Campionati Italiani di canottaggio: Ravenna conquista oro e argento

La Canottieri Ravenna ha brillato nei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare svoltisi sabato 12 e domencia 13 ottobre 2019 a Bardolino, sul lago di garda. Medaglia d’oro e d’argento per il club ravennate.

I campionati si sono disputati a bordo di yole e canoini, scafi da canottaggio più grandi e pesanti di quelli olimpici, adatti alle onde di mari e grandi laghi.

L’oro è stato vinto da Elisa Ortolani nel Doppio Canoino Master Mix assieme a Daniele Crastolla. Per Elisa era la prima gara ufficiale nel canottaggio, e oltre all’oro nel doppio misto per i veterani con più di ventisette anni, ha portato a casa anche un grande quarto posto nel singolo Canoino Senior femminile dietro a Savoia, Lecco e Posillipo, a solo tre secondi dal podio.

Anche l’argento è tutto al femminile: è quello di Alexandra Kushnir nel Singolo Canoino femminile. Per la giovane ravennate, alla prima esperienza in questa competizione, il secondo gradino del podio è la degna conclusione di una annata che l’ha vista vincere l’argento agli Europei Junior, l’argento ai Campionati Italiani Under 23 ed il settimo posto agli Europei Under 23.

Bellissimo quinto posto per Filippo Laghi nel singolo Canoino Master B nella gara vinta dal Cerro. Ottavo posto finale, invece, per il quattro di coppia GIG Ragazzi composto da Victor Kushnir, Marco Prati, Valerio Ghetti e Giorgio Tasselli, con timoniere Gabriel Stradaioli. Dopo il quinto posto in batteria, la barca della Canottieri si era qualificata in finale grazie nel terzo posto nel recupero.