Quantcast

Il 4 maggio a Faenza il seminario “Qualità dell’ambiente e impatto sul patrimonio culturale”

Martedì 4 maggio, alle ore 15:00, il Corso di Laurea faentino in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali – Curriculum Materiali Tradizionali e Innovativi, nell’ambito della Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica – XXI Edizione Faentina, organizza la conferenza: “Qualità dell’ambiente e impatto sul patrimonio culturale”, tenuta dai Professori Elena Bernardi e Ivano Vassura del Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari” dell’Università di Bologna.

Nel corso del seminario verranno presentati i principali inquinanti atmosferici d’interesse per il degrado del patrimonio culturale esposto all’aperto ed alcuni esempi di come la qualità dell’aria abbia inciso e si stima inciderà sui fenomeni di degrado. Si illustreranno inoltre alcuni approcci metodologici innovativi applicabili allo studio del degrado ed allo sviluppo di strategie di conservazione.

L’evento si terrà in modalità remota su piattaforma Teams; per collegarsi si potrà utilizzare il link reperibile sulla bacheca web del Corso di Laurea al seguente indirizzo: https://corsi.unibo.it/laurea/ChimicaMateriali/bacheca.

L’evento, aperto a tutta la cittadinanza senza necessità di registrazione, sarà introdotto da brevi interventi di benvenuto da parte di Martina Laghi, Assessora alla Scuola, Formazione e Sport del Comune di Faenza, e di Daniele Nanni, responsabile della sede di Faenza del Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari”.