Quantcast

Podi e piazzamenti per l’Atletica Ravenna alla ripartenza della stagione outdoor

Più informazioni su

L’atletica leggera romagnola è ripartita con le gare in outdoor, all’aperto, ed Atletica Ravenna ha risposto con ottime prestazioni e grande partecipazione. Lo scorso week la società ravennate ha portato in pista 32 atleti in tre categorie: cadetti, allievi e master.

Al Meeting NextMedia di Cesena, erano impegnati i cadetti (under 16) delle province di Ravenna, Forlì e Cesena. La gara, valevole per i Campionati di Società, è stata di grande richiamo per i nostri giovani atleti, impazienti di poter calzare nuovamente le scarpette chiodate, dopo la pausa “da zona rossa”. Grande soddisfazioni per il primo posto nei 300 piani per Enrico Ricci; record personale con 37.8, quinta prestazione nazionale di categoria stagionale. Ricci ha bissato il successo vincendo anche la gara di salto alto, con 1,60.

Entusiasmo a mille nelle staffette 4×100 cadette: 1°, 2° e 3° posto per le tre staffette dell’Atletica Ravenna; rispettivamente queste le composizioni: 1ª Mercuriali-Piccinini-Minghetti-Santagata; 2ª Santangelo, Taila Colarossi, Ronchi, Bonomo; 3ª Dradi, Marocchi, Scala Nati. Un altro podio, 2° posto per la staffetta 4×100 cadetti (Mazzotti, Magnani, Alessandrini, Pezzani). Giulia Alberani ha ottenuto due splendidi podi: 2ª sia nel salto in alto (1,35) che nel triplo (8,88); sempre nel salto triplo 3ª la compagna di squadra Sonia Scaglione (8,48).  Negli 80 piani 3° posto per Maddalena Soglia (con 11.00 netti). Podio anche nel mezzofondo, nei 1000 con il 3° posto di Francesco Peccerillo, e nei lanci con Enrico Vernarelli 3° nel giavellotto.

A Faenza erano invece di scena i Campionati Regionali di Prove Multiple, assoluti e allievi. Le tre eptatlete giallorosse Matilde Dini, Giulia Guberti e Giada Alberani (cat. allieve) hanno ottenuto un bel podio, la 2ª piazza nella classifica a squadre, nei campionati di società; hanno ottenuto rispettivamente il 6°, 8° e 9° posto individuale. Le gare si sono svolte naturalmente rispettando i protocolli di sicurezza indicatii della Federazione Italiana di Atletica Leggera, senza pubblico, ma con tanto entusiasmo da parte delle ragazze e dei ragazzi in gara. Sempre a Faenza, nel meeting riservato alle categorie Master, hanno gareggiato quattro atleti dell’Atletica Ravenna: Federica Oliani, vincitrice dei 100 donne con 15.00; Giampaolo Gentilucci 3° nei 400 uomini con 1:15.50; Gerardo Guarini 6° sempre nei 400 uomini con 1:17.94 ed infine nei 1500 donne 10ª Sara Borghesi con 7:12.12. La stagione outdoor proseguirà il prossimo week-end con gli appuntamenti di Ravenna per i cadetti e  Modena per gli assoluti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roberta Villani

    Buongiorno, vorrei farvi presente che esiste anche l’atletica Castiglione di Ravenna, che fa sempre parte del territorio. Forse è una piccola realtà, che però sta crescendo grazie ad un grande impegno. Sarebbe stato bello vedere pubblicati anche i bei risultati e i podi ottenuti nella stessa sede. Grazie.