NUOTO PINNATO / Grande successo per il 36° Memorial Ugo Tabanelli alla piscina di Ravenna

NUOTO PINNATO / Grande successo per il 36° Memorial Ugo Tabanelli alla piscina di Ravenna

Grande successo per la manifestazione sportiva conclusasi questo weekend con il 36° Memorial Ugo Tabanelli alla piscina comunale di Ravenna, dove si sono alternati momenti emozionanti, primo fra tutti la partecipazione del gruppo A.S.D. centro sport terapia judo Ravenna, per la categoria Diversamente abili, novità di quest’anno. Inoltre hanno partecipato gli esordienti, i Master e infine gli agonisti, arrivati da gran parte dell’Italia, in tutto più di 800 atleti/gara.

Organizzato dalla Blu Atlantis Ravenna con l’ausilio dei cronometristi della Romagna e i giudici di gara della Fipsas, per l’occasione si sono utilizzate le doppie piastre per rendere più celere e precisa la rilevazione del tempo inoltre quest’anno si è reso possibile l’affitto della vasca da 50 mt anche per sabato pomeriggio grazie al Consorzio Consar Ravenna che ha sponsorizzato il progetto inclusione sociale.

Gli atleti si sono misurati nelle varie distanze dai 50 agli 800 metri per finire poi con le emozionanti staffette. Sono stati ricordati con un minuto di silenzio, Tabanelli Ico, fratello di Ugo Tabanelli da cui prende il nome questo Memorial e Ferrero Achille ex presidente del settore nuoto pinnato e storico presidente della Fipsas. Nella classifica generale la Blu Atlantis si è collocata seconda nel Trofeo Pinna d’oro Avis e prima nel Memorial Ugo Tabanelli.

Il premio miglior prestazione agonista Gianni Gambi prize se lo aggiudica l’atleta Zaghet Mara nella disciplina 800NP con il tempo di 7,13,79(foto)premiata dalla nipote di Gianni Gambi da cui prende il nome la Piscina. Mentre il premio Francone per l’ atleta piu’ piccolo femminile ,maschile se lo aggiudicano Savino Giulia e Risoli Cesare entrambi di 8 anni.(2011)premia La moglie Tommasina Filippi. Alla premiazione degli atleti era presente l’assessore Fagnani e un rappresentante della BPER.

05/02/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.