Non-scuola. Eugène Ionesco ispira "Il gioco dell’epidemia" degli Studenti del Liceo Scientifico

Non-scuola. Eugène Ionesco ispira  "Il gioco dell’epidemia" degli Studenti del Liceo Scientifico

Questa sera, martedì 12 marzo, alle ore 21 al Teatro Rasi gli studenti del Liceo Scientifico “A. Oriani” portano in scena lo spettacolo della non-scuola "Il gioco dell’epidemia" ispirato a Eugène Ionesco. 

Sul palco Sofia Alessandri, Anna Andrea Allegri, Maria Ancherani, Paolo Arfelli, Caterina Baldini, Pietro Baraghini, Valentino Brandolini, Francesca Busoli, Chiara Casadei, Thomas Alexander Casadio Malagola, Bianca E. Donà, Agata Donelli, Alessandro Gatta, Isabella Giordano, Sofia Guercio, Enrico Ferretti, Cezara Fistican, Leonardo Foschini, Chiara Maiorana, Manuel Manucci, Paola Sofia Marino, Francesco Matteucci, Caterina Milandri, Luca Menozzi, Mattia Montaletti, Pietro Nardiello, Angelica Maria Pasquini, Carlo Andreas Passarini, Petra Rosa Pittin, Gianluca Ravaioli, Tommaso Ravaioli, Francesca Renna, Matilde Ricci, Sofia Ricci, Lucilla Rossi, Claudia Stagni, Chiara Sparagi, Lucia Strada, Daniele Zampetti, Marco Zecchini. Insegnante assistente Eliana Tazzari guide Flaminia Pasquini Ferretti, Alessandro Renda

Biglietti Teatro Rasi
Biglietti in vendita il mercoledì e il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima degli spettacoli.
Intero 5 €, ridotto* 3 €
Carnet Abbonamenti e carnet in vendita il mercoledì e il giovedì dalle 16 alle 18 e fino alle 20.30 nelle sere di spettacolo.
Il carnet non dà diritto all’accesso in sala ma va cambiato con regolare biglietto.
3 Spettacoli intero 12 €, ridotto* 7 €
5 Spettacoli intero 20 €, ridotto* 12 €
Abbonamento 11 Spettacoli intero 35 €, ridotto* 21 € *under20, universitari e docenti degli istituti coinvolti
Promozione ingresso spettacolo + libro Aristofane a Scampia di Marco Martinelli (ed. Ponte alle Grazie) 10€

www.teatrodellealbe.com – www.ravennateatro.com fb: non-scuola/Teatro delle Albe instagram: non.scuola_teatro.delle.albe #nonscuola


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.