Ravenna Festival. "Salmi", concerto performance di Maurizio Alfonsi per i Vespri a San Vitale

Ravenna Festival. "Salmi", concerto performance di Maurizio Alfonsi per i Vespri a San Vitale
Maurizio Alfonsi

Dall’11 al 13 giugno, sempre alle 19, nella Basilica di San Vitale a Ravenna (Via San Vitale) la rassegna Vespri a San Vitale del Ravenna Festival propone Salmi, la performance per live electronics di Maurizio Alfonsi.

Alfonsi - già consulente musicale del Centro Ricerche Musicali di Roma come esperto in sistemi digitali per la sintesi e l’elaborazione numerica del suono in tempo reale - si misurerà con una nuova forma di improvvisazione, dove il compositore è anche esecutore che distilla musiche preesistenti e le rielabora attraverso un irripetibile gesto creativo. I suoi “strumenti”? Algoritmi, controller digitali, campioni audio prelevati da chiese e luoghi di culto.

Oggigiorno l’ascolto della musica è illimitato, nello spazio e nel tempo: culture musicali, stili, espressioni, prassi…tutto a portata di mano, al punto che il compositore è sopraffatto dal materiale a disposizione e la funzione stessa della scrittura musicale può esserne indebolita. Di conseguenza, per fare un passo avanti può essere necessario fare un passo indietro: tornare, cioè, alla prassi dell’improvvisazione, alla ricerca di una nuova capacità di produrre musica con un unico, istantaneo gesto creativo. Salmi si apre con il canto gregoriano Liber generationis (da eseguire la notte di Natale, quindi con ricche fioriture) e prosegue con i canti Lectio Sancti Evangelii e O quando in cruce e con l’Offertorio della seconda domenica di Pasqua Angelus Domini (di questo si usano frammenti iniziali di quattro diverse versioni: beneventana, romano-antica, milanese e canto gregoriano) che vengono elaborati, miscelati e ricostruiti insieme a eventi sonori complessi seguendo un flusso costante.

Maurizio Alfonsi si è specializzato in musica informatica, improvvisazione, musica jazz e applicata alle immagini. Da anni si dedica all’attività compositiva ed esecutiva spaziando tra diversi generi musicali e percorsi di scrittura sonora, mediante l’uso di strumenti musicali tradizionali e di apparecchiature elettroniche. Sue composizioni sono state eseguite in manifestazioni tra cui Festival Inventionen (Berlino) e Festival di musica elettroacustica di Bourges. Suoi lavori musicali sono incisi su cd pubblicati dagli editori Domani Musica e Ideasuoni, nonché per l’etichetta Ventunesimo Musicale. Collabora da anni come compositore e sound designer alla produzione di brani di “Production Music” con registi, performer e per le case editrici Heristall e Fridge.

Il prossimo appuntamento dei Vespri è con il duo di flauti dolci Il Giardino delle Muse e il programma mariano, con brani dei secoli XII e XIII, Ave gloriosa Mater (14 e 15 giugno).

1 euro il biglietto per Vespri a San Vitale (la durata è di circa 40 minuti)

Info e prevendite: tel. 0544 249244 – www.ravennafestival.org

 

...Commenta anche tu!

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.