Quantcast

In scadenza il termine per iscriversi al trofeo della Bocciofila di Castel Bolognese

Più informazioni su

Scadono il 24 luglio le iscrizioni alla trentaduesima edizione del Trofeo “Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale”, organizzata dalla Bocciofila Castel Bolognese con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, che prenderà il via ufficialmente la settimana successiva.

Ad appena due mesi dalla conclusione della precedente edizione, sospesa nell’ottobre del 2020 a causa della pandemia, la Bocciofila è dunque pronta a far scendere in campo i propri campioni in uno dei più noti tornei interprovinciali ravennati e cesenati di bocce “alla romagnola” (rispetto al gioco ‘all’italiana’ le bocce sono più pesanti, ndr).

“Le nostre attività si svolgono all’interno di una nutrita realtà di associazioni bocciofile che, partendo da Castel Bolognese, arriva fino a Ravenna, Lugo, Fusignano, Cesena e Gambettola – spiega Otello Franzoni, presidente della Bocciofila Castel Bolognese -. Per questo motivo poter continuare a organizzare e a partecipare ai tornei dà lustro ed è importante per la nostra associazione, che può farsi conoscere e crescere nel numero degli iscritti e dei campioni. Questo è possibile grazie al fondamentale contributo della BCC della Romagna Occidentale, il cui nome e logo campeggia sulle nostre divise”.

“Lo sport delle bocce – afferma Luigi Cimatti, presidente della Bcc della Romagna Occidentale – presenta molteplici motivi per cui la nostra BCC è convintamente partecipe fino a dare il proprio nome a questo torneo, conosciuto in un’area vasta romagnola. Innanzitutto c’è l’aspetto agonistico, che si distingue da un fair-play esemplare che può essere un esempio educativo importante in questa epoca sempre più competitiva, poi c’è una modalità di gioco che viene preservata in un contesto di strutture e associazioni che svolgono anche un importante ruolo di aggregatore e presidio sociale. Infine è uno sport inclusivo, che si può praticare ad ogni età e per questo ci auguriamo che, grazie alle attività di realtà come la Bocciofila Castel Bolognese, venga riscoperta dalle nuove generazioni ”.

Attiva dal 1981, la società sportiva Bocciofila Castel Bolognese opera nel bocciodromo che si trova all’interno del parco Ravaioli.

Più informazioni su