Il cantante trap lughese Paname indagato per il videoclip della canzone “Cagulè”

Più informazioni su

È stato indagato per istigazione a delinquere, porto d’armi e oggetti atti ad offendere e oltraggio verso forze dell’ordine, Stato e Giustizia il cantante trap lughese Paname, al secolo Amin Bajtit, appena 24 anni. Lo riporta il Corriere Romagna in edicola oggi, con un articolo a firma di Federico Spadoni.

Le scene riprese nel videoclip del suo brano “Cagulé”, girato proprio in quel di Lugo grazie al primo posto guadagnatosi l’anno scorso ad un contest organizzato dal Sax Pub di Lugo, gli si sono ritorte contro, a causa sia di alcune frasi esplicite contenute nella canzone e ad immagini in cui il cantante sfoggia varie armi, come una mazza da baseball, una katana e una pistola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da galanti

    Di certi lughesi non ne abbiamo bisogno a Lugo……