennati, con tutti i nostri difetti, non siamo così ingenui da pensare di vivere nel Paese dei Balocchi. Potremmo gradire anche le feste multicolori che ci vengono propinate, le sagre paesane che non se ne può più, i fuochi artificiali ecc.; tutte cose pagate da noi cittadini. Ma vorremmo PRIMA vivere in una città meno degradata. L'augurio primario che vorrei sentire dal Sindaco della mia città sarebbe di questo tenore: Vi auguro di poter vivere in una Ravenna più civile, meno arretrata, più ricca di offerte di lavoro, meno violenta, più rispettosa delle libertà altrui, meno parolaia e più concreta. E infine, se vi saranno disponibilità economiche e anche la voglia, le manifestazioni ludiche di cui si è parlato prima. Buon Ferragosto a tutti.
12/08/2017 - Claudio Benini
In termini di banalità e di tristezza nel vedere una persona così mediocre culturalmente (almeno apparentemente), Michele de Pascale batte tutti quanti i suoi predecessori. A metà di questo testo, dover andare fino in fondo è come dovere finire un piatto immangiabile.
12/08/2017 - GD
Io vorrei sapere quando inizierà la pista ciclabile madonna dell albero ravenna promessa ormai da decenni e mai realizzata dovrebbe aspettare per il 2050 forse
13/08/2017 - Claudia
Io la vorrei anche più sicura,che non è poco!!!...sicura x i residenti e x i turisti che altrimenti non tornano più!!..... grazie
14/08/2017 - Silvia
Policy Commenti

Le 10 regole d'oro da seguire per la pubblicazione dei commenti

    1. Non usare oscenità, insulti, minacce, affermazioni denigratorie o diffamatorie
    2. Non fare affermazioni su privati o istituzioni o persone giuridiche se non sono provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
    3. Non violare la vita privata e la privacy altrui, non pubblicare recapiti privati di qualsiasi natura
    4. Non usare espressioni discriminatorie o offensive legate al sesso, al genere, alla religione, alla razza
    5. Non incitare alla violenza e alla commissione di reati
    6. Non pubblicare materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
    7. Non pubblicare messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione
    8. Non promuovere messaggi commerciali e attività di lucro di alcun genere
    9. Non utilizzare più di 1.000 caratteri per il tuo commento
    10. Non utilizzare il maiuscolo per il testo e scrivi in una forma comprensibile a tutti

 

Commenti moderati: le politiche della Redazione

La pagina di dettaglio degli articoli contiene, in calce, il form "Commenti" da compilare con nome, email e testo del commento. I commenti sono moderati e sarà la Redazione a decidere in merito alla loro pubblicazione. In generale, la Redazione NON pubblicherà:

    1. commenti che contengono insulti e affermazioni denigratorie
    2. commenti offensivi, minacciosi o contenenti attacchi violenti verso terzi
    3. commenti il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali.
    4. commenti che violano la vita privata e la privacy altrui
    5. commenti con grossolani errori grammaticali e lessicali
    6. commenti non coerenti con l'argomento dell'articolo
    7. commenti nei redazionali a pagamento 
    8. commenti a note della Redazione
    9. commenti ad articoli dopo 10 giorni dalla data di pubblicazione dell'articolo stesso
    10. commenti avente come contenuto:
      • Indirizzi e-mail privati o Numeri di telefono o indirizzi privati
      • Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. Devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria.
      • Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre.
      • Incitamento alla violenza e alla commissione di reati.
      • Materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
      • Messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione. Quindi non sono ammessi messaggi che contengano idee o affermazioni chiaramente riferite ad ideologie politiche.
      • Contenuti contrari a norme imperative all'ordine pubblico e al buon costume.
      • Messaggi commerciali e attività di lucro quali scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche.
      • Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
      • Materiale coperto da copyright che viola le leggi sul diritto d'autore
      • Messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S.Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti Internet, non inerenti ad argomenti trattati
      • In generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming"
     

Regole di netiquette

  • Il lettore è invitato a scrivere un commento in un linguaggio chiaro, adeguato e comprensibile a tutti.
  • I lettori sono invitati a non intraprendere lunghi botta e risposta con altri lettori, soprattutto se si tratta di questioni personali con altri utenti.
  • Il lettore è invitato a non scrivere in maiuscolo dove non necessario (significa che stai urlando).
  • Il lettore è invitato a non usare testi troppo lunghi, creano solo confusione.
  • Il lettore che invia un contributo rivolto esclusivamente ad un altro utente ricordi sempre che i servizi di Ravennanotizie.it sono pubblici e che quindi il commento inviato verrà letto da tutti.
  • Si invita al rispetto degli altri lettori, soprattutto quelli che hanno idee diverse da chi scrive
 

Attività di moderazione

L'attività di moderazione verrà effettuata tramite un Amministratore e dei Moderatori che potranno:

  • approvare/non approvare i singoli commenti inviati dai lettori
  • cancellare i singoli commenti, messaggi
  • modificare le condizioni o il funzionamento dei servizi.

I moderatori vengono nominati e destituiti esclusivamente dall'amministratore. Il lettore concorda che l'amministratore e i moderatori dei servizi hanno il diritto al loro operato in modo insindacabile e qualora lo ritengano necessario.

L'amministratore e i moderatori faranno il possibile per rimuovere il materiale contestabile il più velocemente possibile, confidando nella collaborazione degli utenti.

È possibile che alcuni messaggi non conformi alla policy non vengano rimossi per disattenzione degli amministratori o dei moderatori o per loro precisa scelta.

I lettori sono comunque invitati a segnalare alla redazione tali messaggi, scrivendo all'indirizzo redazione@ravennanotizie.it. In ogni caso il fatto che, a volte, un messaggio non conforme non venga rimosso non dà diritto a nessuno di contestare la decisione dell'amministrazione.

Note legali

Nel caso l'Editore riceva richiesta ufficiale dall'Autorità Giudiziaria dei dati in suo possesso circa l'identità degli autori di commenti agli articoli (che, come specificato nelle condizioni sulla privacy sono nome, indirizzo email e indirizzo IP), l'Editore è tenuto a fornirli. L'Editore assicura che i suddetti dati vengono comunicati a terzi solo in tali casi.


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.