Grave incidente in Via Bastione. Investe con l'auto una donna e poi fugge

Grave incidente in Via Bastione. Investe con l'auto una donna e poi fugge
I mezzi del 118 sul luogo dell'incidente

Ha investito con l'auto, sembrerebbe "intenzionalmente", una donna che stava attraversando la strada assieme al figlio di pochi anni, per poi darsi alla fuga. È quanto accaduto ieri sera, domenica 24 marzo, intorno alle 21, in Via Bastione, a Ravenna. 

Sul luogo dell'incidente sono accorsi il personale del 118, con ambulanza e auto con il medico a bordo, la Polizia Municipale e i Carabinieri. La donna, una signora polacca, in seguito all'impatto, ha riportato gravi ferite ed è stata ricoverata al Bufalini di Cesena in codice di massima gravità. Fortunatamente illeso il bambino.
Secondo alcune informazioni, all'origine dell'investimento volontario vi sarebbero una serie di problemi all'interno del nucleo famigliare. In particolare, secondo quanto riporta la cronaca odierna del Corriere Romagna, l'investitore sarebbe il padre del bambino, che si è presentato a casa della nonna del piccolo dove si stava cenando. Assieme al bimbo, la nonna, la mamma e un altro familiare. L'uomo avrebbe preteso di portarsi via il bambino. Le due donne si sono opposte e hanno fatto scudo e da qui il successivo grave episodio dell'investimento.

Ma non è stato finora possibile ricevere conferme dalle Forze dell'Ordine sulla dinamica della vicenda.

25/03/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.