Storie di Ravenna. La rassegna chiude con l'appuntamento dedicato a "1946. La Repubblica"

Ultimo appuntamento con la rassegna teatrale di racconti, visioni, cronache dalla fondazione di Ravenna ad oggi che Ravenna Teatro/Teatro delle Albe in collaborazione con il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura - hanno organizzato e dedicato alle "Storie di Ravenna".

L'iniziativa, a cura di Alessandro Argnani, Luigi Dadina, Giovanni Gardini, Alessandro Luparini, avrà il suo culmine lunedì 15 aprile alle 18 al Teatro Rasi, con l'incontro dedicato a "1946. La Repubblica", con Giovanni Gardini (Museo Diocesano di Faenza-Modigliana), Alessandro Luparini (storico e direttore della Fondazione Casa Oriani), Laura Orlandini (Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea in Ravenna e Provincia), Andrea Baravelli (Università di Ferrara).

La prima edizione di Storie di Ravenna si conclude con un racconto su un anno fondamentale della storia d’Italia, il 1946. Il 2 giugno di quell’anno si svolse infatti il referendum sulla forma istituzionale dello Stato, che con il voto popolare condusse alla nascita della Repubblica e all’elezione di un’Assemblea Costituente, a conclusione di un complesso periodo di transizione segnato dalle azioni di movimenti e partiti antifascisti e dall’avanzata degli alleati in un Paese diviso e devastato dalla guerra.

Anche quest’ultimo appuntamento della rassegna – in collaborazione con Alessandro Argnani e Luigi Dadina del Teatro delle Albe – sarà seguito da un momento conviviale enogastronomico, che per questa sesta data è curato dallo chef Pierpaolo Spadoni dell’Osteria del Pancotto di Gambellara. Inoltre, in sinergia con Fondazione RavennAntica, esibendo il biglietto legato a uno degli appuntamenti di Storie di Ravenna, si avrà diritto all'ingresso ridotto a 5 € (anziché 7 €) al nuovo Museo Classis Ravenna.


BIGLIETTI
Ingresso unico 3 €
Carnet 6 ingressi 15 €
Buffet 7 €

Informazioni e prenotazioni Ravenna Teatro c/o teatro Rasi via di Roma 39, Ravenna tel. 333 7605760 – 0544 36239, organizzazione@ravennateatro.com
Biglietteria del Teatro Rasi, tel. 0544 30227, aperta il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima dello spettacolo

www.ravennateatro.com
ufficiostampa@ravennateatro.com
Tel. 0544 36239


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.