ItineRA. Sulle orme dei migranti con Nicolò Giraldi che presenta “Nel vuoto”

ItineRA. Sulle orme dei migranti con Nicolò Giraldi che presenta “Nel vuoto”
Nicolò Giraldi

Giovedì 11 ottobre alle 18 ItineRA si trasferisce nella spiaggia delle Terme di Punta Marina, per raccontare il cammino dei dimenticati, “Nel vuoto” il libro scritto da Nicolò Giraldi per ediciclo editore. C’è chi cammina per piacere, chi segue itinerari religiosi chi invece, come i migranti, è costretto dalla vita a camminare verso la speranza.

“Nel vuoto” racconta un viaggio a piedi dalle montagne d’Italia, Collina di Forni Avoltri al mare della Croazia, Dignano d’Istria. Trecento chilometri e oltre per ripercorrere i passi di una migrazione dimenticata lungo il confine orientale: Carnia, Friuli, Carso, Istria. Un flusso di persone sepolto e accantonato frettolosamente sul quale si sovrappongono gli sguardi allucinati dei migranti dei nostri giorni. Un camminare sulle orme di uomini dimenticati per cercare di capire qualcosa in più del nostro essere migranti.

Il giornalista Fausto Piazza dialogherà con il collega – autore triestino di 34 anni – che pubblica su Il Piccolo, Il Messaggero Veneto e, dal 2015, scrittore con un felice esordio che gli è valso il premio Tutino 2015 con La Grande guerra a piedi (Biblioteca dell’immagine), un cammino di due mesi da Londra a Trieste sulla memoria della Prima guerra mondiale.

La partecipazione è libera.
Al termine dell’incontro è possibile partecipare ad una cena condivisa prenotandosi su www.trailromagna.eu.

11/10/2018


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.