VOLLEY / In serie C Conad Olimpia Teodora Ravenna batte Faenza e riapre il campionato

Faenza si presenta a Ravenna forte del primato in classifica rafforzato dalla vittoria dello scorso week end su Cervia, seconda in classifica (ora a -4), pertanto il match della Mattioli rappresenta una sorta di match ball per chiudere i conti. Vero che mancano ancora molte partite al termine della stagione ma per Faenza una vittoria sull’Olimpia Teodora (3ª e staccata di 5 punti) significherebbe mettere un piede in B2. 

Dal canto proprio la giovane squadra ravennate arriva all'appuntamento con un ottimo ruolino di marcia fatto di 8 vittorie e 24 punti nelle ultime 9 partite ma con un organico ridotto ai minimi termini. 

Partono bene le ragazze dell’Olimpia (7-3) e inizialmente Faenza reagisce tornando a stretto contatto, ma il servizio ficcante delle padrone di casa mette in seria difficoltà la ricezione avversaria con Elena Missiroli (classe 2003!) capace di mettere a segno 4 aces consecutivi (7 in totale per lei a fine gara). È un crescendo quello che consente all’Olimpia Teodora di chiudere il primo set con autorità sul 25-17.

Secondo set con Faenza che inserisce Gorini in posto 4 e pare avere resettato, ritrovando il suo miglior gioco, ma oggi in maglia Olimpia Teodora ci sono delle vere e proprie leonesse: difese eccezionali, rigiocate difficili chiuse con conclusioni efficaci. Dal 17-16 Olimpia non c’è più partita con un parziale di 8-1 che chiude anche il secondo set con lo stesso punteggio del primo.

Grande equilibrio in campo nel terzo set. Poggi stravince il confronto in regia con Maines, Monaco sale di tono e da sicurezza a tutta la squadra. Olimpia Teodora avanti 17-12 ma Faenza lotta e torna a -1. Il time out di Rizzi sul 22-21 è il momento cruciale nel quale le sue ragazze dimostrano freddezza e maturità. Cambio palla sicuro, senza timori, scelte corrette e tutte rispondono presente. Ed è un 3-0 che pesa.

 

 

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA - FENIX FAENZA: 3-0 (25-17, 25-17, 25-23)

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Poggi (K) 7, Petre Paoloni (L), Fontemaggi 9, Tampieri 5, Missiroli 17, Servadei, Bendoni, Maiolani 4, Monaco 13. All. Rizzi.

FENIX FAENZA: Tomat 5, Zannoni, Tortolani, Alberti 7, Taglioli 1, Emiliani 5, Martelli (L1), Gorini 5, Melandri, E.Guardigli 3, L.Guardigli (K) 9, Maines 1, Greco (L2). All. Serattini. 

10/02/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.