Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Lotta a Covid19. Anche a Ravenna sanificare strade e arredo urbano

Più informazioni su

Sono giorni che anche la nostra città è interessata dalle misure restrittive messe in campo per arginare l’espandersi dell’epidemia. Giustamente anche la mobilità personale è stata ridotta il più possibile al fine di diminuire le occasioni di contagio, tuttavia, oltre agli appelli a restare in casa, ritengo che si possa fare qualcosa di più. In molte città del mondo, a partire dalla Cina dove l’epidemia ha avuto origine e che ora sembra sia stata contenuta, ma anche in talune città italiane, si è proceduto e si sta procedendo ad azioni volte a disinfettare le strade, i marciapiedi, l’arredo urbano ed altri luoghi pubblici attraverso nebulizzatori. Attualmente alcuni sono ancora scettici sul fatto che la misura possa essere realmente utile, tuttavia, come spesso avviene, prevenire è meglio che curare.
Purtroppo all’inizio le nostre autorità hanno preso sotto gamba quanto avveniva in Cina, ritenendo poco probabile che l’epidemia arrivasse anche da noi. Purtroppo sappiamo come è andata a finire. Adesso non dobbiamo commettere, nuovamente, lo stesso errore.
Abbiamo l’esperienza di chi ci è passato prima di noi e sta risolvendo il problema. In Cina, quotidianamente, disinfettano le strade e l’arredo urbano, per questo motivo riterrei utile che lo stesso fosse fatto anche a Ravenna. Non possiamo permetterci il lusso di rimanere passivi di fronte a quanto sta avvenendo, ogni azione può essere determinante a sconfiggere il morbo e quindi deve essere presa in considerazione ed attuata.

Alberto Ferrero
Portavoce Prov. Fratelli d’Italia

Più informazioni su