Motomondiale. Il romagnolo Enea Bastianini conquista il titolo iridato nella classe Moto2

Bonaccini: "Bravissimo! Grande orgoglio per lo sport emiliano-romagnolo e italiano"

“Grandi complimenti a Enea Bastianini, nuovo campione del mondo nella classe Moto2. Questo ragazzo di Rimini, di soli 22 anni ma già soprannominato ‘la Bestia’, è un altro splendido protagonista a livello mondiale della Motor Valley, una terra che continua a regalare talenti al motorismo internazionale”. Esulta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, alla notizia che il quinto posto conquistato oggi nel circuito di Portimao, dove si è corso il Gran Premio del Portogallo, consente a Enea Bastianini di conquistare il titolo mondiale in Moto2.

“La vittoria del titolo iridato rappresenta un motivo di grande orgoglio per lo sport emiliano-romagnolo e italiano: bravo Enea, da parte di tutti noi- aggiunge con soddisfazione il presidente-. E bravo anche a Marco Bezzecchi, anche lui di Rimini e anche lui in corsa per il titolo fino all’ultimo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da C.

    Complimenti a Bastianini,
    però con ravennanotizie, mi sembra, c’entri poco.

  2. Scritto da Cromwell

    Dipende, il legame con Ravenna risale al 2016/2017.