ATLETICA / A Ravenna si assegnano i titoli regionali di Prove Multiple categoria Ragazzi e Cadetti

ATLETICA / A Ravenna si assegnano i titoli regionali di Prove Multiple categoria Ragazzi e Cadetti
Il campo scuola "E. Marfoglia" ospita spesso gare di portata regionale

L'importante appuntamento è per domenica 16 settembre. E intanto Atletica Ravenna festeggia i due podi conquistati al Mennea Day

Domenica 16 settembre, Atletica Ravenna ospiterà al Campo Scuola "E. Marfoglia" (via C. Falconieri 25) le finali regionali FIDAL di Prove Multiple categoria Ragazzi e Cadetti. Gli appassionati di atletica leggera potranno così seguire i migliori interpreti giovanili delle prove multiple provenienti da tutta l'Emilia Romagna. 

Durante la mattinata, a partire dalle 10.15, si sfideranno Cadetti e Cadette (14-15 anni) rispettivamente nell'esathlon (100 ostacoli, alto, giavellotto, lungo, disco, 1000) e nel penthatlon (80 ostacoli, alto, giavellotto, lungo, 600). Nel pomeriggio sarà invece la volta di Ragazzi e Ragazze (12-13 anni) che dalle 14.15 potranno cimentarsi nei tethratlon A (60, peso, alto, 600) o tethratlon B (60 ostacoli, vortex, lungo, 60).

Atletica Ravenna conferma l'affidabilità organizzativa e la buona partnership con FIDAL Emilia Romagna che affida con regolarità a Ravenna finali di portata regionale.
I risultati delle gare verranno pubblicati nei dsiti della Federazione Italiana di Atletica Leggera: http://www.fidal.it/calendario/CAMP--REG--IND--PROVE-MULTIPLE-CADETTI-E-e-RAGAZZI-E/REG16519

Foto e risultati degli atleti ravennati in gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook "Atletica Ravenna".

ALTRE MEDAGLIE E PIAZZAMENTI PER ATLETICA RAVENNA Durante la settimana Atletica Ravenna ha conquistato due podi al "Mennea day", organizzato mercoledì 12 a Rubiera da FIDAL Emilia Romagna; da diversi anni si celebra infatti in tutta Italia l'anniversario del record del mondo dei 200 metri dell'indimenticabile Pietro Mennea con gare ed eventi promozionali.
Ottimo il bottino degli atleti giallo-rossi: due podi con Greta Corelli (2ª nei 300 con 44"55) e Chiara Pagnani (3ª nei 1000 con 3.16'36"), premiate nell'occasione dell'oro olimpico Stefano Baldini.

14/09/2018


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.