Cameliani: "La caserma dei carabinieri di Sant’Alberto sarà operativa dai primi di ottobre"

Cameliani: "La caserma dei carabinieri di Sant’Alberto sarà operativa dai primi di ottobre"

"L'insediamento dei carabinieri all'interno dell'ex scuola elementare di Sant’Alberto (in via Cavedone 35), sede della nuova caserma, avverrà i primi di ottobre" così dichiara l'assessore Massimo Cameliani, in risposta all'interrogazione depositata da Alvaro Ancisi (LpRa) e discussa ieri, martedì 12 settembre, durante la seduta del consiglio comunale.

"Il contratto di locazione tra il Comune, il Ministero dell’Interno e la Prefettura per l’utilizzo dell'immobile è stato stipulato - continua e conclude Cameliani - in quanto l’amministrazione comunale ha già provveduto a proprie spese a un necessario intervento di ristrutturazione preliminare, svolgendo i relativi lavori edilizi per adattare la struttura alle esigenze dell'arma. Adesso, dunque, sono in essere tutte le condizioni per permettere ai carabinieri di trasferirsi ed esercitare le proprie funzioni".

A tali dichiarazioni, è seguita la replica del consigliere Alvaro Ancisi (LpRa): "La mia interrogazione risale al 9 agosto 2017 e l'assessore Cameliani si era già esposto in precedenza affermando che i carabinieri avrebbero fatto il loro ingresso in caserma dai primi di agosto. Preso atto delle sue affermazioni, mi auguro che questi nuovi termini (caserma operativa dai primi di ottobre) siano rispettati".


A cura di Erika Digiacomo

13/09/2017


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.