Concerti. Da New York al Bagno Hana-Bi The Mystery Lights per presentare il nuovo album

Concerti. Da New York al Bagno Hana-Bi The Mystery Lights per presentare il nuovo album
The Mystery Lights

The Mystery Lights da New York sono i protagonisti del concerto di martedì 26 giugno al Bagno Hana-Bi di Marina di Ravenna, inizio ore 21.30, con ingresso libero. Il gruppo negli anni si è guadagnato il titolo di miglior garage rock band della Grande Mela, grazie anche ai loro live diventati ormai leggendari. Arrivano in Europa per presentare “Too Much Tension”, il nuovo album che ancora non ha una data di uscita ma che tutti aspettano.

In un'epoca in cui la città si lamenta del fatto che a New York non ci sono buone band, quando metà della scena musicale se ne è andata verso la soleggiata California, i Mystery Lights sono un'anomalia. Non solo questi giovani audaci hanno invertito la direzione, migrando ottimisticamente verso est contro la marea dalla costa occidentale, ma sono anche atterrati nella mela verminosa per immergersi nell'azione e nella diversità di New York City. Condividono tutti un appartamento a Ridgewood, nel Queens, il cui seminterrato è stato trasformato in uno spazio di prova improvvisato. Scommettendo contro le probabilità di vivere l'archetipico stile di vita del musicista del ventesimo secolo nel 2018, anche se inevitabilmente più a est del ponte, giocano anche con il tipo di convinzione, l'immediatezza e la potenza dei loro potenti antenati – dai Velvet ai Voidoids e oltre. I Mystery Lights sono la prova vivente che la musica contemporanea vitale, in questo caso il vero rock'n'roll, può ancora essere sognata, costruita e rappresentata nella Empire City.

Mike Brandon e L.A. Solano sono stati in diverse versioni di The Mystery Lights sotto vari moniker sin dalla loro adolescenza. In un salto eroico dalla piccola città di Salinas, California, a New York, la band ha consolidato la sua formazione includendo anche Alex Amini, Kevin Harris e Noah Kohll. Gli esplosivi spettacoli dal vivo sono diventati gradualmente una leggenda mentre il quintetto ha vinto il loro seguito un fan alla volta nelle performance da Brooklyn a Bowery. Dipanandosi organicamente nelle notti, mesi e anni, il suono dei Lights si è trasformato in una stravagante rivisitazione in stile ventunesimo secolo del garage degli anni '60 e del punk degli anni '70, una rivisitazione del tutto originale. E dopo l’omonimo album di debutto del 2016, ora l’attesa è grande per “Too Much Tension”, il nuovo album che presenteranno dal vivo in questo tour.

Per informazioni: 333 2097141.

25/06/2018


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.