Domenica 22 Gennaio 2017

Economia

Alle ore 20.30 nella sede di viale Randi 90

La Legge di bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2017 e per il triennio 2017-2019 prevede misure di sostegno alla competitività e di stimolo agli investimenti. Per spiegare alle imprese le principali novità in essa contenute, la CNA organizza un incontro che si terrà lunedì 23 gennaio, alle ore 20.30, nella sede di Ravenna in viale Randi 90. Interverranno Claudio Carpentieri, responsabile Politiche Fiscali di CNA nazionale e Massimo Mazzavillani, direttore della CNA ravennate. Aprirà e presiederà i lavori il presidente, Pierpaolo Burioli. 

1.500 alunni ravennati alla scoperta del paesaggio rurale e delle produzioni tipiche del territorio

Sabato 21 Gennaio 2017

Riparte nelle scuole della provincia il percorso didattico di 'Educazione alla Campagna Amica' che Coldiretti Donne Impresa promuove tra i banchi da più di 20 anni

Le relazioni tra uomo, ambiente e agricoltura saranno quest'anno materia di studio, riflessione e divertimento per i circa 1.500 alunni delle scuole d'infanzia, elementari e medie iscritti al nuovo progetto didattico di Educazione alla Campagna Amica promosso da Coldiretti Donne Impresa nelle scuole della provincia di Ravenna. Per l’anno scolastico 2016/2017 gli studenti si misureranno con un percorso didattico con relativo concorso sul tema “Paesaggio rurale e produzioni tipiche”.

Da Coccolia a Lione, Molino Spadoni presenta le novità in Francia

Sabato 21 Gennaio 2017

Davanti a 200.000 persone l'azienda di Coccolia fa mostra dei nuovi prodotti alla quinoa, le farine macinate a pietra e le linee da forno

Dal 21 al 25 gennaio Molino Spadoni SpA è presente a Sirha (Eurexpo - Lione, Francia) evento che riunisce tutti i settori della ristorazione e dell’industria alberghiera. Sono attesi oltre 200mila professionisti e 3mila espositori e marchi. Crocevia del food service mondiale, Sirha è l’unico salone a proporre oltre 1.600 dimostrazioni al giorno, mettendo in scena 11 settori di prodotti, attrezzature e servizi destinati alla ristorazione, all’industria alberghiera e all'alimentazione.

Iniziativa dell'Unione Confartigianato Forlì-Ravenna il 23 gennaio sulla Legge di Stabilità

Sabato 21 Gennaio 2017

Appuntamento alle 18 alla sede forlivese dell’associazione: le novità illustrate da Andrea Trevisani

Lunedì 23 gennaio alle 18, alla sede di Confartigianato Forlì, in viale Oriani 1, si tiene il primo evento organizzato congiuntamente dall’Unione Confartigianato Forlì Ravenna. In programma un approfondimento sui contenuti della Legge di Stabilità di recente approvazione, illustrata dall’esperto Andrea Trevisani, alla guida della Direzione Politiche fiscali di Confartigianato Nazionale.

Incontro al Mise a Roma su situazione del Gruppo Mercatone Uno: prorogata la cassa integrazione

Venerdì 20 Gennaio 2017

I Commissari Straordinari hanno incontrato sindacati e istituzioni - Apprezzamento per l’iniziativa di Procura e Gdf a tutela dell’azienda, dei dipendenti e dei creditori - Fatturato 2016 a 344 milioni di euro, più 12,3% rispetto all’anno precedente

I Commissari Straordinari delle società di Mercatone Uno in A.S. (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari) hanno incontrato, al Ministero dello Sviluppo Economico, i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali, numerosi rappresentanti delle Regioni interessate ed i componenti della task force governativa che segue la Procedura di Amministrazione Straordinaria del Gruppo. 

Direttiva Bolkestein e concessioni demaniali: Bagnari (Pd) chiede una legge in Regione

Venerdì 20 Gennaio 2017
La costa romagnola

Bagnari (PD): “Dobbiamo tutelare imprese e lavoratori. Se lo Stato non emana in tempi rapidi una legge delega, ci pensi la Regione”

“La cosiddetta direttiva Bolkestein sulla circolazione e liberalizzazione dei servizi all’interno dell’UE - spiega il Consigliere regionale Mirco Bagnari – è stata emanata nel 2006. Più di 10 anni dopo ci troviamo ancora in una situazione di profonda incertezza su più fronti, tra cui quello delle concessioni demaniali in ambito marittimo”.

Il latte avrà l'indicazione obbligatoria dell'origine: la soddisfazione degli allevatori ravennati

Venerdì 20 Gennaio 2017

Hanno "brindato" con bicchieroni di latte locale al decreto che mette fine all’inganno del falso made in Italy

Un brindisi con calici ricolmi di latte made in Ravenna. Così gli allevatori della nostra provincia hanno accolto lo storico via libera all’indicazione di origine obbligatoria per il latte e i prodotti lattiero-caseari, in vigore da ieri con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto firmato dai ministri delle Politiche Agricole Maurizio Martina e dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.

Anche aziende ravennati nel rilancio del parternariato economico con l'Iran di Unioncamere regionale

Venerdì 20 Gennaio 2017
L'incontro in ambasciata

Unioncamere Emilia-Romagna ha formato e preparato 12 aziende che fanno ora parte del progetto "I macchinari in Iran: un percorso di opportunita dopo l'Implementation day"

Unioncamere Emilia-Romagna e il sistema camerale regionale, con il co-finanziamento della Regione e d’intesa con Unioncamere Lombardia, hanno promosso il progetto “I macchinari in Iran: un percorso di opportunità dopo l’Implementation day”. All’iniziativa hanno partecipato 13 aziende (alcune anche della provincia di Ravenna) coinvolte in un percorso di accompagnamento al mercato iraniano fatto di informazione specializzata, formazione attraverso un corso executive di introduzione all’area, analisi personalizzata delle opportunità e molto altro. 

Anche aziende ravennati nel rilancio del parternariato economico con l'Iran di Unioncamere regionale

Venerdì 20 Gennaio 2017
L'incontro in ambasciata

Unioncamere Emilia-Romagna ha formato e preparato 12 aziende che fanno ora parte del progetto "I macchinari in Iran: un percorso di opportunita dopo l'Implementation day"

Unioncamere Emilia-Romagna e il sistema camerale regionale, con il co-finanziamento della Regione e d’intesa con Unioncamere Lombardia, hanno promosso il progetto “I macchinari in Iran: un percorso di opportunità dopo l’Implementation day”. All’iniziativa hanno partecipato 13 aziende (alcune anche della provincia di Ravenna) coinvolte in un percorso di accompagnamento al mercato iraniano fatto di informazione specializzata, formazione attraverso un corso executive di introduzione all’area, analisi personalizzata delle opportunità e molto altro. 

Cassa: nuova offerta di rimborso integrale ed anticipato ai clienti di prestiti obbligazionari

Giovedì 19 Gennaio 2017

Al via una nuova offerta di rimborso integrale ed anticipato ai clienti di diversi prestiti obbligazionari subordinati di Cassa di Risparmio di Ravenna e della controllata Banca di Imola. Lo hanno deliberato i Consigli di Amministrazione dei due istituti i quali hanno deciso per una quarta ed ulteriore operazione in tal senso, offrendo ai clienti la possibilità di concludere tali propri investimenti prima delle loro naturali scadenze. 

Turismo da crociera e impatto sul tessuto urbano: al via il progetto LOCATIONS

Mercoledì 18 Gennaio 2017

L’obiettivo è migliorare logistica e mobilità. Coinvolte sette importanti città portuali europee tra le quali Ravenna e Trieste

Sostenere le amministrazioni pubbliche locali nella redazione di piani di mobilità a basse emissioni, anche attraverso lo studio e l'attuazione di misure specifiche dedicate a ottimizzare il flusso di merci e persone conseguente al turismo da crociera, è l’obiettivo del progetto LOCATIONS (Low Carbon Transport in Cruise Destination Cities – Riduzione delle emissioni inquinanti nella mobilità legata al turismo crocieristico) nella cornice del programma europeo Interreg MED 2014-2020, nel quale anche Ravenna, insieme ad altre importanti realtà, è coinvolta.

Nasce la nuova Camera di Commercio Ravenna-Ferrara: oggi le delibere dei due Consigli camerali

Martedì 17 Gennaio 2017

Questa mattina, martedì 17 gennaio, è stata deliberata dai Consigli camerali delle due città la proposta di fusione, in virtù delle numerose affinità e delle comuni prospettive di sviluppo

Stamani il Consiglio della Camera di commercio di Ravenna e quello di Ferrara hanno deliberato simultaneamente, con maggioranze particolarmente qualificate, di proporre all’Unioncamere nazionale la fusione delle due Camere. La costituzione di un’unica, nuova Camera che rilanci i due territori è stata disposta anche in applicazione della riforma del Sistema camerale, contenuta nel D.lgs. 219/2016, che prevede tra l’altro la rideterminazione territoriale delle Camere di commercio che da 105 dovranno passare a 60.

Bolkestein ambulanti, per le associazioni è "ora di dire basta alle facili strumentalizzazioni"

Martedì 17 Gennaio 2017

Con un documento congiunto Fiva-Confcommercio e Anva-Confesercenti Ravenna sollecitano l'intesa per dare certezze alla categoria

Fin dalla discussione del Decreto Legislativo 59/2010 presso le competenti Commissioni Parlamentari, Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio hanno sostenuto la necessità di escludere il commercio ambulante e su aree pubbliche dall'ambito della Direttiva Bolkestein. E lo ribadiscono in una nota congiunta, che pubblichiamo integralmente, nella quale analizzano le conseguenze delle normative del settore e fanno emergere la necessità di applicare l'intesa.

Nasce Basilicata oil companies network: l'associazione pronta a presentarsi a Ravenna all'OMC 2017

Domenica 15 Gennaio 2017

"Boc network" è composta da 21 aziende del settore oil&gas. Alla presentazione, avvenuta a Viggiano, erano presenti il presidente OMC Renzo Righini, l'imprenditore Gianni Bambini e il consigliere regionale Gianni Bessi

"Pronti ad affrontare un’importante rivoluzione culturale e democratica" - secondo quanto dichiarato dal presidente, Marco Summa - 21 aziende hanno dato vita in Basilicata a «Basilicata oil companies network», un’associazione che raccoglie quanti operano nel settore dell’oil&gas.

Cassa di Ravenna e Banca di Imola banche a "5 stelle" per Altroconsumo-Finanza

Venerdì 13 Gennaio 2017

I due istituti bancari confermano stabilità e solidità. La Cassa di Risparmio di Ravenna aveva preso il massimo dei voti anche sulla rivista "Lombard"

La rivista “Altroconsumo – Finanza”, appena pubblicata, dopo aver aggiornato gli indicatori di qualità delle banche operanti in Italia, ha attribuito il massimo della valutazione (cinque stelle, fra gli istituti più sicuri) alla Cassa di Risparmio di Ravenna Spa e alla Banca di Imola Spa, confermando le valutazioni di giugno scorso.

Coldiretti mette in guardia: “Con maltempo è allarme speculazione sui prezzi di ortaggi e frutta"

Venerdì 13 Gennaio 2017

L’allerta meteo non preoccupa in provincia, ma i trattori degli agricoltori sono già pronti a scendere in strada contro neve, in caso di bisogno

Il maltempo non dà tregua e in vista delle annunciate nevicate che, secondo previsioni, dovrebbero interessare anche la nostra provincia, gli agricoltori ravennati sono già pronti per scendere in strada con i propri trattori per affiancare i mezzi pubblici nelle operazioni di pulizia stradale e sgombero neve. Tuttavia, in questi giorni di allerta meteo, a preoccupare i produttori agricoli più che le nevicate è il freddo, che potrebbe creare sofferenze soprattutto negli allevamenti, per il rischio di congelamento delle tubature dell’acqua per abbeverare gli animali, e nelle serre, dove le temperature rigide comporteranno un forte aumento dei costi del riscaldamento.

Nasce Confartigianato Unione Forlì Ravenna. Rappresenterà le istanze di 8000 imprenditori

Giovedì 12 Gennaio 2017
Un momento della presentazione: da sinistra Caroli, Grazioso, Samorè, Faggiotto

"Un modo per dialogare alla pari con gli enti pubblici e per rappresentare meglio le categorie aderenti" secondo il presidente Giorgio Grazioso e il segretario Tiziano Samorè. La nuova realtà riunisce aziende che danno lavoro a 20mila addetti, ed è stata presentata questa mattina

Nasce Confartigianato Unione Forlì Ravenna, una nuova realtà voluta dalle due Associazioni di Forlì e Ravenna, per essere maggiormente competitivi e offrire un’assistenza sempre più qualificata ai propri associati, dando vita a un partner capace di intervenire efficacemente nei confronti della politica e della società in cui le imprese operano.

Sciopero del trasporto pubblico locale, domani volantinaggio davanti alla stazione

Giovedì 12 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Filt Cgil, Fit Cisl Reti e Uiltrasporti, dopo aver sottoposto in sede prefettizia a Start Romagna le problematiche emerse nell’ultimo periodo e non ancora discusse con le proprietà pubbliche (Comuni), hanno proclamato uno sciopero per venerdì 13 gennaio, con un volantinaggio dei sindacati davanti alla stazione di Ravenna, a pochi passi del punto Bus di Start Romagna.

Progetto "Ravenna in Darsena": arrivano i 12,8 milioni promessi, la conferma dal Sindaco

Martedì 10 Gennaio 2017
Michele de Pascale

"Una buona notizia, abbiamo la conferma ufficiale che Ravenna riceverà il finanziamento di 12,8 milioni di euro per la realizzazione del progetto "Ravenna in Darsena il mare in piazza" che abbiamo candidato ad agosto al Bando Periferie." Così il Sindaco Michele de Pascale sulla sua pagina Facebook. 

CGIL Romagna: "C'è un futuro per il trasporto pubblico su gomma in Romagna? Pensiamo di sì"

Martedì 10 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Nel documento firmato dalle CGIL di Ravenna, Rimini, Forlì e Cesena si esprimono perplessità su alcuni eventi che sembrano andare "in direzione opposta" rispetto a quanto deciso quando nacque Start Romagna

In questi ultimi mesi dell'anno appena trascorso si è aperto uno scontro sul futuro del Tpl nell'area della Romagna. Le Camere del Lavoro di Ravenna, Rimini, Forlì e Cesena considerano ancora validi i motivi che portarono alla costituzione di Start Romagna e al percorso di costituzione dell'Agenzia unica della Mobilità per la Romagna. 

Vacanze 2017: parte da Utrecht, Vienna e Stoccarda la promozione turistica dell’Emilia Romagna

Lunedì 9 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Arrivi in aumento, da gennaio a novembre dell’anno scorso, da Paesi Bassi (+4,3%), Austria (+3,7%) e Germania (+3,6%) - Ventuno gli operatori turistici regionali coinvolti che parteciperanno a una o più manifestazioni in programma

Al via la promozione turistica 2017 dell’Emilia Romagna con la partecipazione a tre rassegne fieristiche in Olanda, Austria e Germania. Sono ventuno gli operatori turistici regionali coinvolti che parteciperanno a una o più manifestazioni.
La presenza a due rassegne (11-15 gennaio “Vakantibeurs” Utrecht, 14-22 gennaio CMT Stoccarda) è coordinata dal comune di Comacchio, nell’ambito del progetto “Vacanze Natura” in collaborazione con Apt Servizi Emilia Romagna, Provincia e Camera di Commercio di Ferrara.

Start Romagna cerca operatori qualificati di manutenzione

Lunedì 9 Gennaio 2017

Aperta una graduatoria da cui attingere per eventuali assunzioni a tempo determinato full-time

Start Romagna avvisa dell'apertura di una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di operatori qualificati di manutenzione par. 140 da cui attingere per eventuali assunzioni a tempo determinato full-time (Area professionale 3° - Area Operativa : Manutenzione impianti ed Officine). Si ricerca personale esperto in mansioni di “Operatore qualificato di Manutenzione”, da assumere con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato full-time presso Start Romagna, secondo quanto previsto dalla disciplina normativa e contrattuale che regola il rapporto di lavoro degli autoferrotranvieri.

Aperte le iscrizioni al corso per diventare bagnino di salvataggio

Lunedì 9 Gennaio 2017
Foto di repertorio

La Società Nazionale di Salvamento Sezione di Ravenna organizza il corso per bagnino di salvataggio che avrà inizio il 1° febbraio in piscina comunale alle 14. Il brevetto, riconosciuto in tutti i paesi europei, abilita alla professione sul litorale marittimo e acque interne (piscine, laghi e fiumi). Il brevetto è valutato “titolo professionale di merito” per l’arruolamento volontario nella Marina Militare e nell’Esercito, per l’impiego dei militari delle FF.AA. e per l’attribuzione del credito formativo scolastico.

Musei italiani, pubblicati i dati 2016: a Ravenna vince S. Apollinare in Classe con 162mila visite

Sabato 7 Gennaio 2017
La Basilica di Sant'Apollinare in Classe

Secondo il Ministro della Cultura Franceschini, con 44,5 milioni di visitatori, il 2016 è nuovo record per i musei italiani: "La riforma funziona: in 3 anni +6 milioni di biglietti e +45 milioni di incassi"

L'ufficio statistica del Mibact ha reso pubblici i dati sul flusso dei visitatori nei musei statali italiani nel 2016. Secondo il Ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, i numeri sono positivi. Il primo sito ravennate a comparire nella classifica stilata dal ministero è la Basilica di Sant'Apollinare in Classe con 162.190 visitatori, al 45° posto nazionale.

Coldiretti Pesca: in Romagna salve 2700 tonnellate di vongole e 150 posti di lavoro

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Sono 54 le draghe (18 nel compartimento di Ravenna e 36 in quello di Rimini) e pescano 2.700 tonnellate di vongole l’anno

Per effetto del via libera alla deroga comunitaria che abbassa per l’Italia da 25 fino a 22 millimetri la taglia minima nella raccolta del mollusco-bivalve, conosciuto nel nostro territorio come 'poveracce' o 'pavarazze'

Con l’inizio del 2017 si sono rimpicciolite le vongole nei piatti degli italiani per effetto del via libera alla deroga comunitaria che abbassa per l’Italia da 25 millimetri fino a 22 millimetri la taglia minima nella raccolta del mollusco-bivalve, conosciuto in Emilia Romagna come poveracce o pavarazze. Lo rende noto Coldiretti Impresa Pesca Emilia Romagna, sulla base della pubblicazione del regolamento comunitario avvenuta il 23 dicembre e del decreto applicativo del Ministero delle Politiche agricole appena emanato recante l’adozione del Piano nazionale Rigetti della risorsa vongola (chamela gallina). 

Export, Camera di Commercio di Ravenna: "Variazione positiva nell'ultimo trimestre 2016"

Mercoledì 4 Gennaio 2017

Prodotti chimici e macchinari e apparecchiature generiche i principali settori di esportazione della provincia ravennate. La Germania il mercato più importante, seguono Francia e Spagna

A livello regionale e nazionale, nella media dei primi nove mesi, crescono lievemente le esportazioni dell'Italia (+0,2%) e in misura maggiore quelle dell'Emilia-Romagna (+1,5%) rispetto allo stesso periodo del 2015. Sono i dati forniti dalla Camera di Commercio di Ravenna che, di seguito, entra nel dettaglio del territorio.

Saldi, sondaggio Confcommercio Ravenna: per il 70% dei commercianti vendite stabili o in aumento

Mercoledì 4 Gennaio 2017

Saldi all’insegna della stabilità. Nei giorni scorsi l’Ufficio Studi di Confcommercio Ravenna ha effettuato un sondaggio tra i commercianti del centro storico e della periferia della città per conoscere le aspettative degli operatori sui saldi invernali, quali prodotti saranno più venduti e quanto spenderanno le famiglie.

Confesercenti Ravenna: i voucher rispondono agli obiettivi? Parliamone senza demonizzarli

Mercoledì 4 Gennaio 2017

“Anche in ambito locale abbiamo letto in questi giorni alcuni interventi sull’utilizzo dei voucher. Siamo attenti anche noi e non vorremmo che di fronte a qualche uso esagerato o improprio di questo strumento ci rimettano tutti, e così anche quelle imprese che li hanno utilizzati regolarmente. I voucher non vanno demonizzati” si legge nel comunicato di Confesercenti Ravenna.

Turismo, commercio e cultura: bando dell'Emilia Romagna da 15 milioni. Domande al via dal 10 gennaio

Mercoledì 4 Gennaio 2017

C'è tempo fino al 28 febbraio per presentare progetti innovativi di riqualificazione sui tre temi: previsti oltre 43 milioni di investimenti nei prossimi due anni

Apre il 10 gennaio 2017 il bando regionale che stanzia quasi 15 milioni di euro per progetti innovativi di riqualificazione turistica, commerciale e culturale di imprese. Si tratta di risorse Por Fesr 2014-2020 dedicate alla competitività delle imprese e del tessuto produttivo.

BCC Ravennate e Imolese contribuisce a rendere più accoglienti i muri per i bambini di Pediatria

Lunedì 2 Gennaio 2017

Il Cral del Credito Cooperativo ravennate e imolese ha devoluto il ricavato di una iniziativa conviviale alla Pediatria dell’ospedale di Ravenna che verrà utilizzata per decorare i muri di una parte del Reparto di Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna e rendere così i locali più allegri e accoglienti. L’importo è stato consegnato la settimana scorsa da Massimiliano Domenichini e da Madia Nardelli in rappresentanza del CRAL del Credito Cooperativo ravennate e imolese.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it