Due progetti internazionali con l’associazione Lugo Land

Più informazioni su

Fino a mercoledì 17 luglio si svolge, a Lugo, un workshop di fotografia di architettura e paesaggio con una classe di studenti selezionati dall’università Architectural Association School of Architecture di Londra.

Il progetto, curato da Luca Nostri, Francesco Neri e dalla dottoressa Sue Barr, prevede un’indagine sul campo di specifiche aree del territorio lughese. Il progetto è incentrato sulla fotografia di architettura e paesaggio e sull’utilizzo di macchine fotografiche analogiche (in particolare il banco ottico), che favoriscono un approccio lento e riflessivo, in netto contrasto alla modalità casuale e compulsiva del digitale. Attingendo dalla storia della fotografia, gli studenti osserveranno il mondo contemporaneo, pensando sia tecnicamente che concettualmente alle metodologie da utilizzare. Lo scopo è cercare di rallentare il processo, per far capire agli studenti il valore dell’attesa in fotografia.

Inoltre, fino al 17 luglio è in corso di svolgimento “The Bard Lugo Land Residency”, una residenza d’artista in collaborazione con il Bard College di Annandale-On-Hudson, realizzata con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Lugo. Questa residenza è stata creata nel 2013 su iniziativa di Luca Nostri (fotografo e curatore di Lugo Land), Francesco Neri (fotografo e insegnante) e Tim Davis (fotografo e docente del Bard College).

Dal 2013, il prestigioso Photography Program del Bard College mette a disposizione una borsa di studio per un laureando del Master in Photography per venire a Lugo a sviluppare un corpo di lavoro, nell’ambito del progetto di fotografia contemporanea Lugo Land. Il vincitore della residenza d’artista 2018/2019 è il fotografo-artista Keegan Holden, che, durante la sua permanenza a Lugo, svilupperà un progetto sul territorio, focalizzandosi sul ritratto fotografico in bianco e nero e utilizzando una camera di grande formato 10x12cm.

Martedì 16 luglio, alle Pescherie della Rocca di Lugo, a partire dalle 14.30, gli studenti del workshop e l’artista Keegan Holden del Bard College presenteranno il proprio lavoro. Le presentazioni sono aperte al pubblico e si terranno in lingua inglese.

Più informazioni su