Giovedì 27 Novembre 2014

Sanità

Test HIV gratuiti in tutta la Romagna

Vieni a fare il test per l’HIV. Combatti la paura”. In occasione della Giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS, che si celebra il 1 dicembre, l’Azienda USL della Romagna promuove sabato 29 novembre l’HIV TEST DAY, con l’apertura straordinaria, dalle ore 8 alle 12, di una serie di ambulatori a Cesena, Faenza, Forlì, Ravenna, Riccione, Rimini e Lugo.

Giornata nazionale del Parkinson, incontro pubblico in Sala D'attorre: Terapia: solo Farmaci?

Mercoledì 26 Novembre 2014

sabato 29 novembre alle ore 10.00

Sabato 29 novembre 2014 è la giornata nazionale dedicata alla malattia di Parkinson. Al fine di informare i cittadini, l'Associazione Ravenna Parkinson unitamente all’AUSL della Romagna organizza un incontro.

IOR e IRST uniti nella ricerca contro il tumore al polmone con "Adotta un progetto"

Domenica 23 Novembre 2014

L’Istituto Oncologico Romagnolo lancia una campagna di raccolta fondi diretta ad aziende e cittadini per sostenere un progetto di ricerca IRST finalizzato alla comprensione e quindi alla diagnosi precoce dei meccanismi che permettono a un determinato tipo di tumore al polmone di diventare resistente alle terapie.

Siglata l'intesa fra Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna e Cgil-Cisl-Uil

Martedì 18 Novembre 2014

E’ stato siglato questa mattina dalla Presidenza della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna (Paolo Lucchi, Presidente della CTSS della Romagna, Andrea Gnassi, Presidente della Provincia di Rimini, Claudio Casadio, Vice Presidente della CTSS della Romagna e Raoul Mosconi, Presidente del Comitato di Distretto di Forlì) e dalle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL (Massimo Fusini CGIL, Antonio Cinosi CISL, Paolo Palmarini UIL) il protocollo di attuazione che individua i criteri e gli indirizzi relativi allo sviluppo dei Distretti Sanitari, alla riorganizzazione della Rete Ospedaliera nonchè dei servizi sul territorio ed alla definizione della Rete Oncologica dell’Ausl della Romagna, che dovranno trovare recepimento nell’Atto Aziendale della nuova Azienda Sanitaria Romagnola. 

Fra domani e domenica tanti eventi per la Giornata Mondiale del Diabete

Venerdì 14 Novembre 2014

In tutta Italia si stanno tenendo oltre 700 eventi per la Giornata Mondiale del Diabete, 400 dei quali in questo fine settimana. Il sito www.giornatadeldiabete.it/piazze tiene traccia di tutti gli eventi in programma. Diverse le iniziative anche in provincia di Ravenna.  

Sciopero Cobas, Usi, Cub e Usb, l'Ausl garantisce i servizi minimi

Giovedì 13 Novembre 2014

L’Azienda Usl della Romagna informa che, a seguito dello sciopero generale indetto per la giornata di domani, venerdì 14 novembre, dalle sigle sindacali Cobas, Usi, Cub e Usb, sarà assicurata la presenza dei contingenti minimi previsti dalla normativa, a garanzia del funzionamento dei servizi sanitari essenziali.

In provincia di Ravenna 26.000 persone con diabete "impegnate" per far risparmiare lo Stato

Martedì 11 Novembre 2014

Nella Giornata Mondiale del Diabete 2014, Associazioni fra persone con diabete e Società Scientifiche fanno chiarezza: il diabete in sé non è un costo per la collettività. Lo diventa se le persone non ricevono dalla Regione i supporti necessari per combatterlo. Si stima che in provincia di Ravenna 26 mila persone sappiano di avere il diabete e almeno 8 mila ancora non lo sappiano. Diabete Italia, espressione delle Associazioni fra persone con diabete e delle Società Scientifiche della Diabetologia, coordina la Giornata Mondiale del Diabete e preme affinché le Regioni si mettano a fianco degli sforzi fatti ogni giorno dalle persone con diabete, ottenendo così risparmi 'veri' e non riduzioni solo contabili. 

Accreditamento delle strutture per anziani: Cisl soddisfatta per le decisioni di Cervia e Russi

Sabato 8 Novembre 2014

I due Comuni hanno scelto per la gestione unitaria in capo all'ASP

Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro tra Organizzazioni Sindacali e Comitato di Distretto di Ravenna. Tra gli argomenti affrontati l’esito del percorso di accreditamento definitivo dei servizi residenziali e semiresidenziali per anziani dei Comuni di Ravenna, Cervia e Russi.
“Attendevamo con estremo interesse questa riunione – dice il segretario della Cisl Romagna Antonio Cinosi – per avere riscontri ufficiali rispetto al percorso di accreditamento definitivo che tanta discussione ha destato nei mesi passati, in particolare all’interno dei Comuni di Cervia e Russi”. 

Influenza, vaccinazioni dal 10 novembre in tutta l’Ausl della Romagna

Venerdì 7 Novembre 2014

La vaccinazione è gratuita per i gruppi di persone maggiormente a rischio. Modalità, tempi e luoghi dove effettuare il vaccino

“Non farti influenzare, proteggi la tua salute”. Con questo invito parte lunedì 10 novembre in tutto il territorio dell’Ausl della Romagna la campagna annuale di vaccinazione antinfluenzale che il Servizio Sanitario Regionale offre gratuitamente a specifici gruppi di persone per i quali il rischio di complicanze dovute al virus dell’influenza potrebbe essere particolarmente rilevante.

Vaccinazioni pediatriche: per una scelta consapevole

Venerdì 7 Novembre 2014

Sabato 8 novembre alle ore 15.30 una conferenza sul tema organizzata da M5S Ravenna al Palazzo dei Congressi

"Negli ultimi decenni – dicono i grillini – abbiamo assistito ad un vero e proprio boom delle vaccinazioni pediatriche, sui cui effetti collaterali riteniamo non si è diffusa una sufficiente informazione. Ai genitori che ricevono la richiesta di sottoporre i propri figli appena nati alle vaccinazioni obbligatorie e facoltative sempre più spesso sorgono diverse domande: i vaccini sono sicuri? Sono efficaci? Tutti possono essere vaccinati? I danni da vaccino: quali e quanti sono? Cosa dice la ricerca scientifica? Com’è la situazione in Italia? Perché l’autismo è una patologia in crescita esponenziale? Non vuoi vaccinare? Come fare, cosa si rischia, come comportarsi...".

Da oggi alla Pubblica Assistenza "più liberi di muoversi"

Venerdì 7 Novembre 2014

Inaugurato il servizio di trasporto disabili nel sociale “Liberi di essere, liberi di muoversi”

All’inaugurazione del servizio e del primo mezzo erano presenti autorità, rappresentanti FFOO e mons. Alberto Graziani, vicario del Vescovo. Il servizio realizza una importante novità sia sul piano della maggiore mobilità assicurata così ai disabili (il servizio è gratuito entro una fascia di reddito, e scaglionato a tariffe comunque agevolate per le altre) che per l’aspetto della convergenza di 17 associazioni e centri sociali e sportivi, che mettono in comune risorse umane di volontariato e risorse in mezzi, ottimizzando così la gestione e l’efficacia dell’azione.

Giornata Mondiale del Diabete. In provincia di Ravenna eventi dall’8 al 15 novembre

Giovedì 6 Novembre 2014

Istituita nel 1991 dall'International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la Giornata Mondiale del Diabete in Italia viene organizzata dal 2002 da “Diabete Italia” per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul diabete sulla sua prevenzione e gestione.

Funghi, serve ancora attenzione per evitare pericoli di intossicazioni

Martedì 4 Novembre 2014

Ecco sedi e orari degli sportelli micologici di tutta l’Ausl Romagna

Sebbene la stagione fungifera stia volgendo al termine, è bene adoperare ancora la massima attenzione prima di consumare i funghi che si sono raccolti. Una raccomandazione che viene anche, direttamente, dall’Assessorato alle Politiche per la Salute della Regione.

Test di medicina errati, l'Ordine di Ravenna solidale con i giovani medici

Martedì 4 Novembre 2014

L'Ordine dei Medici Chirurgi e Odontoiatri di Ravenna esprime solidarietà ai giovani che si sono visti annullare le prove del concorso pubblico nazionale: "Come è ormai noto -si legge in  una nota stampa - la grave anomalia rilevata nelle prove scritte del 29 e del 31 ottobre riguardanti il concorso pubblico nazionale per le Scuole di Specializzazione in Medicina e Chirurgia, per le quali il Cineca (Il Consorzio universitario incaricato alla somministrazione dei test) ha ammesso un errore di impostazione delle domande dei test, ha fatto stabilire dal MIUR l’annullamento delle prove e la ripetizione delle stesse il prossimo 7 novembre".

Il dottor Stefano Pace realtore all'incontro RianiMare2014 del Ministero della Salute a Roma

Lunedì 3 Novembre 2014

Da Ravenna presente anche la Dr.ssa Alessandra Semino

Il Dott. Stefano Pace

Venerdì 31/10/2014 presso la sede del Ministero della Salute in Roma, ha avuto luogo all’interno dell’auditorium del Ministero l'evento "RianiMare2014", incontro nazionale sul tema della rianimazione cardiopolmonare. Al convegno hanno preso parte professionisti del panorama sanitario nazionale nell'ambito della medicina di emergenza, della rianimazione e della pediatria: nel corso della giornata sono stati affrontati argomenti di medicina pediatrica di delicata attualità tra i quali gli incidenti da inalazione di corpo estraneo e le sindromi da maltrattamento.

Domani, lunedì 27 ottobrte, convegno sulla prevenzione oncologica in Sala D'Attorre

Domenica 26 Ottobre 2014

La Sede IOR di Ravenna è lieta di invitare la cittadinanza alla conferenza pubblica “La prevenzione oncologica, da sempre il pallino dello IOR”, che si terrà, dalle ore 15, sala Sala d’Attorre di Casa Melandri in via Ponte Marino 2.

Presentazione della campagna Movember, promossa dal Romagna RFC in collaborazione con IOR e IRST

Venerdì 24 Ottobre 2014

Romagna Rugby, Istituto Oncologico Romagnolo e IRST IRCCS insieme per sensibilizzare e raccogliere fondi per la cura e la ricerca del cancro alla prostata.

Morti sospette a Lugo, la dichiarazione ufficiale dell'Ausl Romagna

Martedì 14 Ottobre 2014
Gianbattista Spagnoli, direttore sanitario, e Andrea Des Dorides direttore generale Ausl Romagna (foto Corelli)

Costituito gruppo di verifica su organizzazione e procedure interne all'ospedale. "Vicenda grave ma non può buttare fango sugli operatori che quotidianamente operano nell’ospedale di Lugo e in tutti gli altri ospedali dell’Azienda"

L’Azienda Usl, alla luce degli sviluppi dell’inchiesta della Magistratura che hanno portato all’arresto dell’infermiera dell’ospedale di Lugo, ha inviato questa mattina alla stampa una nota ufficiale con la cronostoria dei fatti e dei provvedimenti presi seguendo l'iter delle indagini. Provvedimenti tempestivi, scrive l'Ausl, che comprendono il licenziamento dell'infermiera (e dell'assistente socio-sanitaria autrice degli scatti accanto a un cadavere) e la costituzione di un Gruppo di verifica sulla organizzazione e le procedure interne all'ospedale.

Il Maria Cecilia Hospital abilitato agli impianti delle valvole aortiche transcatetere LOTUS™

Martedì 14 Ottobre 2014

La struttura di Cotignola è il primo ospedale in Emilia Romagna e tra i primi in Italia dove sarà possibile intervenire sulla stenosi aortica con chirurgia mininvasiva

Le valvole aortiche transcatetere di seconda generazione LOTUS™, la nuova tecnologia della compagnia statunitense Boston Scientific, consentono interventi di chirurgia mininvasiva anche in pazienti affetti ad gravi patologie che in Europa sono ad oggi 1,2 milioni. Maria Cecilia Hospital di Cotignola è la prima struttura ospedaliera in Emilia Romagna, e tra le prime in Italia, accreditata agli impianti di questo tipo di dispositivi estremamente innovativi.

A Ravenna si è tenuto un convegno sul diritto alla non sofferenza

Lunedì 6 Ottobre 2014
Il tavolo del convegno

Un grande successo di partecipazione all'incontro che ha visto medici e istituzioni confrontarsi su un tema di attualità

Organizzato da FIDAPA BPW Italy con la collaborazione della Lopez Eventi e Congressi, il convegno si è tenuto a Sala Cavalcoli. FIDAPA, movimento di opinione che ha status consultivo tra gli altri, all’ONU, è attiva a Ravenna da più di 40 anni e, nell’ambito della Presidenza di Claudia Agrioli, ha deciso di trattare questo argomento, coinvolgendo interlocutori che potessero svolgerlo in tutti i risvolti sia i più recenti che più difficili da trattare.

Al Teatro Socjale di Piangipane: "Cibo Ergo Sum" domani sera si parla di alimentazione

Domenica 5 Ottobre 2014

Lunedì’ 6 ottobre alle ore 20.30 al teatro Sociale di Piangipane si svolgerà una serata dedicata ai rischi di una alimentazione non consapevole; l’iniziativa pubblica si avvale dei testi e delle sceneggiature di Matteo Cagnoni e Alex Gezzi e la parte teatrale è interpretato dallo stesso Gezzi della Compagnia Teatroscienza. Si tratta di un vero e proprio tour di uno spettacolo teatrale che prende avvio proprio a Ravenna e che vuole interessare lo spettatore con l’arte della narrazione e con messaggi utili per la nostra salute.

V Giornata nazionale FIDAS: solidarietà ad alta quota con i palloncini della pace

Domenica 5 Ottobre 2014

Il dono del sangue è un gesto di pace e vogliamo portarlo in piazza del Popolo

Oggi ritorna l’appuntamento dei volontari della Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue per la V giornata nazionale, che si sviluppa nelle piazze di varie città. Anche a Ravenna, in piazza del Popolo, tutti in piazza per il dono del sangue, ma non solo. “Quest’anno vogliamo ricordare che tendere il braccio a favore degli altri è un gesto di pace – afferma Andrea Grande, coordinatore nazionale Giovani FIDAS. - L’idea nasce dall’analisi del delicato scenario politico internazionale che vede il continuo proliferare di conflitti e violenza in ogni angolo del pianeta. Il 5 ottobre non possiamo che approfittare della V Giornata nazionale FIDAS per lanciare un appello di pace e tolleranza, di solidarietà e amore”.

Un incontro a Ravenna per il mese della Fitoterapia e della Medicina Naturale

Domenica 5 Ottobre 2014

Conferenze gratuite per i cittadini attenti a salute e benessere il 27 ottobre

Anche quest’anno, alla fine dell’estate, torna il Mese della Fitoterapia e della Medicina Naturale, appuntamento fisso per il mese di ottobre da ormai 17 anni, organizzato da Ravenna Farmacie. I comuni di Alfonsine, Cervia e Ravenna, uniti alla Provincia di Ravenna, oltre che agli Ordini Professionali dei Medici e dei Farmacisti e alla Società Italiana di Fitoterapia, hanno patrocinato la manifestazione.

Il Punto IOR di Godo compie i 20 anni di attività

Sabato 4 Ottobre 2014

Dal 1994 raccolti oltre 60.000 euro per sostenere lo IOR e le sue attività di ricerca oncologica, assistenza e prevenzione

Grazie all’impegno e alla passione di molti volontari, seguiti dall’instancabile Gisella Ravaglia, in questi anni, si è riusciti a raccogliere oltre 60.000 euro per sostenere le attività di ricerca oncologica, assistenza ai pazienti e prevenzione dell’Istituto Oncologico Romagnolo. Dal 4 al 6 ottobre a Godo, si svolgerà l’annuale “Festa Paesana” durante la quale sarà presente lo stand informativo dei Volontari IOR presso la via Faentina, di fronte al palco centrale, che offrirà squisita frutta di stagione e rose in cambio di offerte per sostenere le attività dello IOR. Allo stand saranno inoltre distribuite le spille realizzate appositamente, per festeggiare i 20 anni di attività del Punto IOR di Godo.

"Diritto alla non sofferenza", domani un convegno in Camera di Commercio

Venerdì 3 Ottobre 2014

Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi porterà il saluto dell’Amministrazione al convegno dal titolo “Diritto alla non sofferenza” che si terrà domani dalle 8.30 alle 13 nella sala Cavalcoli della Camera di Commercio. L’iniziativa, aperta alla cittadinanza, è organizzata da Fidapa ed è incentrata sulle problematiche relative alla diversificata applicazione a livello nazionale della legge 38 del 2010 sul dolore e le cure palliative.

Defibrillatore semiautomatico alla paelstra Free Time di Ponte Nuovo

Lunedì 29 Settembre 2014

Lo Staff di Asd Palestra Free Time di Ponte Nuovo di Ravenna dà prova di forte sensibilità e tutela dei propri frequentatori nei confronti di un tema estremamente importante come la cardioprotezione. Compiendo un gesto importante, ha dotato la propria struttura di defibrillatore semiautomatico, in anticipo rispetto ai termini derivanti della legge Balduzzi.

A Cervia due giorni dedicati ad alimenti e apparato digerente con il congresso Gastrocervia 2014

Lunedì 29 Settembre 2014

Il 4 ed il 5 ottobre 2014 Cervia e i suoi noti Magazzini del Sale saranno ancora una volta il luogo prescelto a ospitare un importante appuntamento organizzato in collaborazione con il Centro Medico di Cervia: il Congresso “Gastrocervia 2014. Alimenti ed apparato digerente” presieduto dal Prof. Vittorio Alvisi e dal Dott. Tino Casetti.

Contenere la proliferazione delle zanzare per evitare il diffondersi di virus

Mercoledì 24 Settembre 2014

A seguito della segnalazione di alcuni casi umani di malattia causata dal virus West Nile, che si sono verificati sul territorio regionale, ma che non hanno interessato la nostra provincia, si ritiene necessario richiamare l’attenzione su alcune semplici misure di prevenzione per evitare rischi sanitari, di cui si raccomanda l’adozione da parte di tutti i cittadini. Il virus West Nile si trasmette all’uomo attraverso le punture di zanzare appartenenti al genere Culex, comuni nelle nostre zone, che sono attive e pungono durante le ore serali e notturne. L’infezione da virus West Nile nella maggior parte dei casi non provoca la comparsa di alcun sintomo oppure si manifesta con sintomi lievi simili a quelli dell’influenza; in casi rari si possono però presentare forme più gravi con sintomi di tipo neurologico (febbre alta con manifestazioni di tipo encefalite, meningite, poliradicoloneurite o paralisi flaccida).

Volontari in festa 2014, la Pubblica Assistenza compie 33 anni

Venerdì 19 Settembre 2014

La Pubblica Assistenza compie quest'anno 33 anni di attività e ha deciso di festeggiare organizzando un momento di incontro con tutte le persone che per un periodo (anche breve) sono state volontarie dell'Associazione. Scrive la PA: "Molti i traguardi raggiunti, molte le attività svolte, diverse le sperimentazioni effettuate per rendere sempre migliore il servizio reso alla collettività. In questi anni sono stati moltissimi i volontari che si sono avvicinati all'Associazione. Alcuni sono ancora con noi, altri, per motivi diversi, si sono allontanati. Tutti però hanno contribuito alla crescita dell'Associazione".

Un defibrillatore al Teatro Alighieri per il progetto "Romagna Cardioprotetta"

Mercoledì 17 Settembre 2014

La Fondazione Ravenna Manifestazioni tra i 9 enti scelti per un programma di promozione della salute e della sicurezza promosso dal Centro Polifunzionale di Prevenzione Medoc

Il Teatro Alighieri, cuore della vita culturale della nostra città, a partire da oggi sarà dotato di uno dei nove defibrillatori del progetto “Romagna Cardioprotetta”, un’iniziativa che intende portare uno dei più importanti strumenti di prevenzione all’interno dei luoghi di aggregazione e socializzazione. Stamane nel foyer del Teatro Alighieri Susanna Schiavone, direttrice del progetto nell’ambito della campagna di prevenzione e sensibilizzazione “Prenditi a cuore” per MEDOC, ha donato un defibrillatore automatico alla Fondazione Ravenna Manifestazioni rappresentata dall’Assessore alla Cultura Ouidad Bakkali e dal Sovrintendente Antonio De Rosa.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits   CMS