Mercoledì 29 Marzo 2017

Economia

Porto di Ravenna: tre interventi da 21 milioni di euro per migliorare l'accessibilità ferroviaria

Martedì 28 Marzo 2017
La firma dell'Accordo operativo protocollo attuativo per gli interventi migliorativi dell’accessibilità ferroviaria del porto di Ravenna

Gli interventi strategici interesseranno: il prolungamento della dorsale ferroviaria di raccordo in destra Candiano, il sottopassaggio ferroviario carrabile sostitutivo del passaggio a livello di via Canale Molinetto e l’adeguamento del cavalcavia Teodorico

È stato firmato questa mattina in Municipio l’Accordo operativo protocollo attuativo per la realizzazione di interventi migliorativi dell’accessibilità ferroviaria del porto di Ravenna tra Rete Ferroviaria Italiana spa (RFI), Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna e Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centro-settentrionale. Sono intervenuti il sindaco Michele de Pascale, l’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture Raffaele Donini, il presidente dell’Autorità Portuale Daniele Rossi, il direttore Direttrice asse verticale, direzione commerciale ed esercizio rete di RFI, Giuseppe Marta, il direttore territoriale produzione Bologna di RFI, Luca Cavacchioli, l’assessore alle grandi Infrastrutture del comune di Ravenna, Roberto Fagnani.

CNA sugli interventi al Porto di Ravenna: "Significativo l'accordo operativo"

Martedì 28 Marzo 2017

"Questa mattina è stato firmato un accordo significativo per il porto e per Ravenna. Significativo perché sappiamo che la condizione necessaria, ma non sufficiente, per la competitività di un porto sono i fondali insieme però alle infrastrutture periportuali (ferroviarie e stradali) che determinano l’accesso e l’uscita delle merci dall’ambito portuale. Ricordiamo che il nostro porto è già oggi uno dei primi in Italia per movimentazione merci su ferrovia, ma dobbiamo porci ulteriori traguardi fino a raggiungere l’obiettivo europeo del 30% di merci su ferro". È quanto afferma la CNA Comunale di Ravenna.

Turismo: 2,6 milioni dalla Regione alle imprese per promuovere le eccellenze dell'Emilia Romagna

Martedì 28 Marzo 2017

Cofinanziati 75 progetti per generare investimenti per circa 10 milioni, 34 provengono dalla costa romagnola

Poco meno di 2 milioni e 600 mila euro, 75 progetti approvati in grado di generare investimenti per circa 10 milioni. È stata varata dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna la graduatoria delle imprese che beneficeranno dei contributi del piano di cofinanziamento per la promo-commercializzazione turistica (ad esempio spese per promoter, per la partecipazione a fiere, borse, workshop e altri eventi a scopo promozionale). I destinatari dei finanziamenti sono imprese che rientrano nelle quattro ex Unioni di prodotto regionali. 

La cerimonia di inaugurazione dell'OMC 2017: la vetrina internazionale dell'Oil&Gas a Ravenna

Martedì 28 Marzo 2017

Mercoledì 29 marzo alle 9 al Pala de André di Ravenna OMC 2017 “Transition to a sustainable energy mix: the contribution of the Oil&Gas industry”. Presenti anche la Camera di Commercio e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale

Mercoledì 29 marzo, alle ore 9, al Pala De Andrè di Ravenna si terrà la cerimonia di inaugurazione della XIII edizione della Offshore Mediterranean Conference & Exhibition – OMC 2017, che sarà aperta dal Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda.

Turismo Day 2017 a Cervia: focus su collegamenti turistici e Destinazione Romagna

Martedì 28 Marzo 2017

Mercoledì 29 marzo alle 15 nella sala convegni di Confcommercio Ascom Cervia

Mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 15 nella Sala Convegni ‘Antonio Batani’ Confcommercio Ascom Cervia i collegamenti per il turismo e le idee e i progetti della Destinazione Romagna saranno al centro dell’iniziativa ‘Turismo Day 2017 Destinazione Romagna: città d’arte, mare, collina, parchi e percorsi naturalistici’. Questa è la seconda edizione di Turismo Day (la prima si svolse nel 2013), organizzata da Confcommercio provincia di Ravenna.

Fanno tappa a Ravenna e Russi i Camper per i Due Sì al Referendum della Cgil

Lunedì 27 Marzo 2017

Al mattino di martedì 28 marzo saranno al mercato di Russi, poi si sposteranno a Ravenna, per un incontro al petrolchimico e in piazza del Popolo

Martedì 28 marzo il camper dei diritti della Cgil fa tappa sul territorio ravennate per una giornata di incontri, confronti, informazione, musica e intrattenimento dedicati ai temi dei referendum popolari per il lavoro. Il primo appuntamento con il camper del Comitato per il Sì è previsto al mattino al mercato di Russi dalle 8.30 alle 11.30; secondo incontro a Ravenna al petrolchimico, dalle 12 alle 14 e per finire, dalle 16.30 alle 19, il camper sarà in piazza del Popolo a Ravenna dove è anche previsto un aperitivo in compagnia della musica dei Siegel Senones.

Autorità portuale, il Presidente Rossi incontra il Viceministro greco Pitsiorlas

Domenica 26 Marzo 2017

Al centro la collaborazione tra Italia e Grecia in tema di portualità e logistica

Daniele Rossi e Stergios Pitsiorlas

Portualità e logistica sono tra i più importanti ambiti nei quali può sin da subito instaurarsi una proficua collaborazione tra Grecia ed Emilia-Romagna. Questi alcuni dei temi al centro degli incontri organizzati dalla Regione Emilia –Romagna in occasione della visita del Vice Ministro dell’Economia e dello Sviluppo della Grecia, Stergios Pitsiorlas.

Presentato OMC 2017: Ravenna centro europeo di ricerca e innovazione delle tecnologie offshore

Sabato 25 Marzo 2017
Da sinistra: Nanni, Gigante, Titone, de Pascale, Carollo e Righini

Attesi a Ravenna 6 ministri, 7 ceo internazionali, 1.300 delegati e 20.000 visitatori - Il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda aprirà il grande evento dedicato ai temi dell'energia - Il commento di Franco Nanni (ROCA)

Parte da Ravenna, che si candida a diventare centro di eccellenza nella ricerca e innovazione sulle tecnologie offshore, la sfida dei Paesi del Mediterraneo, nuovo hub del gas per soddisfare la crescente domanda di energia del futuro (più 30% al 2035). I massimi vertici dell’industria dell’oil&gas internazionale si sono dati appuntamento all’Offshore Mediterranean Conference, l’evento biennale dedicato agli operatori dell’upstream, che si terrà a Ravenna, dal 29 al 31 marzo. 

"Destinazione Romagna", a Rimini si è svolto il convegno di Legacoop sulla nuova legge del Turismo

Sabato 25 Marzo 2017
Nella foto il convegno di ieri al Palazzo del Turismo di Rimini

Presenti in sala l'assessore regionale Andrea Corsini, il Sindaco Gnassi, operatori e professionisti del settore

C'è uno spazio importante per la cooperazione all'interno della nuova legge regionale per il Turismo e il modello cooperativo può essere lo strumento con cui cogliere i cambiamenti di mercato che stanno vivendo gli operatori. Se ne è parlato venerdì 24 marzo al Palazzo del Turismo di Rimini in occasione di "Destinazione Romagna", il convegno organizzato da Legacoop per fare il punto sulla nuova normativa insieme – tra gli altri – all’assessore regionale Andrea Corsini e al Sindaco della città Andrea Gnassi, davanti a una sala piena di operatori e professionisti del settore 

Aperte le iscrizioni allo Scouting tour della Start Cup Emilia Romagna 2017

Venerdì 24 Marzo 2017

In palio 6.000 euro per un premio sull’innovazione destinato ai giovani ravennati

Sono aperte le iscrizioni allo scounting tour della Start Cup Emilia-Romagna 2017. Start Cup Emilia-Romagna è una competizione organizzata da ASTER (Consorzio regionale per l’innovazione e la ricerca industriale), in collaborazione con le Università della regione a cui partecipa, in qualità di partner, il Comune di Ravenna. Finalizzata a favorire la nascita di nuove imprese ad alto contenuto innovativo, è rivolta a persone interessate a sviluppare idee imprenditoriali innovative e/o ad alto contenuto di conoscenza.

Confcommercio: "No all’abrogazione dei voucher, intervengano i parlamentari locali"

Venerdì 24 Marzo 2017

“L’abrogazione dei voucher ci vede fortemente contrari: per questo invitiamo tutti i parlamentari locali e le forze politiche ad intervenire per reintrodurre, durante l’iter di conversione del Decreto Legge n.25 del 17 marzo, l’utilizzo del voucher”. Così il Presidente Confcommercio provincia di Ravenna Paolo Caroli sulla decisione del Governo di abolire i voucher.

Abrogazione voucher: la contrarietà di Confartigianato

Venerdì 24 Marzo 2017

Tiziano Samorè: "Abolire in toto uno strumento utile, anziché impedirne l’uso improprio, è una preoccupante anomalia dello Stato"

Il segretario Tiziano Samorè

Il Consiglio dei Ministri, nei giorni scorsi, ha approvato un decreto legge che abroga gli articoli 48, 49 e 50 del Jobs Act, e conseguentemente dispone l’eliminazione totale della disciplina del Lavoro Accessorio e quindi dei cosiddetti ‘voucher’ che, solo per quelli già richiesti alla data dell’entrata in vigore del decreto legge, potranno essere utilizzati fino al 31 dicembre 2017.

Il Pri incontra la Cgil, lavoro e sviluppo al centro del discorso

Venerdì 24 Marzo 2017

Si è tenuto stamattina nella sede del PRI, un incontro tra una delegazione della Segreteria Provinciale della CGIL composta da Marinella Melandri, Maura Masotti e Manuela Trancossi, e una del PRI composta dal Segretario Eugenio Fusignani, dai Vicesegretari Claudio Suprani e Stefano Ravaglia e dal capogruppo in Consiglio Comunale, Giannantonio Mingozzi. Tema dell’incontro le problematiche del lavoro legate anche ai due referendum promossi dalla stessa CGIL.

Bando startup CoLABoRA 2017: ancora dieci giorni per partecipare

Giovedì 23 Marzo 2017

Il nuovo bando promosso da coLABoRA è finalizzato a far crescere 4 nuove idee imprenditoriali nell’incubatore sulla Darsena

Scade il 3 aprile alle ore 12 il nuovo bando per startup coLABoRA. Possono presentare domanda startup già avviate o singoli cittadini, gruppi o associazioni con idee imprenditoriali più o meno definite.

Congresso CISL Romagna, Pieri: «Uscire da un’idea localistica per lavorare a un Sistema Romagna»

Giovedì 23 Marzo 2017
I delegati e la presidenza del Congresso - foto A. Bongarzone

Il segretario, nella sua lunga relazione, propone di «sfruttare e mettere in campo economie di scala e di prossimità in grado di sostenere più efficacemente la lenta ripresa».

Con la relazione del segretario generale uscente, Filippo Pieri, si è aperto oggi, 22 marzo, nella “Sala dei Tre Papi” di Cesena Fiera, il secondo congresso della CISL Romagna. Di fronte ai 200 delegati provenienti da tutte le province romagnole, ai presidenti delle 3 province romagnole: Andrea Gnassi, Davide Drei, e Michele de Pascale e al sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, il segretario generale ha sviluppato il suo ragionamento, circa un’ora di relazione, partendo dall’analisi di una crisi che «ha profondamente modificato gli equilibri precostituiti sia nel mondo del lavoro che nella società». 

Al Congresso della CISL Romagna i sindaci-presidenti accettano la sfida lanciata dal sindacato

Giovedì 23 Marzo 2017
Il saluto del sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, al 2° Congresso di CISL Romagna - foto A. Bongarzone

Presenti al Congresso cislino: Lucchi, Drei, de Pascale e Gnassi si dicono favorevoli - con qualche distinguo - all'ipotesi di "Provincia Romagna" come "Ente Unico".

Nell'occasione più unica che rara - come ha sottolineato lo stesso sindaco di Rimini - di trovare tutti e quattro riuniti i sindaci delle più importanti città romagnole, la sede del 2° Congresso della CISL Romagna, in corso di svolgimento a Cesena, nei padiglioni della 'Fiera', ha fatto da scenario al dibattito tra Michele de Pascale (Ravenna), Paolo Lucchi (Cesena), Davide Drei (Forlì) e Andrea Gnassi (Rimini) sulla proposta avanzata, nella sua relazione, dal segretario generale uscente, Filippo Pieri, per la costruzione (anche istituzionale) dell'area vasta romagnola.

Cooperazione contro le false cooperative e il caporalato: "Una piaga da combattere"

Giovedì 23 Marzo 2017

Le tre centrali cooperative tengono alto l'allarme su un fenomeno che continua a mostrarsi pericoloso anche in Romagna

"Quella delle false cooperative è una piaga che continua a dimostrare tutta la sua pericolosità anche in Romagna, sconfinando sempre più spesso negli episodi di illegalità delinquenziale e sfruttamento dei lavoratori nelle forme più vergognose". Lo scrivono e lo ribadiscono in una nota le tre centrali cooperative - Agci, Legacoop Romagna e Confcooperative Forlì-Cesena - sulla scia dei fatti di cronaca nera di questi ultimi giorni, rispetto ai quali tornano a ringraziare le forze dell’ordine, la magistratura e le istituzioni per gli interventi che stanno svolgendo. 

Agricoltura Ravenna, Lega Nord chiede più tutele per i produttori di kiwi

Giovedì 23 Marzo 2017

Una risoluzione del Carroccio in Regione sollecita l’attivazione di nuovi finanziamenti per le aziende colpite dal batterio Psa e la modifica dei criteri di erogazione

La Giunta programmi nuovi contributi per le aziende agricole attive nella produzione del kiwi colpite dal batterio Psa e avvii un percorso condiviso, fra istituzioni e associazioni di categoria, per modificare i requisiti di assegnazione dei fondi, sulla base delle singole piante eliminate. A chiederlo è la Lega nord, attraverso una risoluzione presentata all’Assemblea legislativa, primo firmatario dell’atto Andrea Liverani.

In uscita il nuovo numero di Libro Aperto

Giovedì 23 Marzo 2017

Sta uscendo il numero 88 della serie nazionale di Libro Aperto, la rivista esclusivamente culturale, di respiro nazionale ed europeo, diretta da Antonio Patuelli ed edita a Ravenna dalla omonima Fondazione senza scopo di lucro e frutto esclusivamente di volontariato. Il volume, di grande formato di 180 pagine, si apre con la rubrica “Europa in cammino” con i saggi di Guido Lenzi sulla società internazionale aperta e l’Europa; di Antonio Zanfarino sulle evoluzioni della democrazia moderna; di Fabio Scacciavillani sui venticinque anni del Trattato di Maastricht; di Beatrice Rangoni Machiavelli su Europa unita, americanismo e mondialismo; di Piero Altieri sull’Islam e il dialogo.

Approvato in Comune un ordine del giorno sul distretto energetico di Ravenna

Mercoledì 22 Marzo 2017

Nella seduta di ieri (per chi volesse rivederla http://bit.ly/archivio-sedute-cc e pagina Facebook Comune di Ravenna) il consiglio comunale ha discusso e votato un ordine del giorno presentato dai consiglieri Lorenzo Margotti, Rudy Gatta e Cinzia Valbonesi (Pd) dal titolo “Ravenna e il distretto energetico: un grande patrimonio di professionalità, tecnologia e specializzazione da non disperdere”.

Contratto lavoratori dell'igiene ambientale: replica della Fit Cisl all'Alleanza delle Cooperative

Mercoledì 22 Marzo 2017

La Fit Cisl non ci sta e replica alla posizione espressa ieri dall'Alleanza delle Cooperative dell'Emilia Romagna a proposito della richiesta di Hera di applicazione del contratto Fise Assoambiente anche alle cooperative sociali. Secondo Stefano Rivola della Fit Cisl, in quanto dichiarato dall'Alleanza vengono omesse alcune cose, come ad esempio "che l'appalto Hera Ravenna per lo spazzamento manuale è riservato alla cooperazione sociale e quindi non è vero quanto affermato e cioè che è necessario “monitorare attentamente i processi di costruzione delle gare per superare la tendenza a porre le cooperative sociali in posizione subordinata rispetto alle altre imprese industriali", tanto per cominciare.

Il giudice conferma la condanna ad Agrintesa per condotta antisindacale

Mercoledì 22 Marzo 2017

Respinto il ricorso presentato dall’azienda e confermato il reintegro per la lavoratrice coinvolta

Raffaele Vicidomini

Il tribunale di Ravenna ha confermato la condanna ad Agrintesa per condotta antisindacale, respingendo il ricorso presentato dall’azienda in seguito al decreto del 21 marzo 2016, che aveva accertato l'illegittimità del licenziamento intimato, dalla cooperativa Agrintesa, a una lavoratrice iscritta alla Flai Cgil dello stabilimento di Castel Bolognese. Agrintesa dovrà anche risarcire le spese legali.

CambieRà: "L'abolizione dei voucher è una scelta scellerata, il sindaco non si compiaccia"

Mercoledì 22 Marzo 2017
Samantha Tardi del movimento civico CambieRà

"Apprendiamo con un certo stupore, dalle cronache locali dei giorni scorsi, le dichiarazioni del Sindaco di Ravenna, Michele De Pascale, circa l'abolizione dei voucher da parte del governo Gentiloni, vista come “una scelta positiva, coraggiosa e finalmente capace di ammettere sottovalutazioni ed errori”. È il commento del Movimento Civico CambieRà che ritiene invece l'abolizione dei voucher una "scelta scellerata che dimostra, in maniera preoccupante, quanto si prediliga cancellare tutto con un facilissimo colpo di spugna, piuttosto che cercare di individuare le strade migliori per la risoluzione della annosa questione dell'abuso degli stessi buoni lavoro".

De Pascale e gli sconti per la Tari: accolte le prime richieste dei ristoratori Confesercenti

Mercoledì 22 Marzo 2017

Più critico il Tavolo delle Associazioni imprenditoriali che parla di "Proposte recepite solo in parte" e sollecita i Comuni di Russi e Cervia a fare la loro parte

"Il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale, rispondendo a nostre precise richieste durante l'Assemblea dei soci Confesercenti dello scorso lunedì, ha annunciato una scontistica sulla Tari dedicata ai ristoranti e ne diamo atto positivamente: un abbattimento del 20% sulla quota eccedente i 150 metri quadri che incontra il favore degli imprenditori, da molto tempo impegnati a chiedere un più equo sistema di calcolo della tariffa". Lo rende noto Danilo Marchiani, Presidente Provinciale Fiepet-Confesercenti.

Piano investimenti della Bunge a Ravenna, domani un incontro con l’AD Vitiello

Mercoledì 22 Marzo 2017
La Bunge

Si terrà domani, giovedì 23 marzo alle 20.30, un incontro organizzato dalla Pro Loco e dal Comitato cittadino di Marina di Ravenna con Alessandro Vitiello, amministratore delegato della Bunge. Si parlerà del piano di investimenti dell'azienda a Ravenna e in Italia.

“Opportunità ed esperienze online per il commercio locale”: continua il percorso formativo

Mercoledì 22 Marzo 2017

Prossimi appuntamenti, domani, giovedì 23 marzo e giovedì 30

Opportunità ed esperienze online per il commercio locale” è il tema di tre incontri dedicati dall’assessorato a Turismo e Smart City del Comune agli operatori del centro storico, nell’ambito del ciclo “Fai centro in rete!”, nel contesto di Agenda Digitale Ravenna. L’obiettivo è quello di offrire loro una formazione specifica sulle opportunità di promozione online per i propri esercizi commerciali e per incentivare la nascita di una rete di negozianti di strade tra loro vicine, che possa raccogliere e risolvere esigenze comuni e facilitare l’organizzazione di eventi turistici e commerciali nel cuore della città.

A coLABoRA l'Inspiration Talk di Nicoletta Tranquillo su "Il lavoro più bello del mondo"

Mercoledì 22 Marzo 2017

Appuntamento giovedì 23 marzo dalle 18 alle 19.30

Domani, giovedì 23 marzo, dalle 18 alle 19.30, si terrà a coLABoRA la seconda Inspirational Talk organizzata dall’incubatore d’impresa. L’ispiratrice dell’incontro sarà Nicoletta Tranquillo, Co-founder e Project Manager di Kilowatt, l’innovativo acceleratore di idee ad alto valore sociale ed ambientale di Bologna, e presidente di Vetro, il punto ristoro deve mangiare naturale alle Serre dei Giardini Margherita.

ESP raddoppia: il nuovo grande centro commerciale apre fra poco più di due mesi, con 100 negozi

Martedì 21 Marzo 2017

Come sarà il nuovo ESP? Ce ne parla Fabrizio Cremonini, Responsabile Marketing Operativo e Ufficio Stampa del Gruppo IGD

A primavera inoltrata - fra la fine di maggio e l'inizio di giugno - inaugurerà il nuovo ESP. Il grande centro commerciale di Ravenna promette di diventare più grande, più moderno e più bello, come recita il grande pannello installato all’interno del centro per coprire il cantiere, dove i lavori sono in pieno svolgimento per la realizzazione della nuova grande ala dell’ESP che porterà al raddoppio del centro. 

Ravenna, il sindaco de Pascale: "Sulle tariffe TARI, agevolazioni per le attività imprenditoriali"

Martedì 21 Marzo 2017
Il sindaco di Ravenna Michele de Pascale

La prima rata comprenderà la tassa del primo quadrimestre. Introdotta un’agevolazione nei confronti delle utenze non domestiche

Ieri sera, lunedì 20 marzo, in occasione dell’Assemblea Confesercenti, il sindaco di Ravenna Michele de Pascale ha annunciato le novità riguardanti la TARI con particolare riferimento ai ristoranti. Le novità riguarderanno anche altre attività economiche. “Manteniamo fede a un altro degli impegni che ci eravamo presi: ridurre e ricalibrare l’imposizione nei confronti degli imprenditori", afferma il primo cittadino di Ravenna. 

Confcommercio: "Forlì può essere l'aeroporto della Romagna. Intitoliamolo a Dante Alighieri"

Martedì 21 Marzo 2017
Aeroporto di Forlì: a quando la riapertura?

Le associazioni di Ravenna, Forlì e Cesena: "L'assessore Corsini si sta sbagliando. Aprire l’aeroporto della Romagna significherebbe fare sistema nel panorama regionale"

Le Confcommercio della Romagna, Cesena, Forlì e Ravenna, non condividono la posizione espressa dall’assessore regionale al turismo Andrea Corsini circa l’inutilità di un’eventuale riapertura dell’aeroporto di Forlì. E lo sottolineano in una nota congiunta nella quale fanno notare come "i turisti, come mezzo di trasporto stanno sempre più previlegiando l’aereo che, come confermano i dati Enac nel prossimo triennio 2017-2019, registrerà un incremento del 30% rispetto ai flussi attuali". 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it