Dal Museo Nazionale di Ravenna arriva un regalo pasquale per i giovani amici dell’arte

Prendendo ispirazione dalle iniziative di tante scuole del territorio, anche i Servizi educativi del Museo Nazionale di Ravenna hanno preparato una busta dedicata ai giovani amici dell’arte, che può essere presa gratuitamente dal cancello su Via San Vitale. All’interno, oltre alle istruzioni per realizzare un simpatico “origami”, c’è una fiaba – l’ultima avventura di Vladi il Vampiro, la mascotte che scopre i tanti tesori del museo cittadino.

Le avventure del vampiro gentiluomo, come tutte le altre #favolealmuseo possono essere viste sul canale Youtube dalla Direzione Regionale Musei dell’Emilia-Romagna, da cui il museo di Ravenna dipende. https://www.youtube.com/watch?v=Ji5oBHGmA4s ]

Per chi abita troppo lontano, il contenuto della busta, ovvero il pdf della favola e le istruzioni per l’attività, può essere richiesto all’indirizzo: drm-ero.musnaz-ra@beniculturali.it

I racconti della serie “Un vampiro al Museo” e tutte le #favolealmuseo sono state create appositamente per far conoscere collezioni e oggetti del Museo Nazionale di Ravenna. In ogni video, al termine della lettura della favola, viene dedicato qualche minuto a semplici approfondimenti sulle opere principali presenti nella narrazione.

Vladi il Vampiro è disegnato da: Sara Malerba