Aggiornamento maltempo. Savio in piena: probabile chiusura dei ponti sul fiume

Aggiornamento maltempo. Savio in piena: probabile chiusura dei ponti sul fiume
Un'immagine del Fiume Savio

Potrebbe essere interrotta la circolazione in via Romea Sud fra Savio di Cervia e Savio di Ravenna e sul ponte di collegamento fra Lido di Savio e Lido di Classe

Procede l’azione di monitoraggio dei fiumi, dopo che le intense piogge della giornata di ieri, domenica 12 maggio, hanno fatto superare in diversi corsi d’acqua, nelle zone collinari, il livello idrometrico di soglia 2 (arancione) e 3 (rosso).

Per quanto riguarda in particolare il Savio, al momento la piena sta passando da Cesena e nelle prossime ore è attesa una piena molto importante nel territorio del Comune di Ravenna

Nella sede della Polizia Locale è in corso il Coc (Centro operativo comunale) convocato dal sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, per monitorare la situazione e prendere i provvedimenti più adeguati.

È possibile che nelle prossime ore si debba provvedere alla chiusura dei ponti sul Savio: quello sulla strada provinciale fra Matellica e Cannuzzo, quello sulla provinciale 254 fra Castiglione di Ravenna e Castiglione di Cervia. In condivisone con il Comune di Cervia si è deciso di chiudere la passerella ciclopedonale e potrebbe essere interrotta la circolazione in via Romea Sud fra Savio di Cervia e Savio di Ravenna e sul ponte di collegamento fra Lido di Savio e Lido di Classe.

Il sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, raccomanda fortemente alla popolazione interessata "di non uscire di casa (stando possibilmente ai piani alti) e di non effettuare spostamenti se ci si trova in un luogo sicuro, a meno che non sia strettamente necessario per motivi urgenti". 

Permane la raccomandazione del Comune di non accedere ai capanni e alle aste fluviali e di tenere monitorati i canali di comunicazione dell'ente (in primis pagina facebook Comune di Ravenna e sito www.comune.ra.it) per eventuali aggiornamenti. La situazione è tenuta costantemente sotto controllo. A breve il Comune fornirà aggiornamenti anche sulle situazioni di Ronco, Montone e Lamone.

13/05/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.