Quantcast

Cervia. Vittorio Foschi, amministratore delegato di Technacy, intervistato nelle pagine social del progetto “La foresta che cresce”

Più informazioni su

Un’azienda nata a Cervia dieci anni fa, e che da allora non ha mai smesso di crescere. Anche durante il lockdown: perché il mondo della telefonia – a cui Technacy destina i suoi servizi e le sue piattaforme – ha invece incrementato il volume d’affari, nel momento in cui buona parte degli italiani ha imparato a lavorare tramite lo smart working.

E proprio sul tema dello smart working – inteso anche come scelta etica, perché permette soluzioni organizzative ambientalmente più sostenibili, e anche più umane dal punto di vista degli orari – l’amministratore delegato di Technacy, Vittorio Foschi, è stato invitato ad una intervista sulle pagine social (instagram e facebook) del progetto “La foresta che cresce”, che verrà messa on line domani, mercoledì 22 luglio.

Nato in questi giorni ad opera di una community di professionisti che opera in vari ambiti, il progetto “La foresta che cresce” ha l’obiettivo di porre l’attenzione su aspetti positivi della nostra vita quotidiana, attraverso testimonianze, interviste, suggerimenti di vario genere. Il progetto si svilupperà tramite una costante presenza social su Instagram e Facebook e poi attraverso iniziative e incontri pubblici, quando la situazione di emergenza lo permetterà in maniera più agevole.

Più informazioni su