Rapina in via Argirocastro a Ravenna: a processo a luglio i tre minorenni che aggredirono volontario

Più informazioni su

Dovrebbe iniziare a luglio il processo a carico dei tre minorenni, 14, 16 e 17 anni, che il 6 aprile scorso hanno aggredito e derubato un 23enne in via Argirocastro a Ravenna, mentre il giovane stava tornando a casa in bici, dopo aver compiuto un turno di consegna farmaci agli anziani, per conto di una associazione di volontariato. La notizia è riportata su Il Resto del Carlino di oggi, con un articolo a firma di Andrea Colombari.

La vicenda aveva destato particolare clamore in città, sia per la giovane età delle persone coinvolte, sia per la violenza con la quale gli aggressori si erano scagliati contro la loro vittima, aggredendola con calci, pugni, un bastone e i cocci di una bottiglia di vetro. Il ragazzo era stato derubato di uno zaino e del cellulare ed era stato salvato dal provvidenziale passaggio in zona di un uomo che portava a passeggio il cane, alla vista del quale i minorenni si erano dati alla fuga.

Le ipotesi di reato di cui dovranno rispondere sono rapina in concorso, aggravata dall’uso di armi improprie e lesioni personali aggravate. Manca all’appello un quarto complice, che le indagini in corso dovrebbero essere in grado di rintracciare a breve.

Più informazioni su