Sabato 25 Ottobre 2014

Cronaca

Le verifiche pianificate a livello europeo

Nella mattinata odierna, nell’ambito dei controlli pianificati a livello europeo per tutte le “polizie stradali nazionali”, la Sezione Polizia Stradale di Ravenna, in concorso con la Motorizzazione Civile di Ravenna ha effettuato controlli ai “mezzi pesanti” circolanti in area Portuale. Per le verifiche, delle corrette e puntuali revisioni degli autocarri e rimorchi/semirimorchi, è stato impiegato il “Centro di revisione mobile della MCTC” con una squadra di tecnici.

Ricettazione, riciclaggio e occupazione abusiva di abitazione, deferite 4 persone

Venerdì 24 Ottobre 2014

Ritrovate 8 biciclette, 10 telai di bici, 46 ruote di bici, 15 telefoni cellulari, circa 10 chilogrammi di fili elettrici di vari spessori, un televisore e uno stereo

Ieri, giovedì 23 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno deferito all’autorità giudiziaria 4 cittadini romeni per i reati di invasione di terreni ed edifici, ricettazione e riciclaggio. Varie sono state le denunce presentate presso la Stazione Carabinieri di Lido Adriano a seguito delle misteriose scomparse di biciclette, oggetti che in alcuni casi hanno valore di alcune centinaia di euro.

Interventi di ripascimento a Lido Adriano e Lido di Dante per 250mila euro

Venerdì 24 Ottobre 2014
Mareggiata a Lido di Dante

I fondi stanziati dall'ENI

Con un investimento da 250mila euro, nel corso della prossima primavera saranno realizzati interventi di ripascimento a Lido Adriano e Lido di Dante, con l’obiettivo di contrastare eventuali ingressioni marine provocate da mareggiate e quindi di proteggere le attività turistiche e i centri abitati. 

Al via il servizio “passaporto a domicilio”: dalla Questura direttamente a casa tua

Venerdì 24 Ottobre 2014
Foto https://www.flickr.com/photos/thewidewideworld/2203253497/

La Questura di Ravenna comunica che da lunedì 27 ottobre prende il via il servizio “passaporto a domicilio”. Il cittadino che ne fa richiesta, grazie alla convenzione con Poste Italiane, potrà ricevere il passaporto emesso dalla Questura al proprio domicilio con un costo di € 8,20 da pagare, al momento della consegna, all’incaricato di Poste Italiane. 

"Lo sdoganamento in mare", incontro pubblico lunedì 27 ottobre nella sede dell'Autorità portuale

Venerdì 24 Ottobre 2014

La Camera di Commercio di Ravenna ed i Consigli Direttivi del The International Propeller Club Port of Ravenna e Port of Milan hanno organizzato un incontro pubblico congiunto sul tema "Lo sdoganamento in mare" per il 27 ottobre 2014 alle ore 17.30 nella Sala Conferenze dell'Autorità Portuale di Ravenna (Via Antico Squero n. 31 - Ravenna).

Autotreno con cisterna carica di acido cloridrico crepata bloccato sull'E45

Venerdì 24 Ottobre 2014
Foto Zani

Un autotreno con un carico di acido cloridrico è stato bloccato sulla E45 in quanto la cisterna contenente il gas era crepata. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza il mezzo e i viaggiatori.

Ravenna Comune solidale - Aiuti alle famiglie: tutte le iniziative in un link

Giovedì 23 Ottobre 2014

Aiuti per disoccupati, pagamento di affitto e bollette dell'acqua, servizi scolastici

Scadono sabato prossimo i termini per fare domanda di contributi al Comune così come previsto dal bando rivolto ai lavoratori disoccupati a causa delle crisi economica. Il bando è pubblicato sulla pagina web www.comune.ra.it/Aree-Tematiche/Sociale-casa-e-sanita/Comune-solidale che contiene, sotto la voce “Comune solidale- aiuti alle famiglie”, anche altre iniziative promosse dal Comune per andare incontro alle famiglie colpite dalla crisi.

Almeno 20 pullman in partenza da Ravenna per la manifestazione nazionale della Cgil di sabato 25

Giovedì 23 Ottobre 2014

La Cgil della provincia di Ravenna si prepara alla manifestazione nazionale “Lavoro, dignità, uguaglianza” in programma sabato 25 ottobre a Roma. Sono previsti due cortei che dalle 9.30 partiranno da piazza Repubblica e piazza Ostiense. I manifestanti raggiungeranno piazza San Giovanni, dove è previsto l’intervento conclusivo della segretaria nazionale Susanna Camusso.

Le Rsu si mobilitano contro l’attuale disegno di riforma del sistema delle Camere di Commercio

Giovedì 23 Ottobre 2014

Il personale della Camera di Commercio di Ravenna e dell’Azienda speciale Eurosportello, insieme a quello di altre Camere italiane, in accordo con le OO.SS. del territorio, ha deciso di portare all’attenzione dell’opinione pubblica la difficile situazione in cui si trovano gli Enti camerali a seguito dell’approvazione della L. 114/2014.

Corpo Forestale dello Stato, sequestri e sanzioni per pesca abusiva

Giovedì 23 Ottobre 2014

Continua l’attività di contrasto alla pesca abusiva in aree preparco del Delta, sanzionati tre rumeni, oltre al sequestro del pescato, 400 metri di reti e un’imbarcazione

Continuano i controlli sull’attività di pesca di frodo all’interno delle zone fluviali del preparco Delta del Po, in provincia di Ravenna. Gli agenti hanno identificato tre cittadini rumeni residenti in provincia, i quali svolgevano attività di pesca abusiva, senza avere conseguito la licenza, con utilizzo di attrezzi non consentiti, particolarmente distruttivi per la fauna ittica.

Maratona Ravenna Città d'Arte, Donati (Assohotel) replica a Righini: "Polemiche infondate"

Giovedì 23 Ottobre 2014

Si dichiata sorpreso Filippo Donati, Presidente Nazionale Assohotel, di fronte alle affermazioni rilasciate ieri dal presidente di Ravenna Runners Club Stefano Righini il quale afferma che l'affluenza alla Maratona Ravenna città d'arte (8 e 9 novembre) rischia di essere frenata per la "mancanza di strutture ricettive in grado di ospitare i tanti podisti e le loro famiglie".
"Apprendo dalla sua dichiarazione  - dichiara Donati - che si stanno frenando le adesioni perché non ci sono posti letto negli alberghi; ci sarebbe stata in proposito una scarsa propensione a collaborare da parte di parecchi albergatori e ristoratori. Personalmente ho collaborato e non da oggi e con piacere con Righini così come altri colleghi, e se stiamo alle disponibilità di posti letto a tutt’oggi per quella data ne risultano ancora di liberi".

Sicurezza in ambito portuale, domani a Ravenna appuntamento dedicato al progetto europeo Safeport

Giovedì 23 Ottobre 2014

È previsto per domani, venerdì 24 ottobre, presso l’Autorità Portuale di Ravenna, l’appuntamento con l’importante progetto europeo SAFEPORT che si avvia alla propria conclusione. Il Progetto, iniziato nell’aprile del 2011, è nato per promuovere ed applicare, per la prima volta, una logica di sistema tra i porti dell'alto Adriatico in tema di sicurezza in ambito portuale e il Seminario di venerdì è la seconda occasione di diffusione organizzata tra “addetti ai lavori” prima che il progetto si concluda, nel novembre prossimo, così come stabilito.

Shuttle Ra.Ce 2015, novità per il collegamento tra aeroporto di Bologna e Ravenna e Cervia

Giovedì 23 Ottobre 2014

Il servizio, gestito dal consorzio Coerbus, sarà attivo dal 29 maggio al 27 settembre

Si è svolto un incontro tra le istituzioni ravennati (Provincia, Camera di Commercio e Comuni di Cervia e di Ravenna) e il consorzio Coerbus che gestisce il servizio sperimentale del navetto Shuttle Ra.ce tra aeroporto di Bologna e località di Ravenna e Cervia. Coerbus e istituzioni hanno concordato sulla necessità di dare continuità al servizio nonostante il progetto europeo Adrimob sia definitivamente concluso e con esso la fase sperimentale del servizio di navetto. 

Proroga fino al 21 novembre del senso unico alternato sulla SS16 “Adriatica” a Mezzano

Giovedì 23 Ottobre 2014

L'Anas comunica che per consentire al comune di Ravenna il completamento dei lavori inerenti i percorsi pedonali a lato del ponte sul fiume Lamone, in località Mezzano, è stato prorogato fino a venerdì 21 novembre 2014 il senso unico alternato della circolazione sulla strada statale 16 “Adriatica” (km 139,900), nella fascia oraria compresa tra le 9.00 e le 18.00, ad esclusione dei giorni di sabato e domenica.

Pro Loco di Lido Adriano, ieri l'assemblea dei soci per il rinnovo delle cariche sociali

Giovedì 23 Ottobre 2014

Ieri 22 ottobre 2014 si è tenuta l’Assemblea dei Soci della Pro Loco di Lido Adriano, per il rinnovo delle cariche sociali per i prossimi tre anni. Paola Fantinelli Presidente uscente ha aperto l’Assemblea, ringraziando le attività commerciali e gli operatori per il sostegno ricevuto in questi anni per lo svolgimento degli eventi, il Consiglio uscente, squadra complementare e affiatata, che in questi anni si è anche occupata di problematiche non prettamente di compito della Pro Loco.

In questura a Ravenna spazi dedicati ai minori

Giovedì 23 Ottobre 2014

Iniziativa della Polizia di Stato in collaborazione con la Provincia di Ravenna e il Progetto In Vitro

Un momento della presentazione del progetto

La Polizia di Stato dedica, negli uffici della questura di Ravenna, alcuni spazi ai minori. Il progetto, portato avanti con la collaborazione della Provincia di Ravenna, ha consentito di allestire un’area e alcuni punti di lettura dedicati ai minori che entrano in questura.

Ecco le iniziative del 2° ConfartigianatoDay in programma venerdì 24 ottobre

Giovedì 23 Ottobre 2014
Tiziano Samorè di Confartigianato

L’iniziativa, organizzata dalla Confartigianato della provincia di Ravenna, è stata ideata allo scopo di far meglio conoscere e apprezzare sia un’organizzazione che in provincia associa oltre 3.500 imprese, da quelle individuali a quelle con decine di dipendenti, sia le aziende stesse e il lavoro quotidiano di migliaia di imprenditori artigiani che, in questo particolare periodo storico ed economico, ogni giorno si adoperano in tutti i modi per produrre lavoro e reddito sia per loro che per tutti gli addetti e dipendenti che occupano. Per fare questo sono state messe in campo varie iniziative, tese a dare la maggior visibilità all’evento ed alle imprese coinvolte. 

Arrestato il responsabile di un traffico internazionale di armi e munizioni da guerra

Mercoledì 22 Ottobre 2014
Pistola mitragliatrice SKORPION, cal. 7,65

Una volta scoperto, l'uomo ha tentato una inutile fuga tra i tetti. Le indagini erano partite da un ritrovamento di armi al porto. Fondamentale l'incrocio dei dati delle celle telefoniche

Alle prime luci dell’alba del 21 ottobre, i finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di T.N., di anni 44, residente nel forlivese ma di fatto domiciliato a Marina di Ravenna e da tempo pendolare, per lavoro, con la Repubblica Slovacca, gravato da precedenti in materia di stupefacenti. Gravissimi i capi di imputazione: alterazione, porto e detenzione illegale di armi da guerra e comuni.

Ausl unica di Romagna, inchiesta giudiziaria su nomine dei coordinatori, bilancio e spese legali

Mercoledì 22 Ottobre 2014
I Carabinieri all'uscita dell'Ausl di Ravenna (Foto Corelli)

Il buco di bilancio dell'Ausl di Ravenna, le spese per avvocati e la nomina dei 23 coordinatori: secondo quanto riportano Il Resto del Carlino a firma Carlo Raggi e Il Corriere di Ravenna a firma Carmelo Domini, sarebbero questi i tre fronti sui quali la Procura della Repubblica ha aperto l'inchiesta che coinvolge l'Ausl unica di Romagna. 

Chiedeva la caparra per appartamenti in affitto al mare tramite annunci su internet, poi spariva

Mercoledì 22 Ottobre 2014

Scoperto dai Carabinieri è stato deferito all'Autorità Giudiziaria

A conclusione di una intensa attività d'indagine nata a seguito delle denuncie sporte nell'agosto della scorsa estate, i Carabinieri della stazione di Lido Adriano hanno deferito alla Procura della Repubblica di Ravenna un uomo, classe 77 di origine siciliana, con l’accusa di truffa. Tutto è nato quando al Comando Carabinieri si sono presentate diverse persone per denunciare la truffa telematica: dovendo prenotare appartamenti in località balneare, avrebbero versato una caparra al truffatore, F.W., in attesa di saldare poi il conto al momento dell’effettivo contratto di locazione.

Darsena di città, dopo Ravenna 2019 arriva il progetto dell'Associazione culturale Naviga in Darsena

Mercoledì 22 Ottobre 2014
Rendering del progetto di banchina

Dallo skatepark al campo da street soccer, passando per la riqualificazione del sottopasso, un locale in piazzale Aldo Moro e una nuova collocazione del Moro di Venezia

Mancato l'obiettivo della Capitale europea della cultura e con i nodi sui vari progetti proposti ancora da sciogliere, ha fatto in questi giorni un passo avanti l'Associazione culturale Naviga in Darsena, nata nel 2004 per la promozione e la salvaguardia della darsena di città, la cui riqualificazione era uno dei punti focali del dossier Ravenna 2019.

Vedono la Polizia e si scambiano di posto alla guida, il primo conducente non aveva la patente

Mercoledì 22 Ottobre 2014

La “singolare” manovra di scambiarsi di posto alla guida dell’auto, pochi metri prima di un posto di controllo, in via Zalamella, ha indotto gli agenti della Polizia Municipale ad effettuare le verifiche del caso. È così emerso che “l’effettivo” conducente del mezzo, 42 anni, residente a Ravenna, era privo della patente di guida poiché mai conseguita. L’uomo è stato quindi denunciato per guida senza patente mentre nei confronti della moglie, trasportata e proprietaria del mezzo, scattava la sanzione per incauto affidamento.

40 persone controllate dalla Municipale in una notte, numerose le sanzioni elevate

Mercoledì 22 Ottobre 2014

Mancanza delle cinture di sicurezza, omessa revisione, guida in stato di ebbrezza e assicurazione falsa

Circa una quarantina di veicoli controllati ed altrettanti conducenti, di cui uno denunciato per guida in stato di ebbrezza e una decina multati per infrazioni varie riferite a: mancanza delle cinture di sicurezza, omessa revisione, dispositivi di illuminazione non funzionanti. Questo, in sintesi, il bilancio di specifici servizi attuati lunedì, in orario serale/notturno, dalla Polizia Municipale di Ravenna – Ufficio Città, tesi a contrastare le condotte di guida pericolose dovute al consumo eccessivo di sostanze alcoliche e/o al mancato rispetto delle più elementari norme del Codice della Strada.

Due nuove autovetture per l'Avis grazie a Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e 5 per mille

Mercoledì 22 Ottobre 2014

Inaugurazione sabato 25 ottobre in piazza del Popolo

Sabato 25 ottobre a Ravenna in Piazza del Popolo alle 11 si svolge l’inaugurazione delle due nuove autovetture che l’Avis provinciale ha acquistato grazie al contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna e al ricavato del  5 per mille devoluto da parte dei donatori di sangue e non solo. 
Il presidente dell’Avis provinciale Carlo Casadio esprime la massima gratitudine alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e a tutti coloro che hanno devoluto il 5xmille all’Avis provinciale con la soddisfazione di poter proseguire il progetto “Muoviamoci con l’Avis”.

Scatta la multa per un commerciante in via Candiano, non aveva comunicato l'apertura dell'attività

Mercoledì 22 Ottobre 2014

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli, disposta con specifica ordinanza del Questore, nell’area dei Giardini Speyer e zone limitrofe, la Polizia Municipale di Ravenna – Ufficio Polizia Commerciale e Tutela del Consumatore - ha sanzionato per oltre 1.000 Euro il titolare di un esercizio di vicinato, di via Candiano, adibito principalmente alla vendita di prodotti alimentari, in quanto non aveva comunicato ai preposti uffici comunali l’apertura dell’attività. La violazione è emersa, nei giorni scorsi, in seguito a controlli congiunti con la Direzione Territoriale del Lavoro, Igiene Pubblica e Guardia di Finanza.

Tunisini pregiudicati rintracciati in Piazza San Francesco, accompagnati al CIE di Trapani

Martedì 21 Ottobre 2014

H.H e D.M., 23 anni, risiedevano a Ravenna clandestinamente. La Polizia li ha scortati al Centro di Identificazione ed Espulsione per il rimpatrio in Tunisia

Ieri mattina la Polizia ha fermato in piazza San Francesco H.H e D.M. 23enni tunisini domiciliati a Ravenna, già noti per i loro numerosi precedenti penali per spaccio di stupefacenti, furto, rapina e ricettazione. I due, sebbene privi di titolo di soggiorno in Italia, si erano di fatto stabiliti da anni in questo centro e clandestinamente si sostentavano con il compimento di azioni illecite.

Paga il caffè con 20 euro falsi ma la titolare del bar se ne accorge, 36enne nei guai

Martedì 21 Ottobre 2014

L'episodio a Punta Marina. L'uomo, fermato dai Carabinieri, aveva con sè altre banconote false e in casa sei smartphone di dubbia provenienza

I carabinieri della stazione di Marina di Ravenna hanno tratto in arresto un tunisino per aver tentato di smerciare banconote false e per ricettazione. Nella mattinata di oggi, i militari sono stati allertati dalla titolare del bar Arcobaleno di Punta Marina Terme in via dei Navigatori: la signora riferiva che un uomo, presumibilmente nordafricano, aveva pagato un caffè con una banconota da 20 euro falsa.

Polizia Ferroviaria di Ravenna, le attività nei primi 20 giorni di ottobre

Martedì 21 Ottobre 2014

Contestate numerose le violazioni al codice della strada. Sventata anche una truffa dopo un incidente contro un passaggio a livello

La Polizia Ferroviaria di Ravenna ha stilato un elenco delle attività svolte nell’ambito dei servizi di controllo all’interno e all’esterno dell’omonima stazione nel periodo che va dal I al 20 ottobre. Si parte con 21 contravvenzioni al regolamento ferroviario ad altrettanti individui, perlopiù studenti, perché trovati ad attraversare i binari invece di servirsi del sottopassaggio, ora dotato anche di ascensori.

Il Collegio degli Infermieri interviene sul caso Poggiali, l'infermiera di Lugo arrestata

Martedì 21 Ottobre 2014
Foto di Fabrizio Zani

"Basta al binomio infermiera=killer, i valori della nostra professione sono ben altri. L'infermiere non è colui che toglie la vita, ma colui che dà la vita per i pazienti"

Queste le parole pronunciate dal presidente del Collegio IPASVI (Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari, Vigilatrici d'Infanzia) Milena Spadola, questo pomeriggio, durante una conferenza stampa indetta nella sede del Collegio in piazza Bernini sul caso dell'infermiera Daniela Poggiali. In presenza dell'avvocato, Mauro Brighi, il presidente dell'IPASVI ha reso noto che il Collegio aveva già fatto i primi passi ad aprile per richiedere ufficialmente, prima alla Procura e poi all'AUSL, il nome dell'infermiera accusata di furto, vilipendio di cadavere e del reato più drammatico, quello di omicidio.

Contributi al pagamento dell'affitto, domande entro il 30 novembre

Martedì 21 Ottobre 2014

È aperto il bando per la richiesta di contributi al pagamento dell’affitto tramite l’impiego di un fondo regionale di 579.222,56 euro. La domanda deve essere presentata entro le ore 12 del 30 novembre all’ufficio casa del Comune, presso Acer (viale Farini 26).

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits   CMS