Sabato 21 Gennaio 2017

Cronaca

Nel garage in uso all'uomo, un 30enne tunisino, sono state ritrovate anche le prove di un'attività di spaccio e biciclette rubate

Ha sentito la donna urlare ed ha immediatamente allertato i carabinieri. È successo nella mattinata di ieri, in centro a Ravenna, dove un uomo ha avvertito delle grida provenire dall'abitazione della vicina di casa e non ci ha pensato due volte. La sua pronta richiesta di aiuto, unita alla rapidità di intervento dei Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ravenna, sono state probabilmente provvidenziali a salvare la vita della donna, che stava per essere strangolata dal convivente, al culmine dell'ennesima lite.

Gdf Ravenna, operazione Saldi sicuri. Scoperti alcuni negozianti che applicavano "finti saldi"

Venerdì 20 Gennaio 2017

C'è stato chi ha raddoppiato il prezzo dell'articolo in saldo per far risultare uno sconto del 50% senza perderci un singolo euro. I commercianti "truffaldini" rischiano multe fino a 3mila euro. I nomi dei negozi non sono stati resi noti

Con l’avvio della stagione dei saldi invernali la Guardia di Finanza di Ravenna ha avviato l’operazione “saldi sicuri”, effettuando una serie di controlli presso gli esercizi commerciali per verificare la corretta esposizione dei prezzi ed il rispetto della normativa nazionale e regionale in materia di commercio e vendite promozionali. L’azione ispettiva ha preso avvio nel mese di dicembre, prima dell’inizio dei saldi.

La Polizia denuncia tre uomini di origine afghana, arrivati in Italia su di un camion dalla Grecia

Venerdì 20 Gennaio 2017
I controlli della Polizia sui mezzi pesanti

La Polizia di Stato ha denunciato tre uomini di origine afgana perché non in regola con le norme sul soggiorno. Durante le prime ore di ieri notte una Volante della Polizia, lungo la statale Romea, ha proceduto al controllo di tre uomini che stavano camminando sul ciglio della strada. I tre, hanno dichiarato agli agenti di essere arrivati in Italia a bordo di un camion transitando per la Grecia e poi a bordo di un traghetto. Privi di qualsiasi documento sono stati accompagnati in Questura per identificarli.

Spintoni e offese al personale sanitario del pronto soccorso, denunciati in tre

Venerdì 20 Gennaio 2017

Avevano spacciato per gravi le condizioni del padre per evitare la fila al pronto soccorso. Smascherati, si sono dati alle offese contro le infermiere e la lite stava per sfociare in rissa. Provvidenziale l'intervento della polizia

La Polizia di Stato ha denunciato un padre con i due figli di origine senegalese, ora tutti cittadini italiani, per i reati di interruzione di pubblico servizio, violenza privata e danneggiamento a causa di una lite scoppiata nei giorni scorsi al pronto soccorso dell’ospedale di Ravenna. Tre infermiere avevano infatti richiesto l’aiuto della polizia per arginare le intemperanze di tre persone di colore che stavano inveendo con frasi oscene e volgari nei loro confronti sin dal loro arrivo.

Bilancio attività della PM: +15% violazioni per guida in stato di ebbrezza, calano patenti ritirate

Venerdì 20 Gennaio 2017
Un momento delle celebrazioni a Cervia

I dati relativi alle attività svolte dalla Polizia Municipale durante il 2016 sono stati presentati oggi, in occasione delle celebrazioni del patrono, San Sebastiano

Le polizie locali della provincia di Ravenna hanno celebrato insieme questa mattina a Cervia la ricorrenza di San Sebastiano, loro patrono. Alla messa in duomo è tra gli altri intervenuta una rappresentanza della Municipale di Ravenna, con la vicecomandante Alessandra Bagnara e il vicesindaco Eugenio Fusignani, con delega alla Polizia Municipale e alla Sicurezza.

Morti sospette a Lugo, a processo il primario e la caposala

Venerdì 20 Gennaio 2017

Il 25 gennaio si apre il processo d'appello a Daniela Poggiali

Si è aperto ieri mattina, 19 gennaio, l'Udienza Preliminare del processo all'ex primario e alla caposala del reparto medicina dell'ospedale di Lugo per l'omicidio di Rosa Calderoni uccisa, stando almeno alla verità processuale scaturita nel processo davanti alla Corte d'Assise di Ravenna che l'ha condannata all'ergastolo, con un'iniezione di potassio dalla cosiddetta infermiera killer, Daniela Poggiali.

Incontro al Mise a Roma su situazione del Gruppo Mercatone Uno: prorogata la cassa integrazione

Venerdì 20 Gennaio 2017

I Commissari Straordinari hanno incontrato sindacati e istituzioni - Apprezzamento per l’iniziativa di Procura e Gdf a tutela dell’azienda, dei dipendenti e dei creditori - Fatturato 2016 a 344 milioni di euro, più 12,3% rispetto all’anno precedente

I Commissari Straordinari delle società di Mercatone Uno in A.S. (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari) hanno incontrato, al Ministero dello Sviluppo Economico, i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali, numerosi rappresentanti delle Regioni interessate ed i componenti della task force governativa che segue la Procedura di Amministrazione Straordinaria del Gruppo. 

Successo per il crowdfunding per il restyling dei giochi della Rocca Brancaleone

Venerdì 20 Gennaio 2017

Raccolti in poco più di 4 mesi 4.238 euro, cifra addirittura superiore a quanto prefissato come obiettivo

Lunedì 16 gennaio si è conclusa la campagna di crowdfunding che la Coop. Sociale Villaggio Globale e il gruppo Amata Brancaleone hanno lanciato il 30 agosto sulla piattaforma online GINGER - Gestione Idee Geniali in Emilia Romagna, al fine di raccogliere 4.000€ da destinare al re-styling dei giochi della Rocca Brancaleone. La raccolta fondi si è conclusa con grande successo, avendo raggiunto e superato il budget richiesto: 143 donazioni, per un totale di 4.238€, raccolti in questi mesi con una campagna di comunicazione che ha raggiunto e aggregato tante persone interessate al nostro progetto di rilancio dei giochi del parco.

Giovedì riapre all’Informagiovani lo sportello Giovani artisti italiani

Venerdì 20 Gennaio 2017

Giovedì, 26 gennaio, riaprirà all’Informagiovani, in via Luca Longhi 9, lo sportello Gai – Giovani artisti italiani, nell’ambito di un progetto dell’assessorato alle Politiche giovanili realizzato in collaborazione con lo stesso centro Informagiovani del Comune. Il servizio è destinato a tutti gli artisti e creativi under 35. Lo sportello sarà aperto al giovedì dalle 15 alle 18 e sempre contattabile alla mail sportellogiovaniartisti@comune.ra.it.

Al via un corso formativo gratuito per diventare amministratori di sostegno

Venerdì 20 Gennaio 2017

È organizzato dall’Università Bosi Maramotti in collaborazione con il Comune

Nelle giornate di martedì 24 e 31 gennaio, 7 febbraio e giovedì 16 febbraio a partire dalle 17 alla sala D’Attorre di Casa Melandri (via Ponte Marino 2) si svolgerà un corso formativo gratuito per diventare amministratori di sostegno, organizzato dall’Università per la formazione permanente degli adulti Giovanna Bosi Maramotti in collaborazione con il Servizio Sociale Associato dei Comuni di Ravenna, Cervia e Russi.

Sesso e spinelli col fidanzato della prof di ripetizione: condannato a 8 anni per abuso di minore

Giovedì 19 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Un'intricata vicenda di cronaca: dopo l'abuso, la giovane ragazza e l'uomo, un 40enne ravennate, avrebbero stretto una relazione clandestina e consenziente, all'insaputa dell'insegnante. Spuntano i messaggi privati dell'uomo, dove confessa di aver perso la testa per la ragazza; l'insegnante condannata a un anno per spaccio

Andava a ripetizione e fumava spinelli assieme alla prof e al fidanzato dell'insegnante, che l'avrebbe in seguito violentata a 12 anni. Quindi strinse una relazione clandestina e consenziente con l'uomo, un quarantenne. È ciò che rende noto un'agenzia Ansa: a Ravenna il Gup Rossella Materia ha condannato a 8 anni di carcere l'uomo, di 20 anni più grande, e ha riconosciuto alla giovane 100mila euro di risarcimento. Nei guai anche la prof di ripetizione, condannata a un anno per spaccio di stupefacenti. 

Due settimane di controlli dell'Arma: 4 spacciatori arrestati e 12 persone segnalate per il consumo

Giovedì 19 Gennaio 2017

Bilancio positivo al termine di due settimane di intensi controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ravenna, impegnati a garantire la sicurezza nella zona della stazione ferroviaria di Ravenna e dei vicini istituti scolastici. Sono già 4 gli spacciatori tratti in arresto e 12 le persone complessivamente sino ad oggi segnalate all’Autorità Amministrativa quali assuntori. 

Morì durante la "Notte rosa", la Procura riapre il caso

Giovedì 19 Gennaio 2017
Vadim Piccione

Il ragazzo di 22 anni fu ritrovato in un torrente a Riccione

La Procura di Rimini ha riaperto il caso di Vadim Piccione, il 22enne di Ravenna trovato privo di vita la mattina dell'8 luglio 2012, riverso nel torrente Marano a Riccione. La sera prima era arrivato in Riviera per festeggiare la Notte Rosa insieme ad alcuni amici.

Bancarotta Mercatone Uno: la Guardia di Finanza scopre un ammanco di 300 milioni di euro

Giovedì 19 Gennaio 2017

Blitz all'alba della Guardia di Finanza di Bologna che dopo una serie di perquisizioni a 10 persone (tra soci ed ex amministratori) recupera beni immobili per 170 milioni

Dalle prime luci dell’alba i militari della Guardia di Finanza di Bologna, coordinati dalla locale Procura delle Repubblica, stanno operando una serie di perquisizioni nei confronti di 10 persone, ex soci e amministratori del noto Gruppo “Mercatone Uno”, indagate per il reato di “bancarotta fraudolenta patrimoniale per distrazione” per aver “spogliato” - come si legge nel comunicato, attraverso una serie di sofisticate manovre finanziarie e societarie, la struttura commerciale per oltre 300 milioni di euro.

Aggredisce i Carabinieri per guadagnare la fuga, arrestato ed espulso pusher

Giovedì 19 Gennaio 2017

Si era barricato con la sua amante 21enne dentro una casa disabitata perchè sfitta e all'arrivo dei militari dell'Arma ha opposto resistenza, colpendoli con calci e pugni

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno arrestato ed espulso dallo stato un 47enne tunisino (non sono state rese note altre generalità, n.d.r.), con una lunga seria di reati in materia di spaccio alle spalle, che si è reso responsabile di un ultimo grave episodio che ha fatto scattare il provvedimento di espulsione.

Madre denuncia la scomparsa della figlia, ma era solo a dormire da un'amica

Giovedì 19 Gennaio 2017

La preoccupazione della donna era nata dalla totale impossibilità di contattare la figlia, con la quale si sentiva normalmente più volte al giorno, legata alla recente separazione della figlia dal convivente, nei confronti del quale era stata sporta denuncia per maltrattamenti

Verso le 16 di martedì, al commissariato di Polizia di Lugo è giunta la richiesta di intervento di una donna 72enne, che ha denunciato la scomparsa della figlia di anni 52, temendo il peggio, considerato che erano solite sentirsi più volte telefonicamente nell’arco della giornata, mentre non aveva notizie di lei dalla sera precedente ed il suo telefono cellulare risultava non raggiungibile.

Fusignani: “A Castiglione grande partecipazione all’incontro sulla sicurezza; confronto costruttivo”

Giovedì 19 Gennaio 2017

L'incontro, molto partecipato, verteva sui temi della sicurezza, dei furti e delle truffe agli anziani

Eugenio Fusignani

Oltre 170 persone – dichiara il vicesindaco Eugenio Fusignani, con delega alla Polizia Municipale e alla Sicurezza – hanno affollato ieri sera la sala Tamerice di Castiglione di Ravenna, in occasione dell’assemblea pubblica promossa dal Comune e dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione con il consiglio territoriale, sui temi della sicurezza, dei furti e delle truffe agli anziani."

Sicurezza, i consiglieri PD: "Giusti gli obiettivi, non si abbassi la guardia"

Giovedì 19 Gennaio 2017

Il commento del gruppo consiliare PD dopo l'incontro fra Giunta e Polizia Municipale di ieri: "Il calo del numero di denunce per furto in abitazione, pervenuto alla polizia municipale nel corso del 2016 rispetto all'anno precedente, non deve far abbassare la guardia"

In riferimento alla commissione consiliare del 18 gennaio 2017, sul tema della sicurezza in città, il gruppo consiliare del PD, ribadendo la massima disponibilità alla collaborazione su un tema così importante e sentito, ritiene positivo l'incontro con la Giunta e i vertici della Polizia Municipale avvenuto in quella sede. 

La donazione dell’Aned al reparto di Nefrologia dell’Ospedale di Ravenna in ricordo di Franco Vitali

Giovedì 19 Gennaio 2017

Per molti anni, fino alla suo decesso nel giugno 2012, il prof. Franco Vitali, si è impegnato e ha lavorato come volontario dell’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati) per i malati del reparto dialisi dell’ospedale di Ravenna; sono tante le necessità per questi malati cronici, e proporzionalmente tanto è stato il suo coinvolgimento in iniziative di supporto e aiuto.

Domani a Roncalceci un incontro su sicurezza e truffe agli anziani

Giovedì 19 Gennaio 2017

Il Comitato cittadino di Roncalceci, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri invita tutta la cittadinanza a partecipare all'incontro pubblico  di domani, venerdì 20 gennaio, alle 20.45, organizzato alla Sala Circolo San Biagio di via Sauro Babini, 242 a Roncalceci, per parlare di sicurezza.

Grandi, Presidente Domus Nova: acquisizione della San Francesco, opportunità strategica

Mercoledì 18 Gennaio 2017
Stefano Grandi

Come abbiamo anticipato ieri è arrivata puntuale la conferma ufficiale che Domus Nova SpA ha firmato l’accordo per l’acquisto della totalità delle azioni della Casa di Cura San Francesco SpA. Domus Nova comunica di avere sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisto della totalità delle azioni della San Francesco, detenute dalla Famiglia Guerra. La chiusura dell’operazione è indicativamente prevista entro la fine del mese di marzo 2017. 

Don Baggetto: non fu violenza sessuale ma rapporti consenzienti tra maggiorenni

Mercoledì 18 Gennaio 2017
Foto di repertorio

L'ex parroco di Punta Marina era accusato di aver abusato di una ragazza 26enne, che collaborava nella canonica ed era in effetti la sua amante. Il tribunale lo ha invece condannato per lesioni, in seguito alla rottura del dito di una mano della donna durante un litigio

Assolto dall'accusa più infamante, quella di violenza sessuale. Per Don Baggetti, ex parroco di Punta Marina, si chiude per ora una pagina nera, che lo ha visto coinvolto in un'indagine per violenza sessuale nei confronti della giovane 26enne, collaboratrice domestica in canonica, e che è stata a tutti gli effetti per un certo periodo la sua amante. Tanto che i due avevano in progetto il matrimonio. Ne da notizia la cronaca locale de Il Resto del Carlino di oggi, in un articolo a firma di l.p..

Multati due cinesi sorpresi con 500 kg di lumaconi di mare, pescati sulla spiaggia di Pinarella

Mercoledì 18 Gennaio 2017

Le indagini sono in corso, per capire se il prodotto, che è stato ributtato in mare in quanto vivo, fosse indirizzato ai ristoranti asiatici della costa, in barba alle norme sanitarie e sull'etichettatura. Elevata sanzione per 4mila euro

Nei giorni scorsi la Capitaneria di porto di Cervia, nell’ambito dei controlli sulla filiera della pesca, ha sorpreso due cittadini cinesi a pescare “lumaconi di mare” lungo la spiaggia di Pinarella. Mezzo quintale di prodotto, rigettato prontamente in mare in quanto ancora vivo e 4.000 euro di sanzione amministrativa al cinese – che parlava perfettamente italiano e regolarmente residente in Italia – in quanto, seppur dedito alla pesca sportiva aveva superato di gran lunga il quantitativo giornaliero.

Controlli e posti di blocco, la Polizia denuncia due persone e ritrova un'auto rubata

Mercoledì 18 Gennaio 2017

Numerosi i posti di blocco effettuati dalla Polizia nei giorni scorsi sulle strade di accesso alla città, per contrastare il fenomeno dei reati predatori e stradali. E proprio grazie a questi controlli è stato possibile individuare e denunciare due persone, G.E., 50 enne tunisino, in Italia con permesso di soggiorno, che assieme ad un giovane di cittadinanza italiana (non sono state rese note le generalità dei due, n.d.r.), anche lui denunciato, sono entrati, abbattendo un pezzo di muro, in uno stabile in via Faentina, chiuso in attesa di essere locato. 

Proseguono gli appuntamenti in biblioteca per bambini con "Tutti in un libro"

Mercoledì 18 Gennaio 2017

Prossimo incontro con i personaggi della casa editrice Minibombo per giovedì 19 gennaio

Grazie ad un progetto finanziato da Ibc Emilia-Romagna volto a valorizzare la fruizione delle biblioteche del territorio comunale, continua "Tutti in un libro", la rassegna di appuntamenti della biblioteca Classense con Minibombo, la casa editrice dedicata ai bambini. Letture, giochi e momenti di animazione insieme agli autori ed alla redazione della casa editrice aspettano le bambine e i bambini da 4 a 7 anni e gli adulti che li accompagnano.

Avvertita in Romagna una scossa sismica che ha colpito il Centro Italia

Mercoledì 18 Gennaio 2017

Percepito il sisma nelle zone del riminese, del cesenate e dal forlivese al ravennate

Una nota Ansa riporta che è stata avvertita anche in Romagna, la scossa di terremoto di magnitudo 5.3 avvenuto a una profondità di 9 chilometri in un'area compresa tra il reatino e l'aquilano. Il sisma è stato percepito - soprattutto ai piani più alti delle abitazioni - dal riminese al cesenate, dal forlivese al ravennate. Al momento non si segnalano danni.    

Guida in stato di ebbrezza e tampona violentemente un'auto ferma al semaforo: denunciato 50enne

Mercoledì 18 Gennaio 2017
Foto di repertorio

È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza il 50enne (non sono state rese note le generalità, n.d.r.) che nelle scorse settimane si era reso protagonista di un violento tamponamento lungo la via Faentina, ai danni di un'auto guidata da una giovane donna, che al momento dell'impatto si trovava ferma al semaforo rosso. Al momento dell'incidente non era stato possibile sottoporre l'uomo all'alcol test, a causa del trasferimento di entrambi al pronto soccorso per le cure del caso, ma in ospedale il test era stato richiesto ed effettuato.

Domus Nova SpA acquista la San Francesco: nasce un grande polo privato cittadino nella sanità

Martedì 17 Gennaio 2017
Michela Guerra

La famiglia Guerra ha venduto l'ospedale privato San Francesco - la casa di cura di famiglia, fondata nel 1942 da Ettore e Giacinto Guerra e sempre appartenuta ai Guerra - all'altro polo privato ravennate, la Domus Nova SpA. L’accordo è stato siglato ieri e verrà reso pubblico nelle prossime ore. La conferma al telefono è di Michela Guerra – capogruppo di CambieRà in Consiglio comunale – proprietaria della struttura sanitaria insieme al fratello Matteo e alla mamma Carla. 

Ruba più volte denaro da un bar del centro di Faenza: denunciato dai Carabinieri

Martedì 17 Gennaio 2017

Il ladro, con il volto travisato da un passamontagna, entrava di notte all'interno del locale e prendeva piccole somme dalla cassa

I Carabinieri della stazione di Faenza hanno scoperto e denunciato l’autore di alcuni furti ai danni di un esercizio pubblico della città. Si tratta di un 30enne faentino incensurato (non ci sono altre notizie sulla generalità del ragazzo), amico di un dipendente del locale; dovrà rispondere di furto aggravato e continuato.

Lido Adriano, si dichiaravano disoccupati ma spacciavano: ritrovati in casa 45 mila euro in mazzette

Martedì 17 Gennaio 2017
I soldi rinvenuti dai Carabinieri

In casa detenevano campioni di cocaina ed eroina destinati alla vendita. Spacciatori a conduzione famigliare nei guai: agli arresti domiciliari un 58enne, deferiti in stato di libertà la sua compagna e suo fratello

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella serata di domenica 15 gennaio, hanno tratto in arresto un 58enne con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e deferito in stato di libertà la sua compagna e suo fratello.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it