Dal Panathlon Faenza una raccolta fondi a sostegno di “Aiuto materno Luisa Valentini”

La convivialità e il gioco del burraco diventano uno strumento per la solidarietà grazie al Panathlon Club Faenza. Il sodalizio manfredo ha infatti organizzato un torneo di burraco al ristorante hotel Cavallino di Faenza, con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’associazione di volontariato “Aiuto Materno Luisa Valentini”

Notevole il riscontro con ben 40 tavoli e 160 persone coinvolte nel gioco. Soprattutto, veramente significativo il ricavato, pari a 2100 euro, sarà consegnato dal presidente del Panathlon Claudio Sintoni ad Andrea Banzola, presidente di Aiuto materno durante il meeting mensile di marzo. L’attività dell’associazione di volontariato Aiuto Materno consiste nell’erogazione di alimenti e prodotti monouso per bimbi alle mamme meno fortunate.

“La riuscita dell’evento – dice la vicepresidente del Panathlon Faenza, Paola Pescerelli Lagorio – è frutto della collaborazione di tante persone, dell’impegno del direttivo del Panathlon e della collaborazione costruttiva di Aiuto Materno e del suo presidente. Ringraziamo Valeriano Cambiuzzi, noto a tutti come Scambio, del ristorante Cavallino, per l’ospitalità, la sensibilità dimostrata e la fattiva collaborazione”.