Quantcast

Una pioggia di borse di studio per promuovere la formazione dei giovani da BCC e Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche

Più informazioni su

LA BCC Credito Cooperativo ravennate forlivese e imolese insieme alla Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche presentano il nuovo bando per l’assegnazione di 42 borse di studio e di ricerca per un valore complessivo di 50.000 euro e di 18 borse di lavoro-tirocinio semestrale nell’ambito del “Progetto Crescita Professionale”, per la gestione dei tirocini lavorativi nelle imprese, con un contributo di sostegno complessivo fino a 36.000 euro. E’ inoltre previsto anche il Premio Luigi e Giuseppe Piazza, del valore di 1.250 euro.

Lo scopo di queste iniziative è quello di valorizzare i giovani, stimolando la loro preparazione scolastica con la ricerca di competenze specifiche, così da offrire loro la possibilità di prepararsi da protagonisti per un inserimento attivo nella società e nella economia del nostro territorio.

“LA BCC e la Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche sono fortemente orientate a dare valore ai giovani: il bando annuale del 2021 per le borse di studio, ricerca e tirocinio è l’iniziativa trainante di questo percorso. Quest’anno si propongono argomenti di ricerca su progetti e temi idonei per
contribuire agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per uno sviluppo eco-sostenibile nel nostro territorio. Siamo impegnati a dare supporto ai percorsi di formazione per le nuove generazioni, per garantire un futuro più equilibrato alla crescita economica e sociale della nostra comunità”, sottolineano
Secondo Ricci ed Edo Miserocchi, rispettivamente Presidenti della BCC ravennate, forlivese e imolese e della Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche.

Le borse di studio, ricerca e tirocinio formativo prevedono diversi bandi: una parte di essi è riservata a Soci e figli di Soci della BCC per valorizzare il rapporto sociale cooperativo; un’altra parte significativa è invece aperta a tutti i giovani che risultino comunque residenti/domiciliati nei comuni
delle aree di competenza della Banca e anche in quelli limitrofi.

La data ultima per la presentazione delle candidature per le borse di studio e di ricerca è fissata al 30 aprile 2021; per le borse di tirocinio semestrale le candidature potranno essere inviate fino al 20 luglio 2021. Il bando e maggiori informazioni sono disponibili sui siti internet della Banca www.labcc.it e della Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche www.fondazionedallefabbriche.it. Per candidarsi occorre compilare il form online disponibile sul sito www.labcc.it.

Questa una sintesi delle categorie di borse di studio previste dal bando. Borse di studio e ricerca per i Soci e figli dei Soci della Banca
Sono previste 38 borse così suddivise: due borse di ricerca da 1.500 euro ciascuna per progetti in ambito agro-alimentare, sociale e innovazione; una borsa da 2.000 euro per dottorato in discipline economiche; 35 borse da 1.000 euro ciascuna per tesi di laurea magistrale in qualsiasi indirizzo di
studio con votazione 110 e lode.

Borse di studio e ricerca per giovani residenti/domiciliati nei territori della Banca

Sono previste 4 borse di ricerca del valore di Euro 2.500 ciascuna, destinate a tematiche specifiche: “Disturbi specifici dell’apprendimento, disagio giovanile e tasso di abbandono scolastico, nel territorio dei Comuni della Romagna Faentina. Studio ed analisi della casistica.”; “L’impatto sociale
della riforma del credito cooperativo nel nostro territorio: il valore della “appartenenza” dei soci per la propria cooperativa e le dinamiche dei Gruppi Bancari.”; “La sostenibilità ambientale, abbinata ad una maggiore qualità della produzione: casi e progetti di riorganizzazione produttiva nell’artigianato e nelle piccole e medie imprese del territorio.”; “Ciò che è superfluo e ciò che è necessario: le limitazioni imposte per stato di necessità dalla pandemia, suggeriscono una rilettura del rapporto fra mercato, imprenditore e i bisogni dell’uomo.”

Premio “Luigi e Giuseppe Piazza”

Il premio intitolato a Luigi e Giuseppe Piazza del valore di Euro 1.250 è destinato a laureati in Scienze dell’economia e gestione aziendale o Scienze economiche o Finanza o diplomati di istituti tecnici del settore economico negli anni 2019 e 2020.

Borse lavoro per 18 posti di tirocinio semestrale per neo laureati del progetto Crescita

Professionale, presso aziende del nostro territorio convenzionate con la Fondazione Multifor di Forlì. Contributo di sostegno complessivo, per la gestione dei tirocini lavorativi nelle imprese, fino a Euro 36.000. La Fondazione Multifor, in convenzione con la Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche, realizza un progetto di Crescita Professionale che prevede l’inserimento di diciotto giovani laureati in aziende del territorio in tirocinio formativo della durata di sei mesi finalizzato all’inserimento nel mondo del lavoro. La BCC finanzia il progetto con un contributo di sostegno complessivo fino a 36.000 Euro.

Per candidarsi a questo specifico bando occorre inserire il proprio curriculum sul sito della Fondazione Multifor www.multifor.it

Più informazioni su