Giovedì 5 Maggio 2016

Sanità

Il direttore sanitario di Ausl Romagna, Giorgio Guerra, ha presentato i tre nuovi primari dell'Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna: Federico Cappuzzo per Oncologia, Omero Triossi per Gastroenterologia e Francesco Lanza per Ematologia.

AUSL: Sciopero nazionale di tutte le categorie per domenica 1° maggio

Sabato 30 Aprile 2016

L'Unione Sindacale USI-AIT ha indetto per l'intera giornata di domenica 1 maggio 2016 uno sciopero nazionale di tutte le categorie pubbliche e private. L'Ausl Romagna garantisce le urgenze ed i livelli minimi di attività previsti dal contratto in caso di sciopero, come da normativa di riferimento.

Musica e fiori all'Ospedale di Ravenna con il concerto del 1° maggio

Sabato 30 Aprile 2016

Domenica 1° maggio alle 16 nell'ex Aula Magna (oggi Sala della rianimazione letteraria e della poesia intensiva) dell'Ospedale di Ravenna

Emilia Romagna Concerti organizza domenica 1 maggio alle 16 presso l'Ospedale di Ravenna nell'ex Aula Magna (oggi rinominata Sala della Rianimazione letteraria e della poesia Intensiva) al piano terra (nelle vicinanze del bar) un concerto per celebrare la giornata dei lavoratori anche con chi non ha la possibilità di festeggiare perchè è ricoverato oppure svolge il proprio lavoro in Ospedale nel giorno di festa.

Una televisione per i bimbi in ospedale: arrivano 2.000 euro per la pediatria di Ravenna

Venerdì 29 Aprile 2016

Donazione del Rotary Club Ravenna “Galla Placidia” alla Pediatria dell’ospedale di Ravenna

Il Rotary Club Ravenna Galla Placidia, da sempre impegnato in iniziative filantropiche e fedele al principio del miglioramento del benessere del prossimo, ha aderito all’iniziativa del Comune di Ravenna “Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale” scegliendo la proposta dal titolo “Un televisore per compagnia: guardo la tv e non mi sento in ospedale” presentata dalle associazioni di volontariato “Agebo”, “Il Mosaico” e “Amici dei Bambini Malati”.

Liste d'attesa, Ausl Romagna: "Nei primi tre mesi del 2016 l'88,5% delle visite nei tempi di legge"

Giovedì 28 Aprile 2016

L'azienda sanitaria locale ha presentato i dati sulle liste d'attesa e le misure messe in campo per migliorare i risultati: dall'aumento di personale alle convenzioni con le cliniche private a nuovi sistemi di disdetta

Un trend in costante miglioramento: è quanto emerso dalla conferenza stampa indetta oggi dalla direzione dell'Ausl di Romagna per fare il punto sulla questione delle liste d'attesa per le prestazioni sanitarie specialistiche. Su una quarantina di prestazioni monitorate in tutta la Romagna, i casi di tempi d'attesa buoni – cioè con visita fissata entro i tempi prescritti per legge (30 giorni per le visite, 60 per gli esami diagnostici) nel 90% dei casi e oltre – registrano un balzo percentuale positivo di 10 punti tra l'ultimo trimestre 2015 e il primo trimestre 2016 (il dato romagnolo passa dal 77,5% all'87,5%).

Lampade solari, comportamenti scorretti, Irst di Meldola: "Adolescenti soggetti più a rischio"

Lunedì 25 Aprile 2016

In Italia le lampade solari sono vietate per legge ai minori di 18 anni, eppure il 7% degli adolescenti continua a farle. A mettere in guardia sul mancato rispetto della legge sono i risultati del progetto “Save the skin” del gruppo di ricerca dell’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) integrato al Centro clinico-sperimentale di Oncologia Dermatologica - Skin Cancer Unit IRST IRCCS, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Medicine

Con l’avvicinarsi dell’estate, in attesa del sole naturale, c’è una vera e propria corsa all’abbronzatura artificiale, motivata dal desiderio di “sentirsi più belli”. Per questo anche i ragazzi ricorrono all’uso delle lampade solari che, però, in Italia sono vietate per legge ai minori di 18 anni dal maggio 2011; eppure il 7% degli adolescenti continua a farle.

Sanità, De Pascale (Pd): "Necessità di collaborazione tra i diversi poli della Romagna"

Mercoledì 20 Aprile 2016

Il candidato sindaco del centro sinistra ha incontrato l'assessore regionale Sergio Venturi

Michele de Pascale

La sanità a Ravenna e in Romagna è stata il tema al centro del confronto che si è tenuto ieri sera tra Michele de Pascale, Candidato Sindaco del centrosinistra per Ravenna 2016 e Sergio Venturi, Assessore alle politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, nei locali del comitato elettorale di de Pascale a Ravenna.

A Ravenna spettacolo "Io e Lei" per la donazione di defibrillatori e la formazione di primo soccorso

Mercoledì 20 Aprile 2016

Lo spettacolo è nato dall'incontro tra i Lions ravennati e l'associazione "Noi non ci lasceremo mai" e si terrà giovedì 21 aprile alle 20.30, presso il Cento Congressi di Largo Firenze.

Giovedì 21 aprile alle 20.30, presso il Centro Congressi di Largo Firenze di Ravenna, si terrà lo spettacolo "Io e Lei".

Lo spettacolo, nato dalla collaborazione tra i Lions ravennati e l'associazione "Noi non ci lasceremo mai", servirà a raccogliere fondi per la donazione di defibrillatori e la formazione di primo soccorso nelle scuole scuole.

Il direttore artistico del Ravenna Festival Franco Masotti in visita all’ospedale di Forlì

Martedì 19 Aprile 2016
Da sx: Elena Vetri della Direzione Sanitaria di Forlì, Wilky Poggiali del gruppo Ausl Romagna Cultura, Franco Masotti direttore artistico di Ravenna Festival, Tiziana Rambelli e Sonia Muzzarelli del gruppo Ausl Romagna Cultura

Masotti ha incontrato il gruppo Ausl Romagna Cultura

Il direttore artistico del Ravenna Festival, Franco Masotti, era oggi in visita all’ospedale “Morgagni - Pierantoni” di Forlì per incontrare il gruppo Ausl Romagna Cultura. Il “tour” nel nosocomio forlivese, guidato dalla dottoressa Elena Vetri, in rappresentanza della Direzione Sanitaria di Presidio, è stato l’occasione per incontrare i membri del gruppo Ausl Romagna Cultura e pensare all’organizzazione di iniziative e future collaborazioni.

Rianimazione cardiopolmonare e defibrillatore, un corso per l'Associazione Nazionale Carabinieri

Lunedì 18 Aprile 2016

Iniziativa dell'Associazione Cuore e Territorio

L'Associazione Cuore e Territorio presieduta da Giovanni Morgese, ancora una volta si è distinta per portare un valore aggiunto alla comunità cittadina. Come promesso si è svolto sabato 16 un corso formativo alla rianimazione cardiopolmonare con l'ausilio del DAE o AED (defibrillatore semiautomatico) per 18 volontari della ANC di Ravenna (Associazione Nazionale Carabinieri).

Fusignani, segretario del PRI ravennate: “ASL unica: giù le mani dall’ospedale di Ravenna"

Sabato 16 Aprile 2016

Non è stata ignorata a Ravenna l’intervista dell’on. Denis Ugolini che solo qualche giorno fa auspicava in un futuro non così remoto la realizzazione di un grande Ospedale della Romagna a Cesena. Il PRI di Ravenna esprime perplessità sul contenuto dell’intervista. Per Eugenio Fusignani, segretario del PRI di Ravenna e candidato nella lista dell’Edera per le comunali ravennati “se l’ospedale dell’area vasta è di tutti, allora si deve decidere assieme, cosa fare, con quale prospettiva e dove”.

Un nuovo defibrillatore al campo scuola di atletica a Ravenna

Mercoledì 13 Aprile 2016

Donato dai Lions e dall'associazione "Noi non ci lasceremo mai"

Il Presidente del Lions Club Ravenna Dante Alighieri,  Alessandro Emiliani e Federica Lisi Bovolenta hanno consegnato lunedì scorso un defibrillatore al Presidente dell'Atletica Paolo De Lorenzi, da installare al Campo Scuola di Ravenna . La donazione è avvenuta di fronte ad un gruppo di atleti che hanno dimostrato grande attenzione e coinvolgimento ed è intervenuta l’Assessora per la Sicurezza e l’Immigrazione del Comune di Ravenna Martina Monti.

Diabetes Marathon: domani a Ravenna l’evento dedicato al diabete in gravidanza

Martedì 12 Aprile 2016

Appuntamento alle 17.30 nella nella Sala Conferenze del CMP in via Fiume Montone Abbandonato 134

Si terrà mercoledì 13 aprile alle ore 17.30, nella Sala Conferenze del Centro Medicina Preventiva, di via Fiume Montone Abbandonato 134 a Ravenna il terzo evento sanitario della settimana Diabetes Marathon, quello dedicato al diabete in gravidanza. Per la donna con diabete, la gravidanza e il parto richiedono un’accurata preparazione e pianificazione: è importante che mantengano livelli normali di glicemia e, dove possibile, preparino un “assetto metabolico” ottimale ancora prima del concepimento.

A San Pietro in Vincoli assemblea pubblica sulla casa della salute

Martedì 12 Aprile 2016

L'appuntamento è giovedì 14 aprile alle 20.30 nella sala consiliare dell’ufficio comunale decentrato di San Pietro in Vincoli

Giovedì 14 aprile alle 20.30 nella sala consiliare dell’ufficio comunale decentrato di San Pietro in Vincoli, in via Pistocchi 41, è in programma una pubblica assemblea sul tema “La Casa della Salute”.

Presentazione del libro "La tristezza ha un sonno leggero" all'Ospedale di Ravenna

Sabato 9 Aprile 2016

Nella saletta adiacente il Day Hospital Oncologico, ex Riabilitazione Funzionale domenica 10 aprile alle 14.30

Domenica 10 aprile alle 14.30 all'ospedale di Ravenna presso RiANIMAzioni letterarie sarà possibile conversare con Lorenzo Marone che presenterà il suo nuovo libro "La tristezza ha un sonno leggero" per Longanesi. Conduce Livia Santini. Letture a cura di Sandra Melandri. L'iniziativa è gratuita, con ingresso a offerta libera. Il ricavato sarà devoluto all'Ospedale di Ravenna.  

Codacons: dopo i precari della scuola, risarcimenti anche per quelli della sanità

Martedì 29 Marzo 2016

Nuova battaglia del Codacons in regione. Dopo l’azione avviata a tutela dei lavoratori della scuola che sta portando a risarcimenti in favore dei docenti precari, l’associazione dei consumatori lancia oggi una nuova azione collettiva riservata ai precari del settore sanità dell’Emilia Romagna. L’iniziativa legale del Codacons si basa su una sentenza della Corte di Cassazione dello scorso 15 marzo, che ha riconosciuto i diritti dei lavoratori precari degli ospedali pubblici, stabilendo che le aziende sanitarie non possono ricorrere al continuo rinnovo dei contratti a tempo determinato senza assumere personale tramite concorso. 

Nuova strumentazione medica all’Hospice Villa Adalgisa di Ravenna grazie allo IOR

Giovedì 24 Marzo 2016

L’Istituto Oncologico Romagnolo ha donato all’Hospice “Villa Adalgisa” di Ravenna un Accuvein AV300, strumentazione medica all’avanguardia dal valore di quasi 10.000 euro. Si tratta di un visualizzatore ad infrarossi del letto venoso che, permetterà di individuare facilmente le vene dei pazienti, anche quando presentano una fragilità capillare e venosa.

Sanità, sì unanime dell'Assemblea legislativa regionale alla guardia medica pediatrica

Lunedì 21 Marzo 2016

La commissione Politiche per la salute e politiche sociali ha approvato una risoluzione presentata dal Pd per chiedere alla Giunta di attivarsi presso l'Ausl unica di Romagna per assicurare, all'interno del servizio di Continuità assistenziale, la presenza di un medico formato per rispondere ad esigenze in ambito pediatrico

Si mobilita anche l’Assemblea legislativa affinché venga data risposta alla richiesta contenuta in una petizione sottoscritta da numerosi genitori della Romagna che sollecitano un servizio medico pediatrico nelle giornate o negli orari in cui il pediatra di libera scelta non è disponibile, come ad esempio nel week-end o di notte. 

Sanità, oggi in Regione si discutono le risoluzioni per la guardia medica pediatrica in Romagna

Lunedì 21 Marzo 2016

La commissione Politiche per la salute e Politiche sociali della Regione discute oggi, alle 10 nella sala B-C, le risoluzioni con cui viene chiesto all'Ausl Romagna di accogliere l'appello contenuto in una petizione da genitori riminesi, ravennati, lughesi, cesenati e riccionesi per l'istituzione del servizio di guardia medica pediatrica in quei Comuni. Sul tema ci sono all'esame della commissione i documenti della Lega nord e del Pd.

Guardia medica pediatrica ed estensione servizio elisoccorso, se ne parla in Regione

Sabato 19 Marzo 2016

Il consigliere Pd Mirco Bagnari ha presentato due risoluzioni

Due sono le risoluzioni che ha firmato il Consigliere regionale Pd Mirco Bagnari questa settimana, insieme ad altri colleghi. La prima fa seguito ad una petizione online rivolta all’Ausl Romagna per chiedere più attenzione ai presidi medici del territorio ed in particolare ai servizi rivolti alla fascia pediatrica (0-14 anni).

IRST IRCCS di Meldola, il tumore alla prostata al centro di una giornata di studio

Martedì 15 Marzo 2016

Il tumore più diffuso tra gli uomini sarà oggetto di un’importante giornata di confronto e informazione, il prossimo 18 marzo, all’Istituto Tumori della Romagna

Focus sul tumore prostatico: novità sui biomarcatori per la selezione dei migliori trattamenti per i pazienti affetti da questa patologia. Questo l’obiettivo del convegno organizzato per venerdì 18 marzo mattina dal dott. Ugo De Giorgi – Responsabile unità operativa dedicata ai tumori genitourinari dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) IRCCS di Meldola – e sotto la guida del prof. Dino Amadori, Direttore scientifico IRST IRCCS.

Processo ed ergastolo per l'ex infermiera di Lugo, Ausl: "In ospedale nuova organizzazione"

Lunedì 14 Marzo 2016
L'ospedale di Lugo

La Direzione Generale dell'Azienda romagnola interviene dopo la sentenza di colpevolezza emessa contro Daniela Poggiali

In merito agli sviluppi dell’inchiesta giudiziaria sul processo all’infermiera dell’ospedale di Lugo - Daniela Poggiali, condannata in primo grado all'ergastolo per la morte di Rosa Calderoni avvenuta in corsia l'8 aprile 2014 - la Direzione Generale di Ausl Romagna, in una nota stampa "rinnova tutta la propria vicinanza e partecipazione al dolore dei familiari colpiti dalla vicenda ed al contempo esprime la propria soddisfazione per l’importante e celere lavoro conseguito dall’Autorità Giudiziaria, alla quale continuerà ad assicurare la più ampia collaborazione, convinta che solo un rapporto improntato alla più alta cooperazione fra Istituzioni, possa contribuire al bene della collettività".

GINS - Gruppi in Salute 24mila romagnoli coinvolti dal progetto

Venerdì 11 Marzo 2016
uno dei "Gruppi in cammino" - foto gins.auslromagna.it

Sabato 12 marzo, dalle ore 10 alle 13, presso il Centro Sociale Anziani di Cesenatico, Viale Torino n.6, evento pubblico con una serie di attività dimostrative

Sono circa 24mila i romagnoli coinvolti da poco più di un anno dal progetto di promozione della salute “GINS - Gruppi in Salute” organizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL della Romagna - e promosso dalla Regione Emilia Romagna nell'ambito del Programma Nazionale "Guadagnare salute" - per aiutare i cittadini a fare scelte di vita salutari, e contrastare così lo sviluppo delle malattie cronico-degenerative, che in Romagna interessano circa un quinto della popolazione nella fascia di età 18 – 69 anni, una stima che corrisponde a oltre 141mila romagnoli. 

Piano Ausl, Matteucci: "Bene, investimenti importanti per il nostro ospedale"

Giovedì 10 Marzo 2016

Il sindaco lo definisce "un ottimo piano che va nella direzione di una maggiore qualificazione della rete ospedaliera romagnola"

"Il piano che prevede 17 milioni e mezzo di euro di investimenti presentato ieri dall'Azienda Usl Romagna alla conferenza territoriale sociale e sanitaria è un ottimo piano che va nella direzione di una maggiore qualificazione della rete ospedaliera romagnola e prevede interventi importanti per il nostro ospedale" lo afferma il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci a commento delle opere annunciate ieri dall'Azienda sanitaria.

Nuovo defibrillatore cardiaco biventricolare compatibile con RM: impianto al Maria Cecilia Hospital

Giovedì 10 Marzo 2016

A Cotignola eseguito intervento su un paziente diabetico di 78 anni già colpito da infarto e affetto da grave aritmia atriale

Il Dottor Saverio Iacopino

È stato eseguito oggi, giovedì 10 marzo, a Maria Cecilia Hospital di Cotignola, struttura di Alta Specialità cardiologica e cardiochirurgica, dall’équipe medica guidata dal Dottor Saverio Iacopino, Direttore dell’Unità di Aritmologia ed Elettrofisiologia di GVM Care & Research, il primo impianto del nuovo defibrillatore biventricolare digitale Claria MRI (Medtronic), device di ultima generazione che riconosce “in automatico” le gravi alterazioni del ritmo cardiaco - quali le tachicardie ventricolari e le aritmie atriali - che possono compromettere la funzionalità del cuore e peggiorarne lo stato di compenso.

Per gli ospedali della Romagna in arrivo interventi per 17,5 milioni di euro

Mercoledì 9 Marzo 2016
Marcello Tonini, direttore generale Ausl Romagna, illustrerà ai vari distretti le linee di riordino della rete ospedaliera

L'annuncio dell'Ausl alla Conferenza territoriale sociale e sanitaria per "implementazione dei comparti operatori esistenti" e "ammodernamento della rete tecnologica" "per offrire strutture sanitarie sempre più rispondenti alle esigenze di cura e comfort della popolazione"

Restyling da oltre 17,5 milioni di euro per gli ospedali delle province di Ravenna, Cesena, Forlì e Rimini. Lo annuncia l'Ausl Romagna oggi, mercoledì 9 marzo, alla Conferenza territoriale sociale e sanitaria, specificando che si tratta di interventi di "implementazione dei comparti operatori esistenti", di "ammodernamento della rete tecnologica", di "manutenzione e adeguamento delle strutture sanitarie, con particolare riferimento alla sicurezza e alla normativa antincendio". 

Guardia medica pediatrica: il caso sbarca in Regione

Mercoledì 9 Marzo 2016
Foto di repertorio

La Lega Nord porta all’attenzione della Giunta Bonaccini l’istanza maturata in rete e condivisa da tantissime mamme romagnole

È stata depositata in mattinata in Regione una risoluzione, a prima firma del consigliere leghista Massimiliano Pompignoli e del consigliere faentino Andrea Liverani per sollecitare la creazione del servizio di guardia medica pediatrica.

Domani è la Giornata Mondiale del Rene, le iniziative dell'Ausl Romagna

Mercoledì 9 Marzo 2016

A Ravenna porte aperte all’Unità Operativa di “Nefrologia e Dialisi”

Ricorre domani, giovedì 10 marzo, la Giornata Mondiale del Rene, mirata a sensibilizzare la popolazione rispetto alle malattie nefrologiche che rappresentano, a livello mondiale, la quinta causa di morte e che in Italia colpiscono il 7 per cento della popolazione.

Riorganizzazione sanitaria e case della salute: assemblea pubblica del PD a San Pietro in Vincoli

Martedì 8 Marzo 2016

Il Partito Democratico delle Ville Unite ha organizzato, nella serata di mercoledì 9 marzo, alle ore 20.30, un'assemblea pubblica sul tema della riorganizzazione sanitaria e delle case della salute. Ospiti della serata saranno Michele De Pascale, candidato sindaco del centrosinistra, Mirco Bagnari, Consigliere Regionale e componente Commissione IV Politiche per la Salute e Politiche Sociali, Meris Cuscini, responsabile del tavolo provinciale sulla sanità del PD e Cinzia Mengoni, presidente del Consiglio Territoriale.

Disabilità in età adulta, il Consorzio Selenia di Ravenna al 1° convegno internazionale a Rimini

Martedì 8 Marzo 2016

Il 4 e 5 marzo 2016 si è svolto a Rimini il 1° convegno internazionale "Sono Adulto" sul tema degli interventi nella disabilità adulta. La casa editrice Erickson ha organizzato questo importante convegno per evidenziare come i disabili divengono adulti e necessitano di interventi specifici rispettando esigenze e aspettative.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it