Mercoledì 25 Maggio 2016

Sanità

La Casa Residenza per anziani Garibaldi è stata inaugurata nella seconda metà dell'800. Sempre adibita a Casa protetta è riconosciuta come la struttura storica della città. Negli ultimi anni è stata interessata da significativi lavori di ristrutturazione per adeguare spazi, impianti ed attrezzature alle norme di sicurezza e per rendere più confortevole la permanenza agli ospiti nella casa. 

Giornata di Prevenzione dell’ictus cerebrale, effettuate 250 valutazioni complete

Lunedì 23 Maggio 2016

Domenica 22 maggio si è svolta all’Ospedale di Ravenna la Giornata di Prevenzione dell’ictus organizzata dall’Associazione A.L.I.Ce. in collaborazione con i reparti di Neurologia e di Cardiologia dell’Ospedale di Ravenna. Questa decima edizione ha confermato la validità dell’iniziativa volta a sensibilizzare i cittadini al tema della prevenzione cerebrovascolare, patologia estremamente frequente, ma che le attuali evidenze scientifiche dimostrano in riduzione di nuovi casi e mortalità grazie alla prevenzione ed alle moderne modalità assistenziali e di cura.

Muore poche ore dopo una caduta dalla barella in ospedale a Faenza, la Procura apre un fascicolo

Domenica 22 Maggio 2016
L'ospedale di Faenza dove l'anziano si è sottoposto alla Tac nei giorni scorsi, cadendo da una barella prima dell'esame

Un 83enne di Solarolo cade mentre viene trasportato ad eseguire una Tac, solo più tardi perde conoscenza e si spegne: informata della vicenda, la Procura di Ravenna ha aperto un fascicolo e disposto l'autopsia, effettuata ieri mattina

E' stato aperto dalla Procura di Ravenna un fascicolo giudiziario dopo la morte di un 83enne di Solarolo, deceduto a qualche ora di distanza dalla caduta da una barella mentre veniva trasportato, all'interno dell'Ospedale di Faenza, ad eseguire una Tac. E' la notizia riportata dai quotidiani locali e rilanciata da un dispaccio dell'agenia Ansa, secondo i quali il fascicolo è stato aperto per fugare ogni dubbio sull'accaduto anche alla luce del fatto che, in base ad alcune testimonianze, nella caduta, l'uomo avrebbe battuto a terra solo le ginocchia. 

Ascolta il tuo cuore per salvare il tuo cervello: domani giornata di prevenzione per Ictus Cerebrale

Sabato 21 Maggio 2016

In Provincia di Ravenna si verificano circa 1.000 casi all’anno di ictus, di cui la metà nel Comune di Ravenna - Domani presso l’Ospedale di Ravenna dalle ore 8 alle ore 12,30 medici specializzati e infermieri, oltre a volontari dell’Associazione ALICE, sono a disposizione dei cittadini

Fa tappa a Ravenna la campagna di informazione e prevenzione promossa da A.L.I.Ce Emilia Romagna, volta a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione dell’ictus cerebrale. Domani, domenica 22 maggio, presso l’Ospedale Civile di Ravenna medici specializzati e volontari dell’Associazione, distribuiranno materiale informativo sui principali fattori di rischio ed eseguiranno screening gratuiti alla popolazione. 

I.denticoop apre oggi all’Esp Ravenna l’ottavo studio dentistico e annuncia investimenti di 7 mln €

Sabato 21 Maggio 2016
Il taglio del nastro questa mattina all'ESP

Obiettivo: offrire ai soci Coop ed a tutti i clienti cure di qualità, con tariffe competitive

Ha aperto oggi i battenti il secondo studio a Ravenna di I.denticoop, la coop di dentisti di cui Coop Alleanza 3.0 è socio sovventore. Si tratta dell’ottavo ambulatorio dell’insegna ed opererà con gli orari lunghi del vicino Ipercoop, sette giorni su sette. Il nuovo studio e lo sviluppo di I.denticoop sono stati presentati oggi, subito prima del taglio del nastro, da Elio Gasperoni, vicepresidente di Coop Alleanza 3.0, Gianni Tugnoli, presidente di I.denticoop, Gilberto Coffari, presidente di Igd e da Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna. 

Martedì 24 maggio sciopero regionale dei dipendenti pubblici: Ausl garantisce i servizi essenziali

Sabato 21 Maggio 2016

Le Segreterie regionali FP CGIL, CISL FP, UIL FPL E UIL PA hanno indetto uno sciopero generale regionale per l’intera giornata del 24 maggio dei dipendenti pubblici. Lo sciopero riguarda anche il personale del comparto sanità. 

AUSL Romagna e A.L.I.Ce Ravenna insieme per la giornata della prevenzione dell’ictus cerebrale

Venerdì 20 Maggio 2016

Domenica 22 maggio all'ospedale Santa Maria delle Croci

Anche a Ravenna, con il patrocinio del Comune di Ravenna, promossa dall’Associazione A.L.I.Ce, in collaborazione con i reparti di Neurologia e Cardiologia dell’Azienda USL, si svolgerà domenica 22 maggio dalle ore 8 alle ore 12.30 all’ospedale civile di Ravenna, ambulatori di Medicina (1° piano scala verde e scala gialla), un’iniziativa rivolta ai cittadini interessati alla prevenzione e alla diagnosi precoce dell’ictus cerebrale. Una patologia che in provincia di Ravenna vede 1.000 casi all’anno, di cui la metà nel comune di Ravenna; di coloro che sono ricoverati presso la Stroke Unit dell’Ospedale di Ravenna il 13% ha un’età inferiore a 60 anni.

Ipotesi nuovo maxi ospedale a Cesena, Ancisi (LpRa): "Che fine fa quello di Ravenna?"

Giovedì 19 Maggio 2016
Alvaro Ancisi

"La sanità pubblica locale continua ad essere incentrata sulle vecchie quattro AUSL di Ravenna, Forlì, Cesena e Rimini, come se oggi non ne esistesse una unica della Romagna. In questa logica di campanile, Cesena è più forte politicamente di Ravenna, ma anche più partecipe e incisiva nelle scelte politiche": lo afferma Alvaro Ancisi, capogruppo in consiglio comunale di Lista per Ravenna a commento della notizia sul progetto cesenate "di realizzare un ospedale nuovo in sostituzione del vecchio Bufalini, il quale, a causa della posizione e della struttura, non può essere rimodulato o ampliato".

Gruppo Ausl Romagna Cultura, quattro plastici anatomici di Ravenna al convegno GIPAD-GIRCG di Forlì

Giovedì 19 Maggio 2016

La cultura e la fruizione dell’arte, è scientificamente provato, influenzano positivamente la salute psicofisica delle persone e in Italia, patria della bellezza, questa “medicina” potrebbe essere davvero alla portata di tutti. A tal fine, il gruppo Ausl Romagna Cultura ha deciso di utilizzare anche i convegni scientifici per far conoscere e valorizzare le opere del bellissimo patrimonio artistico dell’Ausl Romagna.

I 74 sindaci della Romagna approvano il bilancio di esercizio 2015 dell'Ausl unica

Mercoledì 18 Maggio 2016

La Conferenza Territoriale Sanitaria e Sociale ha approvato il bilancio all'unanimità

Il Bilancio 2015 dell’Azienda USL della Romagna chiude con un risultato di gestione positivo. Dopo il parere favorevole dell’Ufficio di Presidenza espresso il 12 maggio, questa mattina anche la Conferenza Territoriale Sanitaria e Sociale (composta dai 74 Sindaci della Romagna e dai Presidenti di provincia) ha approvato il Bilancio di Esercizio 2015 dell’Ausl romagnola che, con un utile di 44.124,28 euro, si attesta perfettamente in linea con gli obiettivi economici assegnati dalla Regione.

Una pedalata con Fiab per sostenere Emergency

Martedì 17 Maggio 2016

Sabato prossimo in bicicletta per sostenere i costi di un ospedale Emergency in Sierra Leone; oggi l'ultimo giorno utile per le iscrizioni

Sabato 21 Maggio Fiab Ravenna e Forlì organizzano in collaborazione con i volontari dell’Associazione di entrambe le città una pedalata il cui ricavato andrà a sostegno dell’ospedale di Emergency in Sierra Leone.

Inaugurata a Meldola la casa accoglienza - foresteria per pazienti dell'Irst e familiari

Lunedì 16 Maggio 2016

Presente il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti. La nuova struttura, resa possibile grazie ad un progetto di edilizia sociale e un investimento di oltre 3 milioni di euro, metterà a disposizione dei pazienti e dei loro familiari camere di pregio a pochi passi dall’Istituto

Una moderna struttura dove sentirsi come a casa propria, perché la serenità offerta da un’accoglienza amichevole è parte integrante del percorso di cura. Sarà questo il valore della Casa Accoglienza San Giuseppe “Antonio Branca”, struttura inaugurata oggi a Meldola, 16 maggio, alla presenza del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, del Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e di tutti i protagonisti del progetto.

Inaugurato il nuovo sistema automatizzato e informatizzato del Magazzino Unico dell'Ausl di Romagna

Sabato 14 Maggio 2016

L'azienda sanitaria: "La centralizzazione, lo snellimento e la tracciabilità dei processi, consente un notevole risparmio di tempo, un significativo contenimento della spesa sanitaria e un importante miglioramento nella qualità dei servizi resi e della sicurezza sanitaria"

È stato il presidente della Regione Stefano Bonaccini a inaugurare questa mattina insieme al presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna Paolo Lucchi e al Direttore Generale dell'Ausl Romagna Marcello Tonini, il nuovo sistema automatizzato e informatizzato del Magazzino Unico Farmaceutico ed Economale dell'Azienda USL della Romagna.

Pubblicità di consulenze mediche gratuite, intervengono gli ordine degli avvocati e dei medici

Giovedì 12 Maggio 2016

Presentato esposto in Procura. Il Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Ravenna Mauro Cellarosi e il Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ravenna Stefano Falcinelli: "Doverosa una verifica"

L’Ordine degli Avvocati e l’Ordine dei Medici della Provincia di Ravenna, tramite i rispettivi Presidenti Avv. Mauro Cellarosi e Dott. Stefano Falcinelli, hanno depositato un esposto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna, volto ad accertare "la sussistenza di condotte scorrette da parte di un (sedicente ?) "Dottore" il quale da qualche tempo pubblicizza sul territorio ravennate, in modi e forme che si ritengono impropri, consulenze gratuite finalizzate alla richiesta di risarcimento danni in materia di sanità, infortuni sul lavoro e incidenti stradali, promettendo, tra l'altro, il pagamento degli onorari solo in caso di effettivo risarcimento".

Il 25 giugno inaugurazione della biblioteca dell'ospedale di Ravenna dedicata a Enrico Liverani

Mercoledì 11 Maggio 2016
Enrico Liverani

Si tratta della prima biblioteca interna a un ospedale dell'Emilia-Romagna

L’ospedale di Ravenna luogo di cura e di cultura. Dopo il successo della rassegna “ Rianimazione Letteraria”, ideato dalla prof.ssa ravennate Livia Santini, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa svoltasi all’ospedale di Ravenna, è stato fatto il punto sullo stato di avanzamento della biblioteca, realizzata all’interno del Santa Maria delle Croci, intitolata all’assessore ravennate, Enrico Liverani.

Una nuova sede per il Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura dell'ospedale di Ravenna

Martedì 10 Maggio 2016

È stato inaugurato ieri mattina all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna la nuova sede del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (SPDC) con ingresso da Via Missiroli, adiacente al SERT. Erano presenti: Marcello Tonini Direttore Generale Ausl Romagna, Roberto Zanfini Direttore U.O. Emergenza-Urgenza Psichiatrica Ravenna, monsignor Lorenzo Ghizzoni, che ha dato la sua benedizione ai locali e il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci.

Domani l'inaugurazione della nuova sede del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (SPDC) di Ravenna

Domenica 8 Maggio 2016

Domani, lunedì 9 maggio, alle ore 11.30, si terrà l'inaugurazione della nuova sede del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (SPDC) di Ravenna con ingresso da Via Missiroli, adiacente al SERT. Saranno presenti: Marcello Tonini Direttore Generale Ausl Romagna, Roberto Zanfini Direttore U.O. Emergenza-Urgenza Psichiatrica Ravenna e Claudio Ravani Direttore Dip Salute Mentale e Dipendenze Patologiche Ausl Romagna.

Vaccini obbligatori per l'accesso al nido? Allo studio una legge regionale

Sabato 7 Maggio 2016

Preoccupa il calo dei bambini sottoposti a vaccinazione

Vaccini obbligatori per i bambini prima dell’accesso all’asilo nido. Secondo quanto riportano alcuni quotidiani nazionali, è la proposta avanzata dall’assessore regionale alla Sanità, Sergio Venturi alla giunta dell’Emilia-Romagna. La proposta sarà ora vagliata da esperti della comunità scientifica e dai sindaci ma, se si arrivasse alla legge, si tratterebbe della prima in Italia in questo senso.

 

Regala un fiore, regala una speranza: lo IOR festeggia la Festa della mamma

Sabato 7 Maggio 2016

In oltre 150 piazze romagnole i Volontari IOR con le azalee per sostenere la Ricerca

Sabato 7 e domenica 8 maggio, in quasi 150 piazze romagnole, i 1.000 Volontari dell’Istituto Oncologico Romagnolo saranno affiancati dai Medici e Ricercatori dell’IRST IRCCS e delle Oncologie del territorio nelle distribuzione delle Azalee dello IOR per sostenere la Ricerca contro il cancro in Romagna e festeggiare la Festa della Mamma.

A Porto Fuori una domenica di solidarietà per l'associazione Il Mosaico della Pediatria di Ravenna

Venerdì 6 Maggio 2016

Obiettivo: raccogliere fondi per l’acquisto di un holter pressorio per il reparto

È una grandissima giornata di solidarietà e di beneficenza quella che i ragazzi della Compagnia Portuale di Ravenna, in collaborazione con l’intero paese di Porto Fuori, ha organizzato per domenica 8 maggio a favore e sostegno della pediatria dell’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna.

Otto donne per le donne: inaugura a Ravenna lo studio medico Donna si Cura

Giovedì 5 Maggio 2016
La reception

Sabato 7 maggio 2016 in Via Bozzi 83/85 alle ore 17 inaugura a Ravenna “Donna si Cura”. Studio medico interamente dedicato alla salute della donna, che con approccio nuovo e confidenziale vuole riconoscere la complessità e la ricchezza dell'universo femminile, in ogni fase della vita: fertilità, gravidanza, menopausa.

Tre nuovi primari all'Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna

Martedì 3 Maggio 2016

Il direttore sanitario di Ausl Romagna, Giorgio Guerra, ha presentato i tre nuovi primari dell'Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna: Federico Cappuzzo per Oncologia, Omero Triossi per Gastroenterologia e Francesco Lanza per Ematologia.

AUSL: Sciopero nazionale di tutte le categorie per domenica 1° maggio

Sabato 30 Aprile 2016

L'Unione Sindacale USI-AIT ha indetto per l'intera giornata di domenica 1 maggio 2016 uno sciopero nazionale di tutte le categorie pubbliche e private. L'Ausl Romagna garantisce le urgenze ed i livelli minimi di attività previsti dal contratto in caso di sciopero, come da normativa di riferimento.

Musica e fiori all'Ospedale di Ravenna con il concerto del 1° maggio

Sabato 30 Aprile 2016

Domenica 1° maggio alle 16 nell'ex Aula Magna (oggi Sala della rianimazione letteraria e della poesia intensiva) dell'Ospedale di Ravenna

Emilia Romagna Concerti organizza domenica 1 maggio alle 16 presso l'Ospedale di Ravenna nell'ex Aula Magna (oggi rinominata Sala della Rianimazione letteraria e della poesia Intensiva) al piano terra (nelle vicinanze del bar) un concerto per celebrare la giornata dei lavoratori anche con chi non ha la possibilità di festeggiare perchè è ricoverato oppure svolge il proprio lavoro in Ospedale nel giorno di festa.

Una televisione per i bimbi in ospedale: arrivano 2.000 euro per la pediatria di Ravenna

Venerdì 29 Aprile 2016

Donazione del Rotary Club Ravenna “Galla Placidia” alla Pediatria dell’ospedale di Ravenna

Il Rotary Club Ravenna Galla Placidia, da sempre impegnato in iniziative filantropiche e fedele al principio del miglioramento del benessere del prossimo, ha aderito all’iniziativa del Comune di Ravenna “Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale” scegliendo la proposta dal titolo “Un televisore per compagnia: guardo la tv e non mi sento in ospedale” presentata dalle associazioni di volontariato “Agebo”, “Il Mosaico” e “Amici dei Bambini Malati”.

Liste d'attesa, Ausl Romagna: "Nei primi tre mesi del 2016 l'88,5% delle visite nei tempi di legge"

Giovedì 28 Aprile 2016

L'azienda sanitaria locale ha presentato i dati sulle liste d'attesa e le misure messe in campo per migliorare i risultati: dall'aumento di personale alle convenzioni con le cliniche private a nuovi sistemi di disdetta

Un trend in costante miglioramento: è quanto emerso dalla conferenza stampa indetta oggi dalla direzione dell'Ausl di Romagna per fare il punto sulla questione delle liste d'attesa per le prestazioni sanitarie specialistiche. Su una quarantina di prestazioni monitorate in tutta la Romagna, i casi di tempi d'attesa buoni – cioè con visita fissata entro i tempi prescritti per legge (30 giorni per le visite, 60 per gli esami diagnostici) nel 90% dei casi e oltre – registrano un balzo percentuale positivo di 10 punti tra l'ultimo trimestre 2015 e il primo trimestre 2016 (il dato romagnolo passa dal 77,5% all'87,5%).

Lampade solari, comportamenti scorretti, Irst di Meldola: "Adolescenti soggetti più a rischio"

Lunedì 25 Aprile 2016

In Italia le lampade solari sono vietate per legge ai minori di 18 anni, eppure il 7% degli adolescenti continua a farle. A mettere in guardia sul mancato rispetto della legge sono i risultati del progetto “Save the skin” del gruppo di ricerca dell’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) integrato al Centro clinico-sperimentale di Oncologia Dermatologica - Skin Cancer Unit IRST IRCCS, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Medicine

Con l’avvicinarsi dell’estate, in attesa del sole naturale, c’è una vera e propria corsa all’abbronzatura artificiale, motivata dal desiderio di “sentirsi più belli”. Per questo anche i ragazzi ricorrono all’uso delle lampade solari che, però, in Italia sono vietate per legge ai minori di 18 anni dal maggio 2011; eppure il 7% degli adolescenti continua a farle.

Sanità, De Pascale (Pd): "Necessità di collaborazione tra i diversi poli della Romagna"

Mercoledì 20 Aprile 2016

Il candidato sindaco del centro sinistra ha incontrato l'assessore regionale Sergio Venturi

Michele de Pascale

La sanità a Ravenna e in Romagna è stata il tema al centro del confronto che si è tenuto ieri sera tra Michele de Pascale, Candidato Sindaco del centrosinistra per Ravenna 2016 e Sergio Venturi, Assessore alle politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, nei locali del comitato elettorale di de Pascale a Ravenna.

A Ravenna spettacolo "Io e Lei" per la donazione di defibrillatori e la formazione di primo soccorso

Mercoledì 20 Aprile 2016

Lo spettacolo è nato dall'incontro tra i Lions ravennati e l'associazione "Noi non ci lasceremo mai" e si terrà giovedì 21 aprile alle 20.30, presso il Cento Congressi di Largo Firenze.

Giovedì 21 aprile alle 20.30, presso il Centro Congressi di Largo Firenze di Ravenna, si terrà lo spettacolo "Io e Lei".

Lo spettacolo, nato dalla collaborazione tra i Lions ravennati e l'associazione "Noi non ci lasceremo mai", servirà a raccogliere fondi per la donazione di defibrillatori e la formazione di primo soccorso nelle scuole scuole.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it