CANOTTAGGIO / Alexandra Kushnir di Canottieri Ravenna arriva in semifinale ai Mondiali Junior

CANOTTAGGIO / Alexandra Kushnir di Canottieri Ravenna arriva in semifinale ai Mondiali Junior
Alexandra Kushnir

Un secondo posto per andare avanti. Il quattro di coppia di Alexandra Kushnir taglia il traguardo in seconda posizione nella propria batteria e si qualifica per la semifinale ai Mondiali Junior di canottaggio in corso a Racice, in Repubblica Ceca. Per l’atleta della Canottieri Ravenna, allenata da Valeria Catescu, è la seconda partecipazione alla rassegna iridata giovanile: l’anno scorso a Trakai, in Lituania, quando era ancora al secondo anno della categoria Ragazzi, giunse sedicesima nel singolo.

Alexandra è la capovoga del quattro di coppia azzurro completato da Laura Pagnoncelli della Tritium, Greta Parravicini della Lario e Chiara Giurisato del Padova. Tre le batterie in cui solo i primi due equipaggi classificati per ogni serie accedono direttamente alle semifinali. Gli altri devono passare per i recuperi. La batteria della barca dell’atleta romagnola vede in acqua 1 il Giappone, poi Olanda, Norvegia, Russia, Nuova Zelanda e a chiudere l’Italia in acqua 6.

Alexandra guida il suo equipaggio ad una veloce partenza per prendere subito un importante vantaggio e scendere sul passo a 34/35 colpi al minuto. Ai 500 metri, la barca Italiana passa per prima in 1:39:13, con solo 25 centesimi davanti all’Olanda. Le due barche continuano appaiate mentre la Nuova Zelanda, che al primo intertempo era staccata di 3 secondi, cerca di farsi sotto, rientrando in sagoma. L’Italia risponde e ai mille metri il distacco dalla barca kiwi resta invariato, mentre l’Olanda passa per prima con 5 decimi di vantaggio.

Il terzo cinquecento è quello decisivo: la spinta delle neozelandesi si affievolisce mentre Italia ed Olanda, appaiate, continuano nella loro corsa. Nel quarto finale di gara l’Olanda aumenta il ritmo e va a vincere la batteria, mentre l’Italia mantiene la propria andatura e taglia il traguardo in 6:50:76, a quattro secondi dalle orange e con ben sette secondi sulla Nuova Zelanda. Le altre batterie sono vinte dalla favorita Repubblica Ceca e dalla Svizzera.

Superato il primo obiettivo, ora è il momento della semifinale, che si terrà oggi, sabato 11 agosto, a mezzogiorno circa. L’obiettivo è giungere tra i primi tre equipaggi per accedere alla finale iridata che avrà luogo domenica 12 agosto alle 12.25.

10/08/2018


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.