Dipendenze comportamentali. Progetto "Non uno di meno": primo incontro su "shopping compulsivo"

Dipendenze comportamentali. Progetto "Non uno di meno": primo incontro su "shopping compulsivo"

Due gli appuntamenti a cura del Comitato Cittadino Antidroga: il 6 aprile e il 18 maggio

Nasce a Ravenna il progetto "Non uno di meno", le cui aree di intervento sono lo sviluppo e rafforzamento della cittadinanza attiva, della legalità e della corresponsabilità, anche attraverso la tutela e la valorizzazione dei beni comuni e il contrasto alle solitudini involontarie specie nella popolazione anziana attraverso iniziative e percorsi di coinvolgimento partecipato. Il progetto andrà ad incidere sul benessere della comunità attraverso un approccio innovativo e condiviso.

Elemento di novità è il tentativo di affrontare le problematiche in un’ottica finalmente comprensoriale, superando la tradizionale competenza comunale del raggio di azione delle associazioni.
Le associazioni coinvolte sono Arci Comitato Provinciale di Ravenna (Capofila), Università per adulti della Provincia di Ravenna “G. Bosi Maramotti”, Comitato cittadino antidroga, Auser Territoriale Ravenna, Auser Volontariato Ravenna, Coordinamento del Volontariato di Cervia, Un posto a tavola, Coordinamento provinciale ANCeSCAO Ravenna, Associazione di Volontariato Il Mantello, Associazione Volontariato San Rocco, Associazione di Volontariato Arcobaleno, Consulta ravennate delle associazioni di volontariato, A.D.A. Service Ravenna, Centro sociale “Le Rose”, Ora e sempre resistenza, riBellArti. Il progetto è supportato dall’Associazione Per gli altri ODV – Centro di servizi per il volontariato di Ravenna.

Nell’ambito della seconda azione “Fare con… Fare tra…” si inseriscono gli incontri sul tema “Dipendenze comportamentali: shopping compulsivo ed altro...” a cura del Comitato Cittadino Antidroga.
Gli incontri saranno due e si terranno presso la Casa del Volontariato di Ravenna, in via Oriani 44.

Il primo dal titolo “Dipendenze comportamentali: shopping compulsivo ed altro” sarà organizzato il 6 Aprile 2019 dalle 10 alle 12 e tenuto dal Dr. Massimo Cecchi. Il secondo dal titolo “Gruppi di auto - aiuto, dipendenze e sindrome da acquisto compulsivo” si terrà il 18 Maggio 2019 dalle 10 alle 12 e verrà presentato dalla Dott.ssa Francesca Focardi.

Il progetto è finanziato con Delibera 699 del 14/05/2018 emessa dalla Regione Emilia Romagna ha previsto l’approvazione di finanziamenti per il sostegno di progetti di rilevanza locale, promossi da organizzazioni di volontariato (ODV) o associazioni di promozione sociale (APS), in base all’Accordo di programma sottoscritto tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e la Regione Emilia-Romagna in data 27/12/2017, ai sensi degli articoli 72 e 73 del D.Lgs. n. 117/2017, Codice del Terzo settore. Gli obiettivi generali del bando riguardano la promozione della salute e del benessere, un’educazione di qualità, equa e inclusiva, e garantire pari opportunità.

 

02/04/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.