Quantcast

Al via “Pomeriggi mediterranei” all’interno di UniversalMente, il festival che a Ravenna unisce città e università

È l’istituzione universitaria il focus del primo incontro con i Pomeriggi mediterranei, ciclo di incontri dedicati al sapere e dell’attualità all’interno di UniversalMente festival.

Il volume Andare per Università (ed.Il Mulino) di Simona Negruzzo, docente di Società e culture del Mediterraneo a Ravenna, propone un itinerario a conoscere le istituzioni accademiche italiane che ripercorre la memoria storica dell’Italia studiosa e colta, un viaggio che prende le mosse dall’Europa unita e senza confini del Medioevo, e arriva alla contemporaneità.

Daniele Menozzi della Scuola Normale di Pisa, Mario Neve del Dipartimento di Beni Culturali e Fernanda Alfieri del Dipartimento di Storia Culture Civiltà, insieme all’autrice Simona Negruzzo, discuteranno l’importanza dell’istituzione universitaria nel nostro Paese così come si è sviluppata, centro di irradiamento della libertà di pensiero e di lotta contro tutte le forme di oscurantismo, nel passato, così come nel nostro complicato presente.

I ‘Pomeriggi mediterranei’ sono organizzati da Fondazione Flaminia in collaborazione con Dipartimento di Beni Culturali nell’ambito di UniversalMente, festival del sapere e dell’attualità. Partner del progetto sono Comune di Ravenna-Assessorato Politiche europee, progetto Europe Next, Laboratori Aperti e Cifla, Centro per l’innovazione di Fondazione Flaminia.

Info e link per partecipare all’incontro su www.fondazioneflaminia.it – https://zoom.us/webinar/93984643659