Domenica 31 Luglio 2016

Cronaca

Un 34enne originario della Moldavia è stato arrestato nel corso della scorsa notte per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Quando i carabinieri sono arrivati nell’abitazione della donna che aveva chiesto aiuto al 112, l’hanno trovata sul divano in stato confusionale ed in preda ad una crisi di pianto. Il marito l’aveva picchiata selvaggiamente al culmine dell’ennesimo litigio, addirittura le aveva sbattuto il capo più volte per terra facendole perdere i sensi. 

In Piazza XX Settembre la prima delle nuove 13 targhe toponomastiche in mosaico

Sabato 30 Luglio 2016

È stata simbolicamente inaugurata ieri pomeriggio in Piazza XX settembre (conosciuta come Piazza dell'Aquila) la prima delle nuove targhe toponomastiche per le vie a ridosso di Piazza Kennedy: Pasolini, Zirardini, Mordani, Longhi, Piazza XX Settembre, G. Rasponi, IX Febbraio, Mafalda di Savoia, Fantuzzi e la stessa Piazza J.F Kennedy. Erano presenti alla piccola cerimonia gli assessori Giacomo Costantini, Massimo Cameliani, Gianandrea Baroncini, la dirigente turismo e cultura Maria Grazia Marini e la mosaicista Anna Fietta che ha realizzato le opere. 

Con Marta Marzotto se ne va anche un piccolo pezzo di memoria di Ravenna

Sabato 30 Luglio 2016

C'è anche un pezzo di Ravenna nella vita ricca e movimentata di Marta Marzotto che si è spenta ieri a Milano, all'età di 85 anni. La signora Marzotto, che dopo la fine del matrimonio aveva comunque voluto conservare il cognome del marito, nel recente passato è stata spesso di casa a Ravenna, dove non era difficile incontrarla per strada o a qualche concerto del Ravenna Festival.

Piano per l’esodo estivo 2016 della Polizia: la SS 16 Adriatica “sorvegliata speciale”

Sabato 30 Luglio 2016

Ha preso il via il Piano dei Servizi per l’esodo estivo 2016 messo a punto dalla Polizia Stradale di Ravenna, che prevede una serie di misure informative ed operative per garantire la sicurezza degli spostamenti nel periodo estivo, nell’ambito della provincia. Sul fronte operativo è stato integrato il piano di vigilanza in autostrada e sulla viabilità ordinaria, che prevede la presenza di un maggior numero di equipaggi negli orari più critici, per lo più nel fine settimana a partire da venerdì pomeriggio sino a tutta la giornata della domenica. 

Picchia la suocera invalida e le badanti lo denunciano

Venerdì 29 Luglio 2016

Il genero la prendeva a schiaffi e le urlava contro per farla alzare dalla sedia. Non soddisfatto la strattonava e le dava dei pugni nella schiena per farla camminare

La Polizia di Stato ha denunciato alla Autorità Giudiziaria un 64enne di Sant’Agata sul Santerno per violenze e lesioni alla propria suocera 83enne in grave difficoltà fisiche e psichiche. In particolare diverse badanti che si alternavano nella assistenza alla anziana riferivano al figlio della stessa di violenze e percosse inflitte dal genero che talvolta sostituiva le donne nelle ore di riposo.

Dopo un inseguimento nella notte, la Polizia arresta un pregiudicato e lo rispedisce in patria

Venerdì 29 Luglio 2016

Questa notte la Polizia di Stato ha arrestato K.Y. 34enne albanese pericoloso pregiudicato per associazione per delinquere finalizzata ai furti in appartamento, rapina, ricettazione e lesioni. Gli agenti delle volanti lo hanno intercettato a bordo di una Lancia Y condotta da un tunisino senza patente che alla vista della pantera a tutta velocità si è diretto in campagna attraversando la frazione di Madonna dell’Albero.

Giuseppe Musca, il figlio Nicola e Susi Ghiselli restano ancora in carcere

Venerdì 29 Luglio 2016
Giuseppe Musca e Nicola Musca

Secondo la Procura dal quadro probatorio emerge sempre di più "la gravità delle condotte poste in essere dagli indagati e la pericolosità degli stessi"

"La Procura della Repubblica di Ravenna - come si legge in un comunicato giunto in Redazione - esprime soddisfazione per il provvedimento con il quale il Tribunale del Riesame di Bologna ha confermato le ordinanze di misura cautelare nei confronti di Musca Giuseppe, Musca Nicola e Ghiselli Susi, attestando così la solidità dell’impianto accusatorio faticosamente costruito a seguito delle complesse e delicate indagini svolte in collaborazione con la Guardia di Finanza di Ravenna".

Contrasto all'abusivismo commerciale in spiaggia: la Municipale sequestra 25.000 euro di merce

Venerdì 29 Luglio 2016
Foto di archivio

Multe per circa 30.000 euro per violazioni alle norme del commercio su aree pubbliche. Una persona è stata arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Sei persone fermate, di nazionalità marocchina, senegalese e del Bangladesh, una delle quali arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e due denunciate per inottemperanza alla normativa sull'immigrazione e oltre 4mila articoli sequestrati (chincaglieria, abbigliamento, bracciali, teli mare, etc.) per un valore complessivo, calcolato sulla base dei prezzi praticati sulla spiaggia, che si aggira sui 25mila euro. Questi i risultati di una nuova operazione della Polizia Municipale di Ravenna contro l'abusivismo sull'arenile attuata giovedì mattina a Lido Adriano.

A Marina di Ravenna controlli interforze disposti dal Questore

Giovedì 28 Luglio 2016
Il Questore Rosario Eugenio Russo

Ieri sera la Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale hanno partecipato ad un servizio interforze disposto dal Questore Rosario Eugenio Russo finalizzato al controllo degli stabilimenti balneari a Marina di Ravenna e Punta Marina. In particolare sono state controllate amministrativamente le attività danzanti e di ristorazione presenti in numerosi bagni oltre alle persone presenti negli stradelli sino a notte fonda.

Tentativo di truffa a danni di anziana a Lido di Savio, il figlio denuncia il fatto ai Carabinieri

Giovedì 28 Luglio 2016

L'uomo era a casa della madre 88enne quando ha ricevuto una telefonata da un sedicente 'dipendente ENEL' che chiedeva le coordinate bancarie della donna per un rimborso della bolletta

I Carabinieri della Stazione di Savio, hanno ricevuto la denuncia di un pensionato di Fosso Ghiaia che, trovatosi a casa della madre 88enne, aveva ricevuto una telefonata da un sedicente 'dipendente ENEL' che, con accento straniero, chiedeva le coordinate bancarie della donna per procedere ad un asserito rimborso della bolletta.

Tenta di comprare due orologi con un assegno falso da 56.000 euro, la Polizia lo arresta

Giovedì 28 Luglio 2016

Il truffatore, pluripregiudicato, oltre all'assegno falso, aveva con sé un documento di identità e un codice fiscale abilmente riprodotti

L'uomo, un napoletano di 66 anni (le Forze dell'Ordine non hanno fornito le generalità, ma hanno diffuso la foto n.d.r.), pluripregiudicato, è stato arrestato ieri all'uscita da una banca di Ravenna. Il truffatore, ben noto alle Forze dell'Ordine per episodi simili, l'ultimo accaduto a giugno in Sardegna, aveva trattato l'acquisto di due orologi di marca Hublot con un gioielliere della città.

Assaltano nella notte il distributore IP di Fornace Zarattini con una ruspa e razziano la cassa

Giovedì 28 Luglio 2016

FOTOGALLERY

Una banda agguerrita questa notte ha dato l'assalto al distributore IP di Fornace Zarattini gestito dal signor Claudio Grammatica. Per operare il colpo i banditi hanno prima rubato una ruspa (per la precisione un movimentatore telescopico) alla MAIE, quasi di fronte al distributore, e con quella hanno preso di mira la colonnina della cassa automatica del distributore, l'hanno divelta e portata via.

Furto in una carrozzeria, i ladri messi in fuga dall'allarme e dall'arrivo dei Carabinieri

Giovedì 28 Luglio 2016

I ladri sono riusciti a portare via un pc portatile e un carrello completo di attrezzi. Nessuna auto è stata rubata

Verso l'una di questa notte è scattato l'allarme della Carrozzeria Europa, in via Maestri del Lavoro a Ravenna. Sul posto sono intervenuti immediatamente la Vigilanza e i Carabinieri. I ladri sono entrati dalla porta principale scardinandola e hanno provato a disattivare la sirena, distruggendo la tastiera dell'allarme.

Ladri in azione a Camerlona al distributore IP, svitano la colonnina della cassa e fuggono

Giovedì 28 Luglio 2016

Nel cuore della notte di oggi, giovedì 28 luglio, e più precisamente alle 2.31 è scattato l'allarme al distributore IP sulla via Reale a Camerlona. I ladri sono riusciti a svitare la colonnina della cassa automatica e a portarla via indisturbati.

Colpo fallito alla sede di un corriere espresso a Ravenna, ladri provano a portare via la cassaforte

Giovedì 28 Luglio 2016

Le prime informazioni riferiscono che ci sono stati solo danni alla sede del corriere espresso Bartolini, dove una banda di ladri questa notte è riuscita ad introdursi nell'edificio, in via Canala a Ravenna. Pare che i ladri abbiano provato ad estrarre la cassaforte dal muro senza riuscirci.

Coldiretti Ravenna, ortofrutta tra speculazioni ed importazioni selvagge

Giovedì 28 Luglio 2016

"Bene il blitz della Finanza che ha smascherato business milionario di frutta tunisina spacciata per italiana, ma servono controlli più intensi nei centri di ricondizionamento della merca importata" dice Coldiretti

Massimiliano Pederzoli

Mentre l’embargo russo e la temuta Brexit frenano le esportazioni dell’ortofrutta made in Italy, in Italia vengono importati oltre 4 miliardi di chilogrammi di prodotti ortofrutticoli delle più svariate provenienze che, però, molto spesso perdono la loro identità, la loro origine. Dentro a questo flusso, che rischia tra l’altro di aumentare proprio come conseguenza della situazione geopolitica internazionale, troviamo troppo spesso prodotti che possiamo definire 'truffaldini', non perché siano importati illegalmente, ma perché al momento della vendita al dettaglio non viene esplicitata la loro provenienza che quasi sempre diventa, ovviamente, tutta italiana.

"Non c'è grano senza semina": Cia, Confagricoltura e Copagri si mobilitano per la crisi del grano

Giovedì 28 Luglio 2016

Contro i prezzi bassi 'sciopero della semina' e blocco dell’import per 2 settimane. A livello provinciale le tre organizzazioni di rappresentanza sono al lavoro per proporre un ordine del giorno ai sindaci del territorio affinché venga adottato nei prossimi consigli comunali

Si apre anche nella nostra regione, con la conferenza stampa di questa mattina a Bologna, la fase di mobilitazione organizzata da Cia, Confagricoltura e Copagri al fine di sensibilizzare Governo, pubbliche amministrazioni locali e opinione pubblica in merito alla gravissima situazione che sta colpendo il comparto cerealicolo, in particolare il grano.

Coldiretti, venerdì 29 luglio giornata in difesa del grano italiano

Giovedì 28 Luglio 2016

I prezzi del grano sono crollati al di sotto di quelli di trent'anni fa

Esplode la protesta degli agricoltori italiani per le speculazioni che hanno dimezzato le quotazioni del grano portandole su valori più bassi di 30 anni fa, con la perdita di centinaia di migliaia di posti di lavoro e il rischio desertificazione per quasi 2 milioni di ettari, il 15% della superfice agricola nazionale, che si trovano peraltro soprattutto nelle aree più difficili del Paese.

Gli auguri del Presidente Bonaccini al Maestro Riccardo Muti

Giovedì 28 Luglio 2016
Stefano Bonaccini

"I miei auguri al maestro Muti sono gli auguri di tutta l'Emilia-Romagna a un grande direttore d'orchestra, a un grande italiano e a un nostro grande concittadino". Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, sottolinea il forte legame con l'Emilia-Romagna di Riccardo Muti, che oggi compie 75 anni. Al Maestro ha inviato un telegramma nel quale lo ringrazia anche per "l'infinita opera di valorizzazione della nostra tradizione culturale e operistica" e per "le opportunità che continua a dare a tanti giovani talenti". 

Consegnate le 795 firme per la ciclabile nord che da Ravenna raggiungerà Porto Corsini

Giovedì 28 Luglio 2016

Il percorso dovrebbe passare dalla Pineta San Vitale e dalla Pialassa Baiona

Nel pomeriggio di martedì 26 luglio Andrea Navacchia in qualità di Presidente della FIAB di Ravenna (Federazione Italiana Amici della Bici) nonchè primo firmatario della petizione, insieme ad alcuni soci, ha presentato le 795 firme raccolte a sostegno della petizione da avanzare al Sindaco per la realizzazione del percorso ciclabile di collegamento fra la città ed i lidi nord, fino cioè alla rete ciclabile internazionale “Adriabike” che passa da Porto Corsini. 

Furti a Villanova, Gardin (LN): "Chiediamo osservatori di quartiere e allarmi privati"

Giovedì 28 Luglio 2016
Samantha Gardin

La Lega Nord non resta impassibile, di fronte all’ennesima raffica di furti (molti con scasso) che ha sconvolto Villanova di Bagnacavallo, l’altra notte. "Su questo tema abbiamo invitato più volte gli amministratori di sinistra a fare di più ed a mettere in campo strategie diverse – spiega il segretario provinciale della LN, Samantha Gardin – ma ci sentiamo puntualmente rispondere che l’aumento dei reati (anche predatori, dimostrati da statistiche nazionali) è una percezione del cittadino, non dimostrata dai fatti".

Dopo la prestazione sessuale, rubano il portafoglio alla prostituta che se ne accorge e li denuncia

Giovedì 28 Luglio 2016

La donna, 63 anni, aveva ricevuto in casa i due clienti e mentre uno "consumava", l'altro le svuotava la borsa

I Carabinieri della Stazione di Filetto, a conclusione delle indagini in seguito alla denuncia presentata da una irriducibile prostituta di 63 anni, hanno deferito per il reato di tentato furto aggravato S.L. e R.A., rispettivamente 38enne e 21enne napoletani, residenti nel forese ravennate.

Il cordoglio del Sindaco di Faenza Malpezzi per la scomparsa di Giovanni Nadiani

Giovedì 28 Luglio 2016
Giovanni Nadiani

«Con la scomparsa di Giovanni Nadiani, perdiamo un intellettuale eclettico che, attraverso lo studio e l'elaborazione della lingua e delle parole, ha saputo raccontare e interpretare il presente e la tradizione con una capacità e un'ironia unica. - scrive Malpezzi - Nadiani è stato professore amatissimo dagli studenti, traduttore, poeta, cantastorie e cultore del dialetto, autore e interprete di quel genere letterario-teatrale da lui stesso definito "dialet-cabaret", e tanto altro. Impossibile farne una sintesi completa." 

La censura turca di Erdogan si abbatte sul blog di Gianluca Costantini

Giovedì 28 Luglio 2016

Anche il fumettista ravennate Gianluca Costantini è finito nel mirino del premier turco Erdogan e della sua furia censoria, dopo il fallito golpe di qualche giorno. Infatti, il blog di Costantini "Channel Draw" molto attivo e seguito sul piano internazionale e molto impegnato sul tema dei diritti umani è stato bloccato dal 24 luglio scorso.

La toponomastica di Ravenna sempre più a mosaico

Giovedì 28 Luglio 2016
Esempio di toponomastica in mosaico nella Zona Dantesca

Domani lo scoprimento di quella posta in Piazza XX Settembre con l'assessore Giacomo Costantini; sono 48 le strade e le piazze contraddistinte da questo elemento

Domani, venerdì 29 luglio alle 18, in Piazza XX Settembre (Piazza dell'Aquila) alla presenza dell'assessore al turismo Giacomo Costantini, verrà simbolicamente inaugurata la prima delle nuove targhe toponomastiche per le vie a ridosso di Piazza Kennedy: Pasolini, Zirardini, Mordani, Longhi, Piazza XX Settembre, G. Rasponi, IX Febbraio, Mafalda di Savoia, Fantuzzi e la stessa Piazza J.F Kennedy. 

Il sole e la pelle. A Lido Adriano esperienze a confronto sulla corretta esposizione solare

Giovedì 28 Luglio 2016
L'équipe Skin Cancer Unit

Domani incontro con il prof. Ignazio Stanganelli, responsabile Skin Cancer Unit IRST IRCCS

Domani, venerdì 29 luglio, alle ore 18.00, nell’affascinante cornice del Bagno “Cala Celeste” in viale Verdi 130 di Lido Adriano, l’Istituto Oncologico Romagnolo organizza un incontro pubblico dedicato al più grande alleato della nostra salute: il sole. Un alleato che è sorgente di vita, ma per il quale esistono anche notevoli rischi legati ad una esposizione non corretta.

Festa di fine estate domani a Lido Adriano per il Camp estivo Gioco Libero

Giovedì 28 Luglio 2016

Domani, venerdì 29 luglio, a partire dalle 16.30 al Campo Sportivo di Lido Adriano in Viale Manzoni 580, dopo una fantastica estate insieme, si conclude, con una festa per tutti, il Camp estivo di avviamento allo sport "Gioco Libero", dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni, attivo dal 6 giugno al 29 luglio presso il Campo Sportivo di Lido Adriano e organizzato dal Circolo Auser Volontariato "L'altra faccia della medaglia" in collaborazione con A.S.D. Lido Adriano. 

Auto in fiamme la scorsa notte sveglia tutti i residenti della via: l'incendio è di origine dolosa

Mercoledì 27 Luglio 2016

Non si esclude nessuna pista, nemmeno lo scambio di persona. L'episodio è avvenuto all'alba di martedì a Faenza

Alle 4.15 di martedì 26 luglio, sono giunte diverse chiamate al numero unico di emergenza 112, che segnalavano un'auto in fiamme in via Case Nuove a Faenza, nella zona di Borgo Durbecco.

Tre bambini si perdono in spiaggia, ritrovati dalla Polizia dopo 4 ore di ricerca

Mercoledì 27 Luglio 2016
Immagine di repertorio

L'episodio è avvenuto ieri nella spiaggia di Zadina di Cesenatico

Ieri sera la Polizia di Stato ha ritrovato tre bambini tra i nove e i dieci anni che si erano smarriti lungo la spiaggia dalla località Zadina di Cesenatico dopo aver perso di vista i genitori. Tutto è iniziato alle 17 quando due coppie di genitori non riuscendo a trovare i loro figli che stavano giocando sulla battigia, dopo i primi vani momenti di ricerche, hanno chiamato il numero unico di emergenza 112 facendo scattare così le ricerche a tutte le forze di polizia sia nella provincia di Forlì-Cesena che in quella di Ravenna.

Appena maggiorenne è già famoso nello spaccio di droga, arrestato a Marina di Ravenna

Mercoledì 27 Luglio 2016

Il pusher, classe '98, vantava già precedenti specifici ed era diventato il punto di riferimento dei giovani in vacanza al mare in cerca di "maria"

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella notte tra martedì 26 e mercoledì 27 luglio 2016, hanno tratto in arresto un giovane ravennate (le Forze dell'Ordine non hanno fornito le generalità n.d.r.) con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della Stazione di Marina di Ravenna avevano intrapreso un servizio mirato alla repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti nei luoghi della movida rivierasca, notando un anomalo viavai di giovani nella zona retrodunale dei bagni.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it