Ottime prestazioni dei tiratori faentini nella gara di finale del campionato nazionale CNDA d’avancarica

Più informazioni su

Ottime prestazioni dei tiratori faentini nella gara di finale del campionato nazionale CNDA d’avancarica. La gara, disputata domenica 20 settembre nel campo di tiro di Valeggio sul Mincio ha visto in pedana i primi otto delle classifiche di specialità scaturite dopo le 17 gare di qualificazione disputate durante la stagione agonistica.

Per i tiratori faentini tre successi, due titoli individuali con Stefano Cavassi, specialità fucile “Whitworth” a 100 metri e Gualtiero Fabbri specialità fucile “Carcano” a 100 metri, per entrambi i neo campioni nazionale una doppia soddisfazione, oltre al titolo l’aver superato avversari di caratura internazionale. La vittoria a squadre nella specialità “Vetterli” con Edmondo Facchini, Massimo Giuliani, Renzo Cefali, Nerio Bosi e Francesco Fabbri. A far da cornice ai tre titoli sono stati ottenuti alcuni piazzamenti sul podio con Daniele Mecati, Edmondo Facchini, Walter Olante e Carlo Torrini.

E’ stato premiato anche il terzo posto del compianto Alberto Rafuzzi nella classifica combinata “Remington” conquistato nel corso del campionato. Ottima come sempre l’organizzazione della CNDA con il puntuale e rigido rispetto dei protocolli sanitari e con il sostegno determinante della compagnia LARC di Faenza che ha coperto ruoli importanti nella gestione della gara, oltre ai tiratori hanno collaborato Maria Elena Olante, Nerio Bosi, Denis Capinera e Francesco Fabbri. Da sottolineare che la finale dell’avancarica CNDA è stata l’atto conclusivo di uno dei pochi campionati nazionali giunti al termine nonostante l’emergenza Covid-19.

Più informazioni su