Lotta alla zanzara. Modificati i termini dei trattamenti adulticidi nelle aree private di Ravenna

Lotta alla zanzara. Modificati i termini dei trattamenti adulticidi nelle aree private di Ravenna
Immagine di repertorio

In adempimento a quanto deliberato dalla Regione Emilia Romagna attraverso il Piano regionale per la sorveglianza e controllo delle arbovirosi (virus trasmessi da zanzare), il Comune ha adeguato l'ordinanza già emessa, e in vigore fino al 31 ottobre, sulle misure per prevenire e contrastare lo sviluppo delle zanzare.


L’aggiornamento riguarda i trattamenti adulticidi in area privata che potranno essere effettuati in qualunque periodo (e non limitatamente al 15 luglio/15 settembre) e dovranno comunque essere comunicati al Comune e alla Azienda USL, 5 giorni prima (e non più 7). Restano vigenti tutte le altre disposizioni.

Con l’occasione si rammenta che i prodotti larvicidi sono in distribuzione gratuita negli uffici decentrati di: via Maggiore 120, viale Berlinguer 11 e via Aquileia 13 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12.30, martedì e giovedì dalle 14 alle 17; S. Alberto (via Cavedone 37), Mezzano (piazza della Repubblica 10), Piangipane (piazza XXII Giugno 6), Roncalceci (via Babini 184), S. Pietro in Vincoli (via Pistocchi 41/A), Castiglione (via Vittorio Veneto 21), Marina di Ravenna (piazza Marinai d'Italia 19) dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30. Per quanto riguarda le aree pubbliche Azimut sta effettuando cicli di trattamento antilarvale nelle oltre 72.000 caditoie, con interventi ogni 24/26 giorni.

12/06/2019

...Commenta anche tu!

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.