Viaggio d'istruzione di potenziamento linguistico e culturale a Strasburgo per 47 alunni delle medie

Viaggio d'istruzione di potenziamento linguistico e culturale a Strasburgo per 47 alunni delle medie
Gli alunni selezionati che stanno svolgendo il viaggio

E’ in corso di svolgimento il Viaggio d’istruzione di potenziamento linguistico e culturale a Strasburgo per 47 alunni delle classi terze delle Scuole medie di Mezzano, Piangipane e Sant’Alberto, facenti parte dell’Istituto Comprensivo “M. Valgimigli” di Mezzano.


Gli studenti, selezionati in base alle attitudini registrate nelle lingue comunitarie e al comportamento scolastico, insieme agli insegnanti accompagnatori, le organizzatrici Leonarda Pezzi e Nicoletta Miglietti, Mara Rossetti, la vicepreside Laura Minguzzi e la Dsga Francesca Locecere, sono impegnati nella preziosa opportunità formativa per la durata di quattro giorni, da mercoledì 1° maggio a domani, sabato 4 maggio.

Questa attività di potenziamento linguistico e culturale, messa in atto dall’Istituto per la seconda volta dopo la felice esperienza dell’anno scolastico scorso, si pone come obiettivi formativi: la sensibilizzazione e apertura alla conoscenza dell’alterità, in una città cosmopolita quale Strasburgo e in una regione di confine e di incontro di popoli come l’Alsazia; il potenziamento di competenze sociali e civiche e di maggiore consapevolezza di appartenenza alla Cittadinanza Europea, attraverso l’immersione diretta all’interno di una delle Istituzioni della Comunità Europea quale il Parlamento Europeo di Strasburgo; infine, il potenziamento della Cultura della memoria e maggiore sensibilizzazione al Dovere della memoria, in particolare in riferimento alla Seconda guerra mondiale, attraverso la visita al Campo di concentramento nazista di Natzweiler Struthof, poco oltre il confine tedesco, costituiscono le finalità dei quattro giorni.

Dopo l’arrivo a Strasburgo mercoledì 1° maggio sera, il giorno giovedì 2 maggio ha avuto luogo la visita guidata al Parlamento Europeo, nella mattinata, e nel pomeriggio la visita guidata al caratteristico centro storico di Strasburgo, patrimonio mondiale dell’Unesco, e ai siti principali della città. Nella giornata odierna, in mattinata ha avuto luogo la visita guidata al Campo di concentramento di Natzweiler – Struthof e nel pomeriggio avrà luogo la visita della Petit France, il quartiere di Strasburgo dalle tipiche case graticcio.

Domani, sabato 4 maggio, il rientro in Italia, in pullman, con passaggio lungo la Strada dei vini d’Alsazia. Tale imponente sforzo organizzativo, reso possibile anche dai generosi contributi del territorio, in particolare Tozzi Green SpA di Mezzano, Anpi di Piangipane e di Sant’Alberto, Circolo Arci di Mezzano, offre una rilevante opportunità di consolidamento delle competenze in lingua Francese e Inglese insegnate nelle Scuole medie dell’Istituto Comprensivo Valgimigli, consentendo agli alunni (e ai docenti) un’esperienza positiva indimenticabile.

03/05/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.