Al Teatro Alighieri l'Orchestra Sinfonica "Giuseppe Verdi" chiuderà la stagione Ravenna Musica

Al Teatro Alighieri l'Orchestra Sinfonica "Giuseppe Verdi" chiuderà la stagione Ravenna Musica
Il pianista Filippo Gorini

Come solista si esibirà il giovanissimo pianista Filippo Gorini

Sarà affidata alla celebre Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi”, guidata dal suo direttore stabile Claus Peter Flor, la serata finale della stagione “Ravenna Musica” dell’Associazione Angelo Mariani, in programma mercoledì 8 maggio al Teatro Alighieri alle ore 21, che vedrà la partecipazione come solista del brillante giovane pianista Filippo Gorini.


“laVerdi”, fondata nel ’93 da Vladimir Delman, da oltre venticinque anni è un riferimento imprescindibile per il grande repertorio sinfonico a Milano e in tutta la Lombardia. La sede dei primi concerti fu in origine la Sala Verdi del Conservatorio di Milano per poi passare al Teatro Lirico. Nel 1999 è stata inaugurata la nuova sede stabile dell’Orchestra, l’Auditorium di Milano, che per le sue caratteristiche estetiche, tecnologiche e acustiche è considerata una della migliori sale da concerto italiane.

Claus Peter Flor, Direttore Musicale dell’orchestra dal 2018, è riconosciuto a livello mondiale come talento naturale e istintivo per la direzione, carriera intrapresa dopo aver studiato violino a Lipsia e Weimar, e punteggiata di molti successi, a partire dal suo debutto nel 1988 con i Berliner Philharmoniker. Il programma del concerto, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, prevede in apertura il Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra op. 83 di Brahms, completato nel 1881, con la parte da solista – ritenuta tecnicamente difficilissima - affidata alla recente nuova stella del pianismo internazionale Filippo Gorini, ventitré anni, originario di Russi e milanese d’adozione, con una carriera in ascesa vertiginosa dopo la vittoria nel 2015 del Concorso “Telekom- Beethoven” di Bonn.

La seconda parte sarà dedicata ad una delle più celebri e riuscite sinfonie di Mendelssohn, Sinfonia “Italiana” n. 4 op. 90, scritta negli anni 1830-1833. La stagione “Ravenna Musica 2019” è curata dalla Mariani in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna. Prevendita biglietti presso la Biglietteria del Teatro Alighieri, gli sportelli de La Cassa di Ravenna, on-line www.teatroalighieri.org, IAT di Ravenna e Cervia. Biglietti da Euro 4,00 a Euro 30,00 a seconda del settore ed età.

07/05/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.