Lunedì 26 Gennaio 2015

Cronaca

Tragedia del mare, ritrovato sulla spiaggia di Pesaro uno dei marinai turchi dispersi

Domenica 25 Gennaio 2015
La Lady Aziza dopo l'impatto: la motonave turca Gokbel è invece affondata

All'appello mancano ancora due uomini. Il primo disperso ritrovato a Fano 4 giorni fa

È stato ritrovato sulla spiaggia di Pesaro il secondo dei quattro marinai turchi dispersi dopo la collisione fra la motonave turca Gokbel e il mercantile con bandiera del Belize Lady Aziza, avvenuta il 28 dicembre scorso al largo di Marina di Ravenna. Si tratta di Arslan Bayram, 55 anni, cuoco di bordo, turco. Il 21 gennaio il cadavere di un altro marinaio, Ustun Zeynel, era stato recuperato a Fano. Come riporta l'Ansa, sul posto un tratto di litorale fra Pesaro e Fano, è ancora al lavoro la Guardia costiera, coadiuvata da agenti della Questura di Pesaro.

Spaccio di droga a Lido Adriano, due uomini in arresto e un chilo di stupefacente sequestrato

Domenica 25 Gennaio 2015

L'attenzione dei Carabinieri attirata da involucri di cellophane nascosti in una siepe in viale Alfieri

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di Ravenna continuano l’opera di monitoraggio delle dinamiche afferenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella prima serata di ieri 24 gennaio, i militari della Stazione Carabinieri di Lido Adriano, a conclusione dell'attività di indagine sullo spaccio di droga posto in essere da cittadini extracomunitari, hanno dichiarato in arresto in  flagranza di reato G.T., nato a Tunisia nel 1989 e S.N. nato in Tunisia il 1979.

Giorno della Memoria 2015, la dichiarazione del sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

Domenica 25 Gennaio 2015
Il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

Il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci ha rilasciato la seguente dichiarazione a pochi giorni dalle celebrazioni del Giorno della Memoria 2015 istituito in Italia, con legge n. 211 del 20 luglio 2000, nel 27 gennaio: "Si dice che i soldati russi che arrivarono ad Auschwitz, il 27 gennaio del 1945, non riuscirono ad aprire bocca, stupiti,  annichiliti di fronte ad un orrore inimmaginabile".

Daini, oggi nella pineta di Classe marcia pacifica e conferenza stampa contro l'abbattimento

Domenica 25 Gennaio 2015

Ne parla Francesca Santarella, consigliera comunale del M5S

Si è svolta oggi la passeggiata nella pineta di Classe, con relativa conferenza stampa alla Ca Aie del parco primo maggio , organizzata dal Fronte Animalista per protestare contro l'abbattimento dei daini disposto dalla Provincia.

Controllo dei parcheggiatori abusivi al mercato: dieci in regola con i documenti, sei scappano

Sabato 24 Gennaio 2015

Uno dei fuggitivi, fermato dai Carabinieri, è stato arrestato per resistenza

I Carabinieri della Stazione di Ravenna, nella mattinata odierna, hanno messo in atto un servizio per la repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi nelle adiacenze del mercato settimanale di piazza Sighinolfi. Nel corso di servizio organizzato per il controllo dei parcheggiatori non autorizzati, ne sono stati controllati un decina, risultati in regola con i documenti e senza precedenti di polizia in banca dati.

Tenta di corrompere i Carabinieri che lo hanno portato in caserma, arrestato 22enne

Sabato 24 Gennaio 2015

Il giovane, ubriaco, si è scagliato contro i militari anche con offese e minacce. Poi ha offerto loro 100 euro a testa per essere lasciato libero

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ravenna hanno tratto in arresto C.A. polacco cl. 92 per oltraggio, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza, rifiuto delle indicazioni sulla propria identità personale e tentata corruzione.

Rapina in abitazione con colluttazione tra il ladro e la vittima: 46enne in arresto per rapina

Sabato 24 Gennaio 2015

L'episodio in centro a Ravenna: l'effrazione ha fatto scattare l'allarme con chiamata al cellulare del proprietario che è immediatamente rientrato a casa avvisando la Polizia

Ieri sera la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino serbo P.V. 46enne che si era introdotto poco prima all’interno di una villetta in centro a Ravenna facendo scattare un sistema di allarme giunto al cellulare del proprietario.

Incidenti stradali nel 2014: 893 quelli rilevati dalla Municipale, 13 con esito mortale

Sabato 24 Gennaio 2015

Le strade con il maggior numero di sinistri risultano essere via Faentina, la SS16 Adriatica, le vie Destra Canale Molinetto - Bellucci in orario pomeridiano

Sono 893 i sinistri stradali rilevati dalla Polizia Municipale di Ravenna – Ufficio Infortunistica Stradale - nel 2014. In leggero decremento rispetto a quelli del 2013, anno in cui ne furono rilevati 904.

Auto investe bici elettrica tra via Galilei e via Ravegnana, grave una donna di 62 anni

Sabato 24 Gennaio 2015
Foto Zani

Incidente con un ferito grave questa mattina intorno alle 8.30 all'incrocio tra via Galieli e via Ravegnana. Il sinistro ha visto coinvolte una donna di 62 anni in sella a una bici elettrica e una Punto condotta da un uomo. La dinamica è tuttora al vaglio della Polizia municipale ma da una prima ricostruzione pare che la donna stesse pedalando sulla Ravegnana in direzione centro quando è stata investita dall'auto che svoltava in via Galilei.

Uffici comunali da edifici in affitto a immobili di proprietà: nel 2015 risparmio di 290mila euro

Sabato 24 Gennaio 2015
Palazzo Rasponi dalle Teste

Traslochi in corso a Palazzo Rasponi dalle Teste e all'ex Tribunale

In queste ultime settimane diversi uffici comunali si stanno trasferendo da edifici presi in locazione (Palazzo Ferruzzi e via Salara 8), nel Palazzo dell’ex Tribunale e palazzo Rasponi dalle Teste appartenenti al patrimonio immobiliare del Comune.

Mingozzi all'apertura dell'anno giudiziario: plauso al nostro Tribinale per velocità e produttività

Sabato 24 Gennaio 2015
Il tribunale di Ravenna in viale Falcone 67

A Ravenna in aumento il numero di procedimenti civili e penali

Si è svolta questa mattina nella sede della Corte d’Appello di Bologna l’apertura dell’anno Giudiziario per il 2015. Il presidente Giuliano Lucentini ha relazionato sull’amministrazione della giustizia nel distretto dell’Emilia Romagna nel 2014. Alla cerimonia era presente il vicesindaco Giannantonio Mingozzi che dichiara: “Mi fa piacere rilevare che nonostante durata dei processi sia ovunque aumentata, arrivando a una media di oltre 300 giorni, il tribunale di Ravenna sia stato citato per il rito monocratico come il più celere della regione, con una durata media di 156 giorni".

Associazione di Volontariato Il Terzo Mondo: "Deceduta Francoise Foning, sindaca di Douala V"

Sabato 24 Gennaio 2015

Il presidente e fondatore dell'Associazione di Volontariato Il Terzo Mondo Charles Tchameni Tchienga, tutti i volontari e tutti i collaboratori hanno il dolore di annunciare la tragica scomparsa dell'onorevole Francoise Foning, Sindaca di Douala V.

Stipulava contratti di energia elettrica con lavoratori in nero: società sospesa dall'attività

Venerdì 23 Gennaio 2015

Negli ultimi tempi capita che giovani suonino con insistenza al campanello di casa per proporre contratti vantaggiosi per la vendita di energia elettrica. Ma l’insistenza di due persone “attaccate” al campanello ha fatto scattare la protesta di un cittadino che sentendosi molestato ha chiesto l’intervento immediato del 112. I carabinieri hanno quindi trovato due giovani in giro con tanto di cartellino di una nota società elettrica, che si spacciavano come rappresentanti. 

Il giudice del lavoro dice no alla richiesta di reintegro dell'infermiera Daniela Poggiali

Venerdì 23 Gennaio 2015

Come riporta ANSA Emilia Romagna, il Giudice del lavoro ha respinto il ricorso di Daniela Poggiali, la 42enne infermiera dell'ospedale "Umberto I" di Lugo, licenziata dall'Ausl per la vicenda delle morti sospette all'ospedale in cui lavorava e per due foto che la ritraggono assieme a una paziente appena deceduta.

Trasgredisce l'obbligo di dimora: in carcere tunisino già arrestato per rapina e lesioni

Venerdì 23 Gennaio 2015

Durante la mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Via Alberoni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di H.M. tunisino classe 91, poiché inottemperante alla misura cautelare dell’obbligo di dimora imposto dal Giudice allorquando il 19 novembre scorso era stato arrestato insieme ad un connazionale per rapina a persona e lesioni personali. In più occasioni i militari di Via Alberoni avevano riscontrato il mancato rispetto della misura cautelare imposta che lo obbligava a non uscire dall’abitazione dalle 20 alle successive 06. 

Operazione complessa della Direzione marittima di Ravenna sulla filiera della pesca “Labyrinth”

Venerdì 23 Gennaio 2015

Si è appena concluso un intenso periodo di controlli di polizia marittima nell’ambito della filiera ittica, sotto il coordinamento dal Centro Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Ravenna; un serrato programma di ispezioni volte a prevenire e reprimere gli illeciti sulla pesca e commercializzazione del pescato, nonché finalizzato a garantire una costante tutela della legalità a favore del consumatore finale.

Sottoposto ai domiciliari, tunisino non viene trovato in casa: denunciato dai carabinieri

Venerdì 23 Gennaio 2015

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella notte tra mercoledì e giovedì hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un cittadino tunisino di 41 anni, che nella frazione ravennate di Lido Adriano era sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari. 

Tragedia del mare, ritrovato al largo di Fano il corpo di uno dei quattro dispersi

Giovedì 22 Gennaio 2015
Foto Zani

È stato ritrovato al largo del porto di Fano (provincia di Pesaro) il corpo di Ustun Zeynel, 45 anni, uno dei quattro marinai turchi del mercantile 'Gokbel' dispersi dopo la collisione, il 28 dicembre, con la nave 'Lady Aziza', battente bandiera del Belize, a tre miglia dall'imboccatura del porto di Ravenna. Lo riferisce il Resto del Carlino di quest'oggi.

Braccato dai Carabinieri, ladro di Capodanno a Lido Adriano si costituisce

Giovedì 22 Gennaio 2015

L'uomo, un tunisino pregiudicato classe '86, aveva rubato alcuni oggetti d'oro durante la festa dell'ultimo dell'anno in un albergo

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, al termine di accertamenti, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria l’autore del furto che si è consumato all’interno di un hotel di via Petrarca a Lido Adriano nella giornata di Capodanno.

Auto inghiottita da voragine a Lido Adriano, 800mila euro di danni alle due donne coinvolte

Giovedì 22 Gennaio 2015

L'episodio in viale Manzoni il 25 marzo 2011. Ancora aperto il procedimento penale per lesioni e disastro colposo che vede 11 indagati: lo riporta l'Ansa

Con la transazione a un risarcimento di 800 mila euro, già versati, e la rinuncia delle parti a comparire all'udienza di ieri si è chiusa la vicenda relativa ai danni subiti da madre e figlia, 61 e 40 anni, che il 25 marzo 2011 furono inghiottite con l'auto da una voragine apertasi all'improvviso in viale Manzoni a Lido Adriano, sopra una condotta di scolo. Lo riporta il sito dell'Ansa.

Preoccupazione per dipendenti e servizi della Provincia, i sindacati dal Prefetto

Giovedì 22 Gennaio 2015

La trasformazione in atto non permette di assolvere gli impegni con la cittadinanza, in particolare su scuole ed edilizia scolastica

In data odierna il Prefetto ha ricevuto, su loro richiesta, i rappresentanti delle Segreterie Provinciali di C.G.I.L., C.I.S.L. e U.I.L., unitamente alle RR.SS.UU. del personale della Provincia che continuano a manifestare forti preoccupazioni non solo in ordine alla prevista trasformazione della provincia e alla ricollocazione dei relativi dipendenti, ma anche in ordine all’immediato effetto negativo che la stessa trasformazione ha già causato sul bilancio dell’ente medesimo.

Trasporto sanitario d’urgenza da Mantova a Milano: lo effettua un elicottero HH-139 di Cervia

Giovedì 22 Gennaio 2015
L'arrivo dell'equipaggio del 15° Stormo – 83° Gruppo di Cervia a Pieve di Coriano (MN)

La sera del 21 gennaio 2015 alle 20.10 l’equipaggio che garantisce il servizio di ricerca e soccorso (SAR) del 15° Stormo – 83° Gruppo di Cervia, ha ricevuto l’esecutivo per un trasporto sanitario di un paziente in imminente pericolo di vita per endocardite acuta da Pieve di Coriano (MN) all'ospedale San Raffaele di Milano.

Inaugurato al centro giovani Quake "Link", lo sportello del neo maggiorenne

Giovedì 22 Gennaio 2015

A cura di Agevolando, il servizio di rivolge ai giovani in uscita da percorsi di tutela (comunità, affido o casa famiglia)

Fornire informazioni, consulenza, supporto e orientamento ai neomaggiorenni della provincia di Ravenna in uscita da percorsi di tutela - ad esempio in comunità, affido o casa famiglia – è la funzione che sarà svolta dallo sportello “Link” della onlus Agevolando, inaugurato questa mattina nella sede del centro giovani Quake, in via Eraclea 25.

Il vicesindaco Mingozzi incontra i giovani Round Table: si discute di porto, università ed Expo

Giovedì 22 Gennaio 2015

L'incontro domani alle 15.30 in Municipio

I 250 giovani esponenti della Round Table in questi giorni a Ravenna per la loro convention europea si incontreranno domani, venerdì 23 gennaio, alle 15.30 in municipio con il vicesindaco Giannantonio Mingozzi. Visiteranno poi alcune sedi universitarie e i principali monumenti della città.

I temi principali dei quali il vicesindaco parlerà loro riguardano la presenza a Ravenna degli studi di Beni culturali, Scienze ambientali e Giurisprudenza, lo sviluppo delle infrastrutture portuali e la partecipazione della nostra città all’Expò 2015.

Ravenna, bruciano l'auto per riscuotere i soldi dell'assicurazione: denunciati

Mercoledì 21 Gennaio 2015

L'episodio è accaduto questa notte in via Viazza di sopra in direzione San Michele. La segnalazione è arrivata da un automobilista

Accanto all'auto completamente tra le fiamme, tanto da non riuscire a riferirne il colore, l'uomo ha notato due persone, un uomo ed una donna, che nelle immediate vicinanze, stavano spingendo una macchina di colore grigio modello station wagon. Le accurate indagini dei Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno permesso di ricostruire l'esatta dinamica e smascherare la truffa, denunciando i due per simulazione di reato.

Denunciate sei "lucciole": non avevano rispettato il divieto di fare ritorno a Ravenna e Cervia

Mercoledì 21 Gennaio 2015

Si tratta di tre bulgare e tre rumene che in estate erano state raggiunte dal provvedimento di rimpatrio

Le tre bulgare hanno ripsettivamente 32, 33 e 35 anni, mentre le tre rumene sono più giovani, avendo 27, 26 e 24 anni. Durante l'estate scorsa erano state destinatarie del provvedimento di rimpatrio con divieto di fare ritorno sul territorio dei comuni di Cervia e Ravenna per 3 anni. Sono state "scoperte" dai Carabinieri della Compagnia di cervia-Milano Marittima durante una normale operazione di contrasto alla prostituzione di strada lungo la SS16.

Faenza, arrestato pusher: teneva la droga nella camera del figlio appena nato

Mercoledì 21 Gennaio 2015

Si tratta di un nigeriano 27enne residente in città. Denunciata in stato di libertà per lo stesso reato anche la moglie, sua coetanea

Entrambi sono disoccupati e hanno un figlio nato un mese fa. Da diverso tempo i Carabinieri della Compagnia di Faenza monitoravano un intenso giro di persone sospette nel Parco Tassinari e i fugaci incontri del nigeriano con altre persone non solo nel parco ma anche in un condominio del centro cittadino dove lìuomo entrava e usciva in orari serali dopo brevi permanenze.

Scontro tra auto a Fruges: in gravi condizioni un 67enne

Mercoledì 21 Gennaio 2015

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Fruges, nel comune di Massa Lombarda

Secondo i primi rilievi di legge effettuati dalle forze dell'ordine, le due auto si sono scontrate in via Martiri della Libertà. Nella collisione ha avuto la peggio un 67enne, trasportato all'ospedale di Lugo col codice di massima gravità.

Legacoop Romagna esprime solidarietà e vicinanza al Consar

Mercoledì 21 Gennaio 2015
Il violento rogo scoppiato al Consar (foto Corelli)

Dopo il terribile incendio avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, un messaggio dalla presidenza di Legacoop Romagna al presidente Veniero Rosetti e ai soci della cooperativa

"Un doveroso ringraziamento va portato nei confronti delle Istituzioni e delle Forze dell'Ordine, in particolare dei Vigili del Fuoco, il cui intervento ha circoscritto la portata del pur gravissimo disastro. La dinamica dell'innesco è ancora al vaglio delle forze dell'ordine e della magistratura inquirente. Siamo certi che verrà fatta chiarezza sull'origine accidentale, dolosa o colposa".

Slow Food ha scelto: Mauro Zanarini nuovo responsabile pesca per la Regione Emilia Romagna

Mercoledì 21 Gennaio 2015
Mauro Zanarini

L'impegno più vicino sarà con Slow Fish, l'appuntamento dedicato al mare e alla pesca che Slow Food Italia organizza ogni due anni a Genova e che si svolgerà dal 14 al 17 maggio 2015

Sarà compito di Mauro Zanarini, già responsabile pesca per la Condotta di Ravenna, organizzare lo spazio didattico, gastronomico e convegnistico della Regione all'interno della manifestazione.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits   CMS