TIRO CON L'ARCO / Gli Arcieri Bizantini vanno a segno al "Trofeo della Befana” di Moglia

TIRO CON L'ARCO / Gli Arcieri Bizantini vanno a segno al "Trofeo della Befana” di Moglia
Arcieri Bizantini Ravenna

Comincia bene il nuovo anno per gli Arcieri Bizantini Ravenna, che nel “2° Trofeo della Befana”, di Moglia, organizzato dagli Arcieri del Forte, conquistano i loro primi successi del 2019.

Anche se a ranghi ridotti e con punteggi, nella maggioranza dei casi non altissimi, gli arcieri giallorossi sono andati a segno.
Podio per Marcello Tozzola, che dai primi giorni dell’anno è tornato nei ranghi dei giallorossi dopo la stagione outdoor in prestito agli Arcieri Riccione. Tozzola ha conquistato la medaglia d’oro con il punteggio di 566 (285+281), eccezionalmente nella categoria Senior Maschile arco olimpico per poter fare squadra, cosa che non è stata possibile a causa di una defezione dell’ultimo momento, per motivi fisici, di un compagno di squadra. Categoria senior anche per Simone Pizzi che uguagliando il suo record personale di 527 (260+267) si è aggiudicato un ottimo 5° posto.

Medaglia d’oro anche per Angela Padovani, per l’arco nudo Master Femminile, che con il punteggio di 430 (211+219) ha conquistato il gradino più alto del podio lasciandosi alle spalle 5 atlete.
Podio anche per l’Allievo olimpico Maschile Michele Tozzola, che ha conquistato un argento con il punteggio di 448 (220+228) alle spalle di Elia Pini del Asd Malin Archery Team.

Nonostante i punteggi non alti la squadra Senior Femminile olimpico composta da Eleonora Tozzola, Melania Ghetti e Concettina Palmiero ha ottenuto la medaglia d’argento con il punteggio di 1259 (458+408+393) dietro alle forti atlete del Castenaso Archery Team.

Per l’individuale si è difesa Eleonora Tozzola, che con un 458 (241+217) si è piazzata al 7° nella classifica individuale, seguita a ruota da Melania Ghetti 8° con 408 (194+214) e da Concettina Palmiero, 9° con 393 (187+206).

08/01/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.