Scuole chiuse, cantieri aperti. Comune di Ravenna: tutti i lavori in corso negli edifici scolastici

Scuole chiuse, cantieri aperti. Comune di Ravenna: tutti i lavori in corso negli edifici scolastici
I lavori in corso nelle scuole

Come tutte le estati, a scuole chiuse, sono in corso numerosi lavori negli edifici scolastici in modo che gli studenti, al rientro, li trovino sempre più funzionali ed efficienti per affrontare il nuovo anno scolastico. A comunicarlo in una nota scritta è il Comune di Ravenna. Sono inoltre in corso interventi per la realizzazione di nuove scuole e ampliamenti, la cui ultimazione è prevista per il 2019, come la costruzione della nuova scuola di Lido Adriano il cui costo è di 3milioni 500mila euro e l’ampliamento della scuola di San Pietro in Campiano del valore di 450mila euro.

Oltre a questi due cantieri maggiori sono in corso numerosi interventi di manutenzione ordinaria e diversi cantieri di manutenzione straordinaria la cui ultimazione è prevista per il mese di settembre che ammontano complessivamente ad oltre 850mila euro. I lavori riguardano la messa in sicurezza dell’area esterna e la realizzazione della nuova pensilina dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia di San Pietro in Vincoli (145mila700euro), il rifacimento dei marciapiedi e delle recinzioni della scuola primaria Garibaldi in via Rubicone e dell’attigua scuola dell’infanzia Freccia Azzurra (150mila euro), il rifacimento di parte dei marciapiedi della scuola secondaria di Mezzano (44mila euro).

Oltre che nelle aree esterne si sta lavorando sui tetti con il parziale rifacimento della copertura della scuola primaria Gulminelli di Ponte Nuovo (31mila euro) e della scuola primaria Iqbal Masiq di Lido Adriano (53mila euro). Anche gli interni sono oggetto di lavori con l’installazione dell’ascensore e l’adeguamento della scuola di Sant’Alberto, in particolare della mensa (220mila euro), il rifacimento dei servizi igienici della scuola dell’infanzia Fusconi in via Lario (53mila500euro) e il ripristino degli intonaci interni dell’asilo nido Lovatelli, della scuola materna Pasi, in via Rasponi, e della scuola materna Felici insieme, in via Agro Pontino (50mila192euro). Per quanto riguarda gli infissi è in corso la sostituzione dei frangisole esterni della scuola secondaria Ricci Muratori (80mila euro) e dell’asilo nido Darsena (20mila euro).

Sono stati inoltre approvati nell’ultima seduta di giunta lavori di manutenzione straordinaria e adeguamenti per 63mila euro in sette edifici sedi di un asilo nido e di scuole d’infanzia, primarie e secondarie. Le strutture scolastiche interessate sono: l’asilo nido in via Bartolotti 18 a Marina di Ravenna; la scuola dell'infanzia ex Campetto in via Landoni; le scuole primarie Giovanni Pascoli in via Scuole pubbliche 9, Giuseppe Garibaldi in via Rubicone 46/48, San Zaccaria in via Dismano 464 a San Zaccaria; le scuole secondarie di primo grado Guido Novello in piazza dei Caduti 15 e Ricci Muratori in piazza Ugo la Malfa 1.

Si tratta di lavori di vario genere volti, in alcuni casi, a migliorare la sicurezza e l’organizzazione degli spazi, in altri alla sostituzione di pavimenti, alla pulizia e alla verniciatura di tubazioni, alla fornitura di arredi, di rastrelliere porta bici, alla realizzazione di gazebo. I lavori verranno conclusi prima dell’inizio dell’attività didattica.


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.