Già 600 gli iscritti alla 100 km del Passatore, runner russi e francesi sugli scudi

Reduce dal grande successo dell’edizione 2019, la 47^ nella storia della Firenze-Faenza, la macchina organizzativa della maratona è già al lavoro per la prossima Cento, la cui partenza è prevista a Firenze il 23 maggio 2020. “Sarà difficile, ma certamente non impossibile – affermano gli organizzatori – battere il record ogni epoca di 3410 iscritti registrato nel 2019, in una logica graduale di crescita che lascia ben sperare. Attualmente si contano 600 iscritti, dei quali 570 italiani.”

Ad aver già risposto presente all’appello tanti runner faentini e romagnoli. Tra le nazioni straniere maggiormente rappresentate: Francia e Russia, seguite da Germania, Austria, Danimarca, Svizzera, Gran Bretagna e Perù. Fino al 15 gennaio 2020 sarà ancora possibile iscriversi alla 100 km del Passatore, pagando la quota di 65 euro.