Ravenna, studenti di Beni culturali a scuola di cultura d’impresa. Parte la prima edizione di I-Cult

È partita la prima edizione di I-CULT (Impresa, Cultura, Università, Lavoro, Territorio) percorso formativo finalizzato alla diffusione della cultura di impresa nei Beni Culturali. All’iniziativa, proposta dal Centro per l'Innovazione di Fondazione Flaminia (CIFLA), dal Dipartimento Beni Culturali del Campus di Ravenna e Cna Ravenna, hanno aderito cinque gruppi di studenti universitari dei corsi di studio in Archeologia, Beni culturali, Storia e Conservazione e Cooperazione internazionale che svilupperanno altrettante idee di business riguardanti la tematica delle industrie culturali e creative.


I-CULT è un percorso formativo di durata semestrale in cui i partecipanti sono accompagnati da un tutor nelle diverse fasi formative. Obiettivo del percorso è incrementare le capacità imprenditive dei partecipanti e la propria percezione all’occupabilità post-laurea.

Nella prima fase del percorso, i gruppi individuano l’idea di business da sviluppare; successivamente, viene messo a punto un vero e proprio business plan per l’avvio della propria iniziativa imprenditoriale. L’idea di impresa viene poi sottoposta alla valutazione di una giuria. Durante il percorso, i partecipanti beneficeranno di incontri con imprenditori provenienti dal sistema CNA di imprese creative e beni culturali, e di incontri con esperti su tematiche quali ricerca di mercato, organizzazione aziendale, modalità operative dell’avvio di impresa, credito, fundraising, ecc.

Per perfezionare la loro idea di business saranno inoltre affiancati da un docente del Dipartimento che li supporterà nello sviluppo tecnico-scientifico dell’idea, e potranno partecipare a momenti di formazione tenuti da Aster Area S3 del Tecnopolo di Ravenna e dalla Fondazione Eni Enrico Mattei.


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.