Il Parco di Mirabilandia per la prima volta si fa bianco, magico e luccicante a Natale

Il Parco di Mirabilandia per la prima volta si fa bianco, magico e luccicante a Natale

Il grande parco divertimenti alle porte di Ravenna apre i battenti dall’8 dicembre al 7 gennaio

Domani venerdì 8 dicembre il Natale s'accende anche a Mirabilandia. Ed è la prima volta. Il grande parco divertimenti alle porte di Ravenna apre i battenti dall’8 dicembre al 7 gennaio, anche durante le festività natalizie. Una scelta forse meditata da tempo per allungare la stagione e concordata quest'anno con i tre comuni della costa, che puntano sul turismo natalizio: Ravenna, Cervia, Cesenatico. Ce ne parla Sabrina Mangia, Direttore Commerciale e Marketing di Mirabilandia. 

"Siamo molto orgogliosi di annunciare questa apertura a Natale, per la prima volta. - dice Sabrina Mangia - Il 2017 è stato un anno di grandi festeggiamenti e di ottimi risultati per Mirabilandia. Se l’estate ha visto le celebrazioni in grande stile dei primi 25 anni del parco, l’inverno ci riserva invece questa grande novità. Per la prima volta, le luci di Natale si accendono nel parco divertimenti a partire dal ponte dell’Immacolata per vivere appieno i festeggiamenti natalizi. Dall’8 dicembre fino al 7 gennaio, il parco verrà addobbato a tema natalizio e si riempirà di sorprese, con un sacco di show e di intrattenimenti, per soddisfare tutte le esigenze, con tante iniziative e spettacoli dedicati a tutta la famiglia. Insomma, un Natale per grandi e piccoli, capace di incantare tutti. Avremo uno show ogni ora. E avremo anche Babbo Natale in carne ed ossa e magico."

Arriverà direttamente dalla Lapponia, con la slitta trainata dalle renne?

"Più o meno sì. Avrà la sua casa nel Regno dei Cristalli. Sarà bello. Sarà magico. I bambini verranno a incontrare Babbo Natale nella sua casetta. I più piccoli potranno finalmente conoscerlo e lasciargli la letterina per i doni di Natale. E Babbo Natale accoglierà ogni bambino. Ma la cosa più bella sarà che, come in ogni favola che si rispetti, Babbo Natale saprà già tutto di loro: nome, dolce preferito, il regalo desiderato per Natale e tanto altro. I bambini rimarranno letteralmente senza parole, a bocca aperta, soprattutto quando Babbo Natale svelerà loro il suo magico Regno dei Cristalli, un innevato percorso popolato da creature polari come orsi, renne, foche e pinguini."

Qualche spettacolo in particolare?

"C’è il calore del nostro tradizionale Welcome, il benevenuto al parco. C’è la Christmas’s Eve che evoca la magia del Natale con le nostre mascotte, e poi ci saranno tanti spettacoli sia nel nostro teatro sia negli ampi spazi del parco. E tutto culmina con la parata finale e con l’accensione dell’Albero di Natale. Ma quando i cancelli di Mirabilandia si spalancano si entra già nel regno della magia. Cascate di luci, festoni scintillanti, abeti in ogni angolo, e poi ancora fatine delle nevi e abitanti dei ghiacci danno il benvenuto a grandi e piccini che entrano nel parco. Come d’incanto, un racconto fiabesco si svela davanti agli occhi, lasciando tutti stupefatti: questa è La Terra delle nevi eterne, l’area tematizzata a tema natalizio di Mirabilandia. Colonna sonora: le canzoni di Natale di tutto il mondo. È questo lo spettacolo."

Ci sarà anche la pista del ghiacchio.

"Sì. La Terra delle nevi eterne regalerà altre grandi soprese: uno snow park con vera neve e una pista da pattinaggio sul ghiaccio, in Piazza della Fama. I bambini potranno giocare con la neve e pattinare allegramente."

Mirabilandia quest'anno collabora anche alla realizzazione della pista del ghiaccio in Piazza Kennedy?

"Sì, è così. Abbiamo avviato una sinergia con il Comune di Ravenna, saremo partner della pista cittadina, distribuiremo del materiale informativo del parco. Collaboriamo con Ravenna, Cervia e Cesenatico per integrare al massimo l’offerta natalizia, per promuovere la Destinazione Romagna di questa parte della Romagna, dove c’è Mirabilandia anche d’inverno e dove c'è tanto altro."

Avete fatto sistema, come si dice.

"Sì, è importante fare sistema e integrare diverse proposte per il pubblico e i turisti. E speriamo che questa collaborazione prosegua anche in futuro."

Quali novità riserverà il 2018 di Mirabilandia? Ce lo può dire?

"Sicuramente il Natale apre una nuova epoca del Parco, una stagione di investimenti per Mirabilandia e per il tutto il gruppo Parques Reunidos. Nel 2018 raddoppieremo o quasi Mirabilandia Beach. La apriremo il 2 giugno e ci saranno 6 nuovi scivoli, una nuova piscina a onde: è un investimento molto importante. Nel 2019 invece avremo una novità ancora più importante, grazie alla partnership con Ducati: ci sarà la nascita dell’area tematica Ducati World."

Per la Befana, qualcosa di speciale per i bambini?

“Qualcosa bolle in pentola. Ma non lo posso dire. Non escludo sorprese.”

Già, con l'Epifania le sorprese sono d'obbligo. Il Christmas Time di Mirabilandia dunque attende solo di essere vissuto. Durante i festeggiamenti dedicati al Natale, Mirabilandia osserverà il seguente calendario:

  • 8-9-10 dicembre apertura dalle 11:00 alle 18:00
  • 16-17 dicembre apertura dalle 11:00 alle 18:00
  • dal 26 dicembre al 7 gennaio apertura dalle 11:00 alle 18:00. 
07/12/2017

 Commenti

Perchè non vedi il tuo commento? Leggi le policy
Un grande in bocca al lupo.- ho due nipotini che non vedono l 'ora !!!
07/12/2017 - armando
Posso entrare anche il 06/01/2018
07/12/2017 - michele porfido
Policy Commenti

Le 10 regole d'oro da seguire per la pubblicazione dei commenti

    1. Non usare oscenità, insulti, minacce, affermazioni denigratorie o diffamatorie
    2. Non fare affermazioni su privati o istituzioni o persone giuridiche se non sono provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
    3. Non violare la vita privata e la privacy altrui, non pubblicare recapiti privati di qualsiasi natura
    4. Non usare espressioni discriminatorie o offensive legate al sesso, al genere, alla religione, alla razza
    5. Non incitare alla violenza e alla commissione di reati
    6. Non pubblicare materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
    7. Non pubblicare messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione
    8. Non promuovere messaggi commerciali e attività di lucro di alcun genere
    9. Non utilizzare più di 1.000 caratteri per il tuo commento
    10. Non utilizzare il maiuscolo per il testo e scrivi in una forma comprensibile a tutti

 

Commenti moderati: le politiche della Redazione

La pagina di dettaglio degli articoli contiene, in calce, il form "Commenti" da compilare con nome, email e testo del commento. I commenti sono moderati e sarà la Redazione a decidere in merito alla loro pubblicazione. In generale, la Redazione NON pubblicherà:

    1. commenti che contengono insulti e affermazioni denigratorie
    2. commenti offensivi, minacciosi o contenenti attacchi violenti verso terzi
    3. commenti il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali.
    4. commenti che violano la vita privata e la privacy altrui
    5. commenti con grossolani errori grammaticali e lessicali
    6. commenti non coerenti con l'argomento dell'articolo
    7. commenti nei redazionali a pagamento 
    8. commenti a note della Redazione
    9. commenti ad articoli dopo 10 giorni dalla data di pubblicazione dell'articolo stesso
    10. commenti avente come contenuto:
      • Indirizzi e-mail privati o Numeri di telefono o indirizzi privati
      • Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. Devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria.
      • Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre.
      • Incitamento alla violenza e alla commissione di reati.
      • Materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
      • Messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione. Quindi non sono ammessi messaggi che contengano idee o affermazioni chiaramente riferite ad ideologie politiche.
      • Contenuti contrari a norme imperative all'ordine pubblico e al buon costume.
      • Messaggi commerciali e attività di lucro quali scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche.
      • Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
      • Materiale coperto da copyright che viola le leggi sul diritto d'autore
      • Messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S.Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti Internet, non inerenti ad argomenti trattati
      • In generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming"
     

Regole di netiquette

  • Il lettore è invitato a scrivere un commento in un linguaggio chiaro, adeguato e comprensibile a tutti.
  • I lettori sono invitati a non intraprendere lunghi botta e risposta con altri lettori, soprattutto se si tratta di questioni personali con altri utenti.
  • Il lettore è invitato a non scrivere in maiuscolo dove non necessario (significa che stai urlando).
  • Il lettore è invitato a non usare testi troppo lunghi, creano solo confusione.
  • Il lettore che invia un contributo rivolto esclusivamente ad un altro utente ricordi sempre che i servizi di Ravennanotizie.it sono pubblici e che quindi il commento inviato verrà letto da tutti.
  • Si invita al rispetto degli altri lettori, soprattutto quelli che hanno idee diverse da chi scrive
 

Attività di moderazione

L'attività di moderazione verrà effettuata tramite un Amministratore e dei Moderatori che potranno:

  • approvare/non approvare i singoli commenti inviati dai lettori
  • cancellare i singoli commenti, messaggi
  • modificare le condizioni o il funzionamento dei servizi.

I moderatori vengono nominati e destituiti esclusivamente dall'amministratore. Il lettore concorda che l'amministratore e i moderatori dei servizi hanno il diritto al loro operato in modo insindacabile e qualora lo ritengano necessario.

L'amministratore e i moderatori faranno il possibile per rimuovere il materiale contestabile il più velocemente possibile, confidando nella collaborazione degli utenti.

È possibile che alcuni messaggi non conformi alla policy non vengano rimossi per disattenzione degli amministratori o dei moderatori o per loro precisa scelta.

I lettori sono comunque invitati a segnalare alla redazione tali messaggi, scrivendo all'indirizzo redazione@ravennanotizie.it. In ogni caso il fatto che, a volte, un messaggio non conforme non venga rimosso non dà diritto a nessuno di contestare la decisione dell'amministrazione.

Note legali

Nel caso l'Editore riceva richiesta ufficiale dall'Autorità Giudiziaria dei dati in suo possesso circa l'identità degli autori di commenti agli articoli (che, come specificato nelle condizioni sulla privacy sono nome, indirizzo email e indirizzo IP), l'Editore è tenuto a fornirli. L'Editore assicura che i suddetti dati vengono comunicati a terzi solo in tali casi.

...Commenta anche tu!

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.