Neve/ghiaccio: attivo il piano del Comune di Ravenna. 130 mezzi pronti ad intervenire in caso di necessità

Il Comune di Ravenna ricorda che dall’1 novembre è attivo il cosiddetto piano ghiaccio/neve, l’insieme delle azioni, dei mezzi organizzati e dei comportamenti previsti dal Comune stesso in caso di eventi nevosi e per prevenire la formazione di ghiaccio che rientra nell’ambito delle attività svolte dalla società consortile Sistema 3.2 quale impresa esecutrice del contratto di global service manutentivo della rete stradale.

In caso di necessità sono pronti a intervenire 130 mezzi. Nello specifico: 50 lame, 15 pale, 4 autocarri, 20 bobcat e 41 spandisale dedicati allo spargimento manuale di sale.

L’impresa Sistema 3.2, al fine di andare incontro alle esigenze della cittadinanza, renderà attiva in ogni situazione di maltempo una centrale operativa alla quale ci si potrà rivolgere attraverso i seguenti canali: numero verde gratuito 800 97 84 83, e-mail segnalazioni@sistema.ra.it.

Le sole eventuali situazioni di particolare gravità (ad esempio incidenti e pericoli causati dal maltempo, ostacoli alla viabilità, situazioni di disagio a persone o animali) potranno essere segnalate alla centrale operativa della Polizia Municipale il cui numero è 0544 482999.

Si ricorda infine che anche i cittadini, nel caso si verifichino situazioni di particolare emergenza legate al maltempo, sono chiamati ad adottare particolari cautele e ad avere comportamenti “virtuosi”.

Per tutti i dettagli sulle modalità di attuazione del piano ghiaccio/neve e sui comportamenti che devono essere adottati dalla cittadinanza si può fare riferimento al seguente link, sul sito del Comune: http://bit.ly/piano-ghiaccio-neve

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ermes

    Leggo, ne “Il piano del Comune di Ravenna per affrontare i disagi della neve e del gelo”…..”Comportamenti e doveri dei cittadini. Misure obbligatorie da adottare”.

    Mi chiedo: quanti “virtuosi” percettori di reddito di cittadinanza saranno con me, a spalare neve?
    Ammesso che essa arrivi?