Domenica 26 Marzo 2017

Cronaca

I due uomini di origine palermitana ma residenti a Pordenone si trovavano a Ravenna in visita ad alcuni parenti

Attimi di terrore ieri pomeriggio a Ravenna quando un'auto, una Fiat 600, intorno alle 15 ha sfondato la sbarra di accesso alla caserma del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ravenna in viale Pertini. Due uomini a bordo, padre e figlio, palermitani ma residenti a Pordenone, hanno gettato fuori dall'auto due valigie gridando: "Abbiamo una bomba". Dopo i controlli della squadra degli artificieri di Bologna non è stato trovato alcun esplosivo all'interno delle valigie né a bordo della vettura.

Spari nel Parco Urbani a Ravenna: straniero espulso dall'Italia per motivi di sicurezza nazionale

Domenica 26 Marzo 2017
Foto di repertorio

L'episodio si era verificato il 17 luglio 2016. L'uomo era stato assolto al processo dopo la perizia che aveva accertato l’incapacità di intendere e di volere al momento del fatto, determinandone la mancanza di imputabilità e quindi l'immediata liberazione

La Polizia di Stato ha accompagnato in frontiera Llusha Fortion, 29enne albanese, arrestato dalla Polizia in flagranza di reato il 17 luglio 2016 per aver esploso due colpi di arma da fuoco nella via Vulcano a Ravenna nella zona del Parco Urbani. L'uomo aveva inserito in un Revolver calibro 38 special, provento di furto, un caricatore contenente altre 4 cartucce oltre le due già esplose.

Comando dei Carabinieri di Ravenna: sfondano la sbarra e urlano: "Abbiamo una bomba"

Sabato 25 Marzo 2017

Aggiornamento ore 17.20: NON RISULTA esserci alcun tipo di esplosivo all'interno dei borsoni e della vettura. Gli artificieri sono ancora al lavoro per svuotare completamente l'auto

Un'auto con a bordo due persone, padre e figlio (classe '41 e classe '70 di origine palermitana, ma residenti a Pordenone, le Forze dell'Ordine non hanno fornito ulteriori dettagli n.d.r.),  hanno sfondato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 25 marzo, la sbarra di ingresso al Comando Provinciale dei Carabinieri di Ravenna e una volta dentro hanno buttato a terra due borsoni, urlando che al loro interno c'era dell'esplosivo.

Faceva la "bella vita" anche se disoccupato, in casa trovata cocaina e oltre 10.000 euro in contanti

Sabato 25 Marzo 2017

La cocaina, in "sassi" da tagliare e in dosi già pronte, era nascosta nella camera da letto della casa appena acquistata a Faenza dove si era stabilito con la moglie

Un altro giro di spaccio è stato stroncato a Faenza dai Carabinieri dopo la raffica di operazioni antidroga portate a termine negli ultimi giorni in molti quartieri della città. Questa volta a finire in manette è stato un insospettabile 32enne originario dell'Albania che aveva messo in piedi un fiorente “mercato” di cocaina nascosta nell’abitazione comprata pochi mesi fa per stabilirsi in città insieme alla giovane moglie.

Nuova Piazza Kennedy, al debutto in società i ravennati la promuovono e in coro dicono: ci piace

Sabato 25 Marzo 2017

Sabato mattina 25 marzo. Ore 10.20: Assaggi di Primavera. Primo evento organizzato da CNA nella riaperta e riqualificata Piazza Kennedy, la piazza della discordia. Ha fatto discutere prima, durante e dopo i lavori di ristrutturazione e pedonalizzazione. Ma ora, che ne pensano i ravennati, al di là delle polemiche politiche o delle diatribe estetiche? Diranno che è brutta, come ha sostenuto ieri su queste pagine il consigliere di Forza Italia Alberto Ancarani, o se ne innamoreranno, come ha predetto il consigliere Pd Rudy Gatta?

Le Fiamme Gialle sequestrano 24 kg di sigarette e tabacchi presso una rivendita non autorizzata

Sabato 25 Marzo 2017
Foto di repertorio

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna hanno individuato un bar annesso ad un distributore di carburanti che "deteneva per la vendita oltre 24 kg di sigarette e tabacco senza alcun regolare permesso" si legge nella nota delle Fiamme Gialle.

Casa di appuntamenti a Lido Savio, arrestato trans che subaffittava la casa a due "colleghi"

Sabato 25 Marzo 2017

I Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima hanno arrestato un 46enne transessuale brasiliano a Lido di Savio, in seguito a numerose segnalazioni da parte di cittadini che avevano notato uno strano viavai dentro e fuori un appartamento di Lido di Savio.

Inseguimento sulla E45 tra i Carabinieri e un furgone con biciclette rubate per oltre 50.000 euro

Sabato 25 Marzo 2017

I ladri hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti a piedi per le campagne

Nella tarda mattinata di ieri i Carabinieri di Ravenna hanno intercettato alcuni banditi a bordo di un furgone che la notte prima avevano rubato alcune biciclette da corsa e mountain bike per un valore di oltre 50.000 euro in un negozio di Tolentino in provincia di Macerata.

Fumo da un bancomat a San Pietro in Vincoli: nessuna rapina, solo un malfunzionamento tecnico

Sabato 25 Marzo 2017

A provocare il fumo un'avaria al sistema antirapina della banca

Alle ore 20 circa di venerdì 24 marzo 2017, una telefonata sul numero di pronto Intervento “112” ha segnalato la fuoriuscita di fumo dallo sportello bancomat di una banca di un istituto di credito di San Pietro in Vincoli.

Incidente in via Brunelli a Ravenna, auto si ribalta dopo aver urtato una centralina telefonica

Sabato 25 Marzo 2017

Ieri sera, poco dopo le 21, in via Brunelli incrocio con via Camporesi a Ravenna, un'auto per cause al vaglio delle Forze dell'Ordine, si è ribaltata dopo aver urtato una centralina telefonica a lato della strada.

"Destinazione Romagna", a Rimini si è svolto il convegno di Legacoop sulla nuova legge del Turismo

Sabato 25 Marzo 2017
Nella foto il convegno di ieri al Palazzo del Turismo di Rimini

Presenti in sala l'assessore regionale Andrea Corsini, il Sindaco Gnassi, operatori e professionisti del settore

C'è uno spazio importante per la cooperazione all'interno della nuova legge regionale per il Turismo e il modello cooperativo può essere lo strumento con cui cogliere i cambiamenti di mercato che stanno vivendo gli operatori. Se ne è parlato venerdì 24 marzo al Palazzo del Turismo di Rimini in occasione di "Destinazione Romagna", il convegno organizzato da Legacoop per fare il punto sulla nuova normativa insieme – tra gli altri – all’assessore regionale Andrea Corsini e al Sindaco della città Andrea Gnassi, davanti a una sala piena di operatori e professionisti del settore 

Incidente in viale dè Brozzi a Lugo, i funerali della madre e del piccolo Riccardo

Venerdì 24 Marzo 2017

Questa mattina le bare hanno lasciato Lugo alla volta del cimitero di Forlì, dove sono state tumulate

Si sono svolte questa mattina le esequie di Planiza Husovic, 24 anni e del suo figlioletto Riccardo Marutelu, 5 mesi, morti sabato scorso nel drammatico incidente di viale dè Brozzi a Lugo. Le auto con i feretri hanno lasciato la camera mortuaria di Lugo attorno alle 10.30 per dirigersi verso il cimitero di Forlì dove i corpi sono stati tumulati.

Omicidio Ballestri, chiuse le indagini, si attende la data del processo

Venerdì 24 Marzo 2017
Matteo Cagnoni

Giudizio immediato per Matteo Cagnoni, il 51enne dermatologo, marito di Giulia Ballestri, trovata morta nel settembre scorso nello scantinato di una villa di famiglia in via Genocchi a Ravenna, omicidio per il quale il marito risulta l'unico indagato. È quanto chiede la Procura di Ravenna, che ha chiuso le indagini. Ora bisognerà attendere che il giudice indichi la data, per l'inizio del processo. Ne da notizia Il Resto del Carlino, nella cronaca odierna.

Cervia, transessuale clandestino rapina camionista sull'Adriatica. Arrestato ed espulso

Venerdì 24 Marzo 2017
Foto di repertorio

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia Milano Marittima, nel corso di servizio perlustrativo per il controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza per il reato di rapina D.S.C.F., 39enne transessuale brasiliano, irregolare sul territorio dello Stato Italiano.

Hashish nascosto nel giubbino, denunciato dalla Polizia un 27enne con diversi precedenti

Venerdì 24 Marzo 2017

La Polizia di Stato ha denunciato un 27enne per i reati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e ingresso e soggiorno illegale nel Territorio dello Stato. Ieri pomeriggio una Volante che stava transitando per via Ravegnana a Ravenna ha proceduto al controllo di una persona che stava camminando in direzione del centro e che in precedenza era stata notata nelle vicinanze di alcune zone della città note per lo spaccio di droga.

Anche un faentino vittima del venditore di cuccioli di contrabbando scoperto da “Le Iene"

Venerdì 24 Marzo 2017
Il proprietario con Spritz e i Carabinieri

Il falso allevatore è stato denunciato per truffa, traffico illecito e maltrattamento di animali da compagnia, nonché esercizio abusivo della professione

Il proprietario di un simpatico bulldog francese di nome “Spritz” ha riconosciuto in tv il giovane che gli aveva venduto il cane spacciandolo per un cucciolo di razza allevato in Italia, quando invece si trattava di un animale importato illecitamente dai Paesi dell’Est. L’abile truffatore era già stato smascherato dalla trasmissione “Le Iene” andata in onda pochi giorni fa.

Commette un furto nel 2010, oggi si sono aperte per lei le porte del carcere

Venerdì 24 Marzo 2017

La Polizia di Stato ha arrestato una donna di 55 anni in esecuzione ad un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna. Ieri mattina agenti della Squadra Mobile di Ravenna hanno rintracciato e arrestato la donna mentre si trovava nella propria residenza di Punta Marina.

Furti a Modigliana e Brisighella: scoperti gli autori grazie a un cittadino. Il covo a Lugo

Venerdì 24 Marzo 2017

Identificato e localizzato un primo complice, i Carabinieri sono giunti anche agli altri 3: dalle perquisizioni domiciliari sono stati recuperati beni per un valore complessivo di oltre 3.000 euro

I Carabinieri della Stazione di Modigliana, nella giornata di ieri, giovedì 23 marzo, al termine di una serrata attività di indagine sono giunti a deferire 4 cittadini macedoni, responsabili di furti in abitazioni commessi la notte del 22 marzo a Modigliana e anche di furti all’interno di abitazioni e autovetture a Marzeno di Brisighella. 

Motovedetta della Guardia di Finanza recupera un esemplare di tartaruga marina nel Candiano

Venerdì 24 Marzo 2017

L'animale è stato preso in carico dai volontari del Cetacea di Riccione. Era in pessime condizioni fisiche ed è entrata in porto probabilmente trascinata dalla corrente

Uno dei volontari del centro di recupero

Una vedetta costiera del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza in attività di servizio nel porto di ravenna, ha individuato una tartaruga marina della specie “caretta caretta”, in evidenti difficoltà natatorie. I finanzieri hanno recuperato il giovane esemplare, presumibilmente fra i quattro e i cinque anni di età, lungo 22 cm. ed in pessime condizioni fisiche, evidentemente debilitato e poco reattivo, probabilmente portato in porto dalle correnti marine.

Piazza Kennedy a Ravenna: il nuovo "volto" della piazza dopo i lavori di riqualificazione urbana

Venerdì 24 Marzo 2017

Via il parcheggio: spazio ai cittadini, ai turisti e agli eventi di Ravenna. Questo weekend "Assaggi di Primavera"

Dopo tante polemiche c'è chi esprime soddisfazione dopo l'ultimazione dei lavori in Piazza Kennedy, riaperta ieri, giovedì 23 marzo. Tra i tanti, anche il consigliere comunale Rudy Gatta che sul suo profilo Facebook scrive: "Sei bella così animata, un po' alla volta impareranno a volerti bene tutti".

Cena benefica per commemorare le vittime della strage di Capaci

Venerdì 24 Marzo 2017

Venerdì 7 aprile alle 19, al ristorante “La Campaza” (via Romea sud 395, Ravenna) una cena benefica a favore della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone di Palermo commemora le vittime della strage di Capaci, 25 anni dopo l’attentato in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Mortinaro.

Colpevole di reati contro il patrimonio, ora sconterà la sua pena in carcere

Venerdì 24 Marzo 2017

I Carabinieri della Stazione di Via Alberoni, venerdì 24 marzo hanno rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione di Ordine di Carcerazione, un 29enne ravennate. L’uomo giudicato colpevole di reati contro il patrimonio perpetrati negli anni passati nella Provincia di Ravenna, è stato condannato dal Tribunale di Ravenna ad espiare le pene relative ai fatti accertati a suo carico.

Carburanti abusivi: i benzinai della Confesercenti si congratulano con la Guardia di Finanza

Venerdì 24 Marzo 2017

La testimonianza di un'azienda associata a Confesercenti, Viviana Baroncini di Ravegnana Carburanti (impianto GEO a Ravenna)

Faib, il sindacato benzinai della Confesercenti si congratula con la Guardia di Finanza per il sequestro e la chiusura della pompa di benzina abusiva scoperta a Ravenna alla luce del sole, in un parcheggio sulla Classicana.

“Gli ingegneri non vanno mai in pensione”: premiati dall’Ordine 11 membri a 50 anni dalla Laurea

Venerdì 24 Marzo 2017

Iscrizione all’Albo d’Onore per il 95enne Getulio Bongiovanni

Gli ingegneri non vanno mai in pensione”. Con questa espressione condivisa dalla platea, la presidente dell’Ordine Provinciale degli Ingegneri, Emma Garelli, ha aperto nella mattinata odierna la cerimonia di consegna di una pergamena ed una medaglia d'oro ad 11 ingegneri ravennati laureatisi 50 anni fa; a cui ha fatto da toccante clou il conferimento dell’iscrizione all’Albo d’Onore dell’Ordine a Getulio Bongiovanni, 95 anni, tuttora attivissimo e sempre partecipe alle attività formative dell’Ordine stesso.

Antonio Patuelli ospite sul TGCom per un'intervista su crisi e prospettive per le banche

Venerdì 24 Marzo 2017
Antonio Patuelli

Domani, sabato 25 marzo, alle ore 20,30, su TGCom 24, viene intervistato per circa mezz’ora il Presidente dell’Abi e del Gruppo Cassa di Ravenna Antonio Patuelli da parte di Leopoldo Gasbarro.

SP 96 "Mezzano Via Nuova Cerba, sospesa la circolazione nei prossimi giorni

Venerdì 24 Marzo 2017

Le modifiche alla viabilità si rendono necessarie per consentire ad RFI di eseguire lavori di manutenzione al passaggio a livello

Per consentire a RFI - Rete Ferroviaria Italiana - di eseguire lavori urgenti di manutenzione straordinaria del passaggio a livello della linea Ferrara Rimini è sospesa temporaneamente la circolazione del traffico lungo la stessa S.P. n. 96 "Mezzano Via Nuova Cerba", (Via Zuccherificio), in corrispondenza del passaggio a livello FF.SS., dalle 21 di martedì 28 alle 9 di giovedì 30 marzo.

Un incontro in sala D'Attorre per discutere di "Degrado urbano o arte di strada?"

Venerdì 24 Marzo 2017

Stasera alle 20.30. Parteciperanno esperti e amministratori

Stasera, venerdì 24 marzo, alle 20.30 nella Sala Melandri d'Attorre in Via Ponte Marino 2 a Ravenna si terrà l'appuntamento con "Degrado urbano o arte di strada?". Assoraro (Associazione di idee per Ravenna e la Romagna - www.assoraro.it) organizza una serata con ospiti autorevoli sul tema. Alla presentazione del libro Ravenna Walls e dei progetti realizzati a Ravenna, seguirà un dibattito sull'impatto dei murales sulla città, sui contenuti artistici e sociali, sulle implicazioni paesaggistiche e architettoniche sino all'opportunità di indirizzare queste forme espressive.

Gestivano un supermercato clandestino di carburante vicino a Via Classicana: denunciate 6 persone

Giovedì 23 Marzo 2017
Le taniche sequestrate

Le Fiamme Gialle di Ravenna hanno scoperto un commercio illegale di carburante gestito da sei persone (5 italiani e un moldavo) nei pressi dell’area portuale. Sequestrati circa 2.000 litri di gasolio e benzina nell'operazione, denominata "Black Friday"

Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle del Gruppo di Ravenna, nel corso dei costanti servizi di perlustrazione condotti nei pressi dell’area portuale per il contrasto dei traffici illeciti, hanno individuato un deposito clandestino di carburante e sequestrato circa 2.000 litri di benzina e gasolio pronti per essere rivenduti al dettaglio da sei persone colte in flagranza di reato.

Macellaio "infedele" trovato con 50 chili di salumi e formaggi rubati al Conad delle Bassette

Giovedì 23 Marzo 2017

Il ragazzo, 29enne, si pensa sia responsabile anche degli ammanchi subiti dal negozio dal 2015, stimabili tra i 30 e i 50 mila euro

I Carabinieri di Ravenna, coadiuvati dai colleghi del Norm di Cervia-Milano Marittima hanno arrestato martedì 22 marzo un giovane macellaio che lavorava al Conad di via Grandi nelle Bassette per il furto di generi alimentari, per un valore di circa 400 euro. Ne da notizia il Corriere di Ravenna nella cronaca odierna.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it